Skepticism

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cimitero1.jpg

La ridente cittadina degli Skepticism. Non vi viene voglia di andarci?

Quote rosso1.png Questa musica è troppo deprimente per me Quote rosso2.png

~ Emo su Skepticism
Quote rosso1.png Questa musica è troppo lenta per me Quote rosso2.png

~ Nortt su Skepticism
Quote rosso1.png Funeral che? Quote rosso2.png

~ Tutti sul genere degli Skepticism


Gli Skepticism, band Danimacchiense nota per aver capeggiato il genere più allegro sulla faccia della Terra e per suonare a una velocità pari a quella di un bradipo ubriaco in retromarcia.

[modifica] Origini

Lumachina.jpg

È il secondo essere vivente più lento, dopo gli Skepticism.

Un bel giorno di burrasca, 1991 a.C., Matti (il ruttomane), svegliatosi dal letargo millenario e uscito fuori dalla sua tomba tana, andò sul ponte di Baracca a far la gloriosa cacca. "E ti credo, dopo mille anni!" direte voi. Ma questa è un'altra storia... La vera storia è che lo zombie Matti non fu l'unico a risvegliarsi: infatti, per una strana quanto sfortunata coincidenza, anche Jani Kekkazzodici, Pasi Poyrot, e Lasse Belkojonen, avvertirono quella singolare influenza. In breve, quell'accogliente cimitero di quell'altrettanto ridente cittadina in culo alla Scandinavia, fu animato (si fa per dire) dalla curiosa alleanza musicale dei quattro zombie su citati. Da allora, gli allegri amichetti delle nevi diventarono inseparabili, tanto da essere ancora tra i coglioni per quasi 20 anni. Chi l'avrebbe mai detto eh?

[modifica] Stile musicale

Non avendo ancora le idee chiare su che scrivere e su chi scartavetrare il palladium, la band iniziò la sua carriera pubblicando un 7" di chiara impronta Death-Doom-Drone-Drun-Dran-Black-Sandeiblodisandei Metal. Eppure, essendo quei loro primi brani troppo veloci, decisero di adottare lo stile[1] che li rese famosi immediatamente: basta dare un colpo di batteria a ogni apparizione della Cometa di Halley, ogni tanto ruttare al microfono, suonare un accordo di chitarra elettrica ogni 4 anni e lasciare poggiato un libro sopra una tastiera accesa per almeno 20 secoli. Tra l'altro, gli Skepticism sono convinti che suonare l'organo sia figo, ma del resto... lo sanno tutti che ce l'hanno piccolo. Un loro brano dura in media 3 anni, 2 mesi e 4 giorni.

[modifica] Discografia

[modifica] Demo, singoli ed EP[2]

[modifica] Full length (Album, per gli ignoranti)

[modifica] Membri

  • Matti - Rutti
  • Jani Kekkazzodici - Chitarra Chicco
  • Pasi Poyrot - Organo a canne
  • Lasse Belkojonen - Pentole Mondial Casa

[modifica] Equipaggiamento

[modifica] Curiosità

  • Gli Skepticism sono considerati i padri del Funeral Doom. Anche gli Svervegesi Thergothon sono i padri del Funeral Doom, solo che, avendo fatto a malapena un album e un demo, non li caga nessuno.
  • Ve l'ho già detto che l'hanno piccolo?
  • Ah sì, giusto.
  • Bill Kaulitz ha provato a suonare un loro brano ma è morto di vecchiaia.
  • Prima avevano un altro tastierista, ma tanto non gliene frega niente a nessuno (giustamente).

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Tutte le band Funeral Doom suonano così
  2. ^ Eccezionalmente Pirla


Strumenti personali
wikia