Sistema solare

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Sistema solare cartoonistico

Da sinistra a destra: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno.

Quote rosso1 Ne sono sicuro! Il sole è al centro e la Terra ci gira intorno! Quote rosso2

~ Galileo su forma del sistema solare
Quote rosso1 No, niente, mi sono sbagliato.... Quote rosso2

~ Galileo, dopo che la chiesa lo ha punito, su citazione precedente
Quote rosso1 È tutto un giramento di palle. Quote rosso2

~ Qualsiasi studente con un minimo di sale in zucca


Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Sistema solare

Il sistema solare (un po' dopo l'universo) è un sistema di allegre equazioni di grado superiore all'873imo le cui incognite sono rappresentate curiosamente da una stella, pianeti e vari corpi celesti; dove questi ultimi rappresentano la seicentosessantaseiesima funzione iperbolica del quadrato della distanza tra la tua tivù e gli studi di Voyager.

[modifica] Composizione

Giove

Ecco un primo piano di Giuliano Ferrara coperto dal pianeta Giampiero.

[modifica] Sole

Identificato come Ra, sarebbe una palla gialla/dorata che si può vedere ad occhio nudo per più di mezz'ora senza riportare danni alla retina[1].È al centro del sistema solare, sempre, tranne di notte, periodo nel quale sparisce senza motivo apparente. Ma ricorda, il sole ti guarda, sempre[2].

[modifica] Pianeti

I pianeti conosciuti sono 14 (altre fonti dicono 9, ma fidati, sono 14), di diversa composizione e dimensioni[3]. Molti di più sono invece quelli attualmente sconosciuti. L'ultimo scoperto è il pianeta denominato Giampiero Galeazzi, che per la telecronaca è anche il pianeta con maggior massa.
I pianeti hanno recentemente citato per plagio alcuni potenti essere antropomorfi con nomi uguali ad essi. La faccenda finì in tribunale, ma non essendoci stata giustizia per i pianeti, questi ultimi chiamarono un certo comandante spartano calvo e tatuato, che sistemò le cose a modo suo.

I pianeti sono:

Pianeta Dimensioni Note
Mercurio Poco più di quell'attrezzo che hai in mezzo alle gambe Ottimo anche contro la stitichezza
Vergine Un pelo di culo vegetazione molto rigogliosa, fauna molto attraente
Terra [4] Identiche a quelle della terra Ottimo clima, vacanze molto care, promiscuità consentita
Marte Secondo le stime di Pietro Angelo[5] Esse corrispondono alla radice quadrata della quinta parte dell'astronave ufo filmata durante le ultime riprese di Voyager Affollato costantemente da marziani in vacanza nelle sue prestigiose mete balneari
Satur-no [6] Per conoscere le sue dimensioni effettive vai alla pagina 798 di mediavideo oppure digita www.regnodimerdor.com Circondato da meteoriti che impediscono la sua colonizzazione
Giove Poco più grande della smart di Maurizio Costanzo Quasi completamente gassoso[7]
Uranio Identiche a quelle di Nettuno Pianeta semi desertico con un'atmosfera ottima per la salute
Nettuno Identiche a quelle di Uranio Pronuncia esatta in namecciano: nessuno[8]
Platone (come quel poser di un filosofo) Piccole come quello schifoso di un moscerino che mi è appena entrato nell'occhio Completamente ghiacciato e privo di satelliti con cui guardare scai
Firefox 20x20px Ricco di una vasta popolazione di programmatori e plug-off
Quella merda di Internet Explorer 20x20px Visitabile solo acquistando regolare licenza di $ millemila presso la biglietteria

Bisogna poi annoverare, tra i pianeti artificiali, il pallone tirato ai rigori da Roberto Baggio nella finale Italia-Brasile del 1994.

[modifica] Satelliti

Skycagata
Raiset


Oltre agli 8 14 pianeti esistono altre palle di dimensioni molto più contenute, ovvero i satelliti. Essi, non avendo un cazzo da fare oltre a guardare le partite su scai senza pagare il consueto abbonamento, corrono attorno ai pianeti. Non tutti però sono visibili ad occhio nudo: per alcuni è necessario l'ausilio di un palo nel culo cannocchiale e per altri ancora occorre installare sul tetto della propria casa una parabola. Ogni pianeta ha i suoi satelliti; la Terra è quella con il maggior numero di questi ultimi. Eccone un elenco dettagliato:

[modifica] Terra

  • Luna[9]
  • Hotbird
  • Eutelsat
  • Arabsat
  • Turksat
  • Intelsat
  • ABS-1
  • Thor
  • Rascom 1
  • Astra 1
  • Astra 2
  • NSS 12[10]
  • OSCAR-21
  • Euroibird
  • Rigori vari ed eventuali di calciatori bidoni


[modifica] Giove


[modifica] Marte



[modifica] Satur-no/si

  • Titano
  • Rea
  • GiapetoGeppetto
  • Dione
  • Teti
  • Uno smerdaro di cosini più piccoli del tuo lunapark

[modifica] Uranio

  • Titania (la fidanzata del titano)
  • Oberon
  • Umbriel
  • Ariel
  • Un altro centinaio visti in prima persona da Roberto Giacobbo

[modifica] Nettuno

  • un tritone
  • una tritona[12]
  • Proteo
  • Alcuni parenti di proteo


[modifica] Meteore e sfigati del genere

Nel sistema solare non tutto va in modo ordinato: ogni tanto qualche sassetto rompicoglioni spaziale cade da qualche parte, causando l'ennesima estinzione di massa (vedi dinosauri) o l'ennesimo film catastrofico americano sugli asteroidi. Una volta ogni tanto portano buone notizie: un rompicoglioni luccicante[13] ha adornato la villa 5 stelle dove nacque quel simpaticone di Gesù, e ora fa presenza in ogni presepe del mondo.

[modifica] Creazione

Stop hand
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Gli spoiler rendono il testo più aerodinamico aumentandone la velocità, quindi attenzione ai colpi d'aria.

Sono diverse le teorie sulla sua creazione trovate dai responsabili del centro di ricerche universologico situato a onueleise (Hawaii), ma per motivi di cazzi miei spazio-tempo, ne dirò tre.

[modifica] Teoria della scopata stellare

Sistema solare baggio

Il primo pianeta artificiale: il pallone tirato da Baggio nella finale Italia-Brasile ai mondiali del 1994.

Hai presente la colossale scopata di ieri tra me e tuo fratello[14]? Immagina(entro i tuoi limiti, ovvio) la stessa scopata ma fra il sole e una giovane ma ricca stella vissuta. Secondo questa teoria, la suddetta stella ebbe molti figli (dovuti alla mancata invenzione dei preservativi), che furono chiamati pianeti. In seguito la stella madre scomparve per motivi che non voglio posso riportare.

[modifica] Teoria del peto

Secondo questa teoria, all'inizio dei tempi fu emesso un peto (di cui l'artefice potrebbe essere un uomo del 4000 tornato nel passato con la macchina del tempo dopo aver mangiato troppi fagioli), che in alcuni punti diventò qualcosa di più solido. La materia così formatisi diventò presto il Sole(il pezzo più grosso) e i diversi pianeti (di massa inferiore).

[modifica] Teoria della C.H.I.E.S.A

Questa teoria dice che un giorno un essere immateriale fece uscire dalla sacca di eta beta il Sole, la Terra e la Luna, senza cagarsi neanche di striscio gli altri pianeti (che però esistono lo stesso). Insomma,una delle teorie più probabili e considerata giustamente veritiera da un intero stato.

[modifica] Estensione

Il sistema solare è infinitamente grande dal punto di vista di una formica, ma dal punto di vista universale è un piccolo punto sulla piccola testa di un piccolo chiodo su un piccolo muro in una piccola casa. Per calcolarne l'effettiva estensione dovremmo sommare l'area del sole, di tutti i pianeti, di tutti i satelliti e di tutti i corpi celesti in esso presenti, ma visto che l'area di Giampiero Galeazzi non abbiamo ancora finito di calcolarla la cosa passerà in secondo piano per un tempo indeterminato.

[modifica] Economia

Bandiera del McDonald sulla Luna

Il primo McDonald's

Ultimamente si sta sviluppando il turismo nel Sistema Solare e le attività connesse al turismo. Sono infatti sempre più numerosi gli alberghi chiamati stazioni spaziali per la loro ampiezza e i Luna Park (il primo nacque sulla Luna) completi di McDonald's; si raccomanda moderazione nel consumo dei cibi serviti in questi punti di ristoro perché si potrebbe incorrere in una tipica e fastidiosa malattia spaziale, il meteorismo.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Gli studiosi lo consigliano anche per la salute degli occhi
  2. ^ Tranne di notte
  3. ^ Proprio come i peni umani
  4. ^ Si, quello che ospita la tua sciagurata presenza.
  5. ^ in contrasto con Roberto Giacobbo, il quale afferma che non esiste un pianeta di nome Marte, bensì uno chiamato Atlantide
  6. ^ Ma anche sì... dipende un po' da come si sono piazzati i padroni di casa agli ultimi mondiali
  7. ^ Indizio a favore della teoria del peto
  8. ^ Oddio nessuno è dappertutto. Si salvi chi puO0oo!!
  9. ^ Mandata in orbita la notte dei tempi dai ricercatori oral B
  10. ^ Спутники планет
  11. ^ Cioè... volevo dire TE
  12. ^ estinta a causa dei parenti di Proteo che se la sono mangiata mangiata all'ultimo cenone
  13. ^ Ma sempre un rompicoglioni
  14. ^ Si sono un uomo. E con questo? Ora scoperò anche con te
L'Universo è bello perché è vario!
Apecarsolare
SuperHawking
Astronomia - Astrofisica - Astrologia - Universo - Centro dell'universo - Destino dell'universo - Big Bang - Big Cumshot - Puff, eccolo qua - Teoria della relatività - Forza di gravidanza - Figacentrismo - UFO - Galassia - Buco nero - Pulsar - Quasar - Parsec - Starcraft - Luce - Via Lattea - Alpha Centauri - Sistema solare - Stella - Stella Polare - Iperspazio - Aria fritta - Carta stagnola - Radiazione comica di fondo - Anno luce- Galileo Galilei - Giovanni Keplero - Margherita Hack - Laika - Neil Armstrong - NASA - ESA - SETI - Programma spaziale sovietico - Programma Sputnik - Programma Apollo - Programma spaziale austro-ungarico - Shuttle - Apollo 13 - Sonda anale - Stazione cadente MIR - Teoria del complotto lunare - Orizzonte degli eventi - Extraterrestre - Placca del Pioneer - (65407) 2002 RP120 - Orione - Eclissi lunare - Eclissi solare - Eclissi culare

E se anche a te piacciono le palle, guardati i pianeti!


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo