Skinhead

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Stop hand
QUESTA PAGINA È ASSEDIATA DAI VANDALI

La pagina Skinhead ha ferito i tuoi sentimenti?
Allora faresti meglio a chiudere la finestra, oppure a visitare siti più gradevoli.

Stop hand


Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Skinhead
Quote rosso1 OI! OI! OI! Quote rosso2

~ Skinhead su qualunque cosa
Quote rosso1 Ohi! Ohi! Ohi! Quote rosso2

~ Skinhead dopo aver provocato un poliziotto
Quote rosso1 Eh? Non capisco! Quote rosso2

~ Skinhead su tutto
Quote rosso1 Tolleranza e ammore!!! Quote rosso2

~ Detto Skinhead
Quote rosso1 Pupurifuu! Quote rosso2

~ Grido di battaglia Skinhead

Gli skinhead sono dei graziosi e amabili animaletti rosa e pelosi, noti principalmente per due motivi:

  • Sono i principali sostenitori della teoria della digestione inversa, insieme a Giuliano Ferrara
  • Hanno la testa rasata, da cui il nome. Rasandosi però occultano il loro più evidente segno distintivo, la peluria rosa, che resta presente solo nella zona pubica.
Bebe skinhead 2

Un tipico skinhead in assetto da guerra, pronto ad attaccarti.


[modifica] Impegno sociale

Generalmente gli skinheads si distinguono nella solidarietà verso i più deboli e le persone in difficoltà. Aiutano le vecchiette ad attraversare la strada, danno una mano a riverniciare lo steccato del vicino (si, quello con l'alano che soffre di aerofagia), fanno rispettare la fila dal macellaio, raccolgono i soldi in chiesa e cazzi e mazzi.

Recentemente, per risolvere l'annoso problema dei fascisti i cosìdetti naziskin colpevoli di avergli rubato lo stile, la ragazza, la macchina, il cellulare, la collezione completa in cofanetto di tutte le serie di Walker Texas Ranger, le scarpe e in alcuni casi persino i calzettoni(certo poi però i naziskin se la vanno a prendere con i barboni, eh!!) e del razzismo, questi baldi giovini si sono adoperati per ripulire le città da questo lerciume, ma poiché i posti da spazzini erano finiti così come quelli da addetto della nettezza urbana, loro hanno deciso di darli al volontariato e, senza chiedere un soldo, cercano di "ripulire" la città da questi ladri zozzoni più volgarmente chiamati naziskin.

[modifica] Pregiudizi

Purtroppo alcune persone dalla mentalità poco aperta non riescono ad apprezzare e capire la raffinatezza artistica di questi graziosi animaletti, che sublimano la loro voglia di amore nell'arte, con una certa tendenza al colore rosso porpora, non ancora spiegata. Purtroppo a causa di questi pregiudizi molti skinhead sono costretti a radersi la testa, credendo in tal modo di sfuggire a coloro che vogliono prenderli per i capelli per picchiarli ingiustamente (e anche per nascondere un inizio di calvizie).

[modifica] Segni distintivi

[modifica] Come riconoscere uno skinhead?

Gli Skinhead possono essere riconosciuti dalla testa rasata, dai boots, dalle felpe della Lonsdale, dalle magliette Fred Perry, camicie Ben Sherman, bomber Alpha (tutti indumenti economici che sottolineano quanto sia duro arrivare a fine mese per uno skin) e da spille o tatuaggi raffiguranti l'elmo troiano, una ragnatela sul gomito o la croce di ferro, oltre alla poco visibile canoa che trasportano sulla schiena, in caso arrivi un diluvio universale.

A questo punto sorge un problema:

[modifica] Quanti tipi di skinhead esistono?

Lo skinhead è sempre stato un animale violento. Cresciuto dai canguri si può capire che di pizze in faccia ne ha prese un bel po'. Tutti i tipi di Skinhead hanno un punto in comune: hanno la stessa identica politica "Io ho ragione, tu hai torto". Possiamo distinguere quattro tipi di skinhead:

- Skinhead SHARP (SkinHeads Against Rectal Penetration) tradizionali: quelli che sono all'origine del movimento, per loro sfortuna però sono odiati da tutti gli altri perché hanno la capoccia più tonda.

- Skin88 detti "Naziskin" : credono nel sesso ma ritengono la donna inferiore tanto da uscirsene con frasi tipo: <<si starebbe meglio senza>> (infatti si sospetta una loro omosessualità), nella birra, nella violenza...e poi hanno finito i neuroni disponibili.

- Redskin detti "R.A.S.H.Z.A.P.T.R.A.P. Oi! Oi! Oi!": usano metodi fascisti per eliminare ogni tipo di fascismo, razzismo e intolleranza dalle strade con risultati davvero eccellenti. Il guaio è che preferiscono sprangare un apolitico ambiguo che un Skin88.

- Ambiguo: skinhead apolitico che ascolta musica nera. Essendo apolitico viene visto come Skin88 dai Redskin e come Redskin dagli Skin88. Per questo viene regolarmente aggredito da nazi, comunisti, anarchici, poliziotti, punk, emo kids, motociclisti, persone anziane, professori, avvocati, politici...

[modifica] Come distinguere un Redskin da uno Skin88?

Non si può, hanno gli stessi segni distintivi, anche se ovviamente per motivi contraddittori rispetto a quello che dicono i loro lontani cugini. Quindi ascoltatori se vedete un essere con queste caratteristiche, per sicurezza scappate. L'unica cosa che li contraddistingue è che mentre i RASH hanno i peli pubici rossi, i Nazi li hanno neri ma non credo che qualcuno voglia andare a controllare...anche se spesso hanno anche il pene rosso o nero.. dipende dalla loro fede del fallo di gomma anale.

[modifica] Curiosità

  • Codesti individui hanno anche un loro genere musicale, l'OI! (abbreviazione di Ostrogotic Insonorization). Naturalmente c'è lo ska per Redskin e il RAC (Red Anal Correction) per Nazi.
  • Gli skinhead di destra (si riconoscono per via di un bersaglio sulla spalla, propriamente chiamato "croce celtica") nel giorno della liberazione (25 aprile) usano andare in giro con una fascia nera in segno di lutto (sul bomber nero, dove non si vede), portando con sé una mazza da baseball per fratturare le gambe ai giovani comunisti armati di kefiah, oppure per martoriare qualche vecchio partigiano dell'ANPI, o per pestare i cosiddetti S.H.A.R.P, skinhead che si ribellano a questa festa antica del popolo delle teste pelate.
  • Con i loro abiti tradizionali (bretelle, boots e blue jeans) è facile confondere gli skinhead con i boscaioli.
  • Ultimamente gli Skinhead sono si sono riuniti sotto la bandiera di S.S.D.E.S. (Soci Skin Dell'EuroSpin), un'organizzazione mossa a mettere in fila i carrelli del noto Supermercato e recuperare il gettone delle vecchiette per riportarglielo. Essendo una società no profit si rifiutano di essere pagati, salvo qualche carota passata sottobanco.

[modifica] Skinhead famosi

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo