Sistema metrico decimale

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Non sopporto il fatto che ci sia qualcuno che non utilizza il Sistema Metrico Decimale; è come se il Papa non partecipasse alla politica italiana! Quote rosso2.png

~ Matematico su Sistema Metrico Decimale

Il Sistema Metrico Decimale è quella cosa che permette di passare da metri a centimetri senza passare per i secondi.

[modifica] Origini del S.M.D.

Fin dall'antichità l'uomo si è posto il problema di misurare. Le diverse civiltà che hanno abitato il nostro pianeta scelsero ognuna un sistema di misura diverso.

[modifica] Preistoria

Gli uomini preistorici utilizzavano il Sistema a Merde di Mammut (S.M.M.). Questo sistema si basava sulla lunghezza degli escrementi prodotti dai pachidermi e le relative frazioni. Recenti scavi in Kosovo ci forniscono dati molto interessanti sulle diverse unità di misura utilizzate dai preistorici: l'unità fondamentale era lo Stronzo (St), l'equivalente di un cane·¼x. Lo Stronzo aveva due sottomultipli, il deciStronzo (dS) e la merdina (me), e due multipli, il MegàStronzo (MS) e la SuperMerda (SM). Questo sistema aveva però alcune lacune; soprattutto il fatto che le cagate dei Mammut variavano in base alle stagioni.

[modifica] Egizi

All'epoca degli antichi Egizi si tagliavano frequentemente mani, braccia e teste. Così l'imperatore Yu Gi Oh! IV decise di utilizzare le parti del corpo mozzate come unità di misura. Così inventò il Piede (P), il Braccio (B) e la Testa (T). Ognuno andava in giro con il braccio della suocera e poteva comprare un Braccio di stoffa senza essere truffato dal commerciante. Essendo molto macabro, però, si preferì usare le bende delle mummie per misurare, che tra l'altro potevano arrivare a distanze illimitate perché erano fatte coi Rotoloni Regina.

[modifica] Greci

In Grecia si usava un'unità di misura corrispondente alla distanza raggiunta dai voli delle vittime degli spartani quando venivano scagliate in aria, ideato da Leonida ed accettato all'unanimità (nessuno voleva diventare il metro per le misure, venendo scagliato in aria da un Leonida arrabbiato). In seguito, per misurare grandi distanze, fu adottata un'unità di misura detta pergamenometro, corrispondente alla lunghezza di una pergamena con su scritto un discorso di Socrate, equivalente a più di millemila chilometri.

[modifica] Antica Roma

I romani usavano, come unità di misura, le armi dei gladiatori: il gladio per i decimetri e il tridente del reziario per i metri. Esisteva anche un'altra unità, chiamata penis misuram, che corrispondeva alla lunghezza del membro dell'imperatore.

[modifica] Aztechi

Nell'America precolombiana, gli Aztechi inventarono un sistema di misurazione chiamato texschiometrotl, cioè la lunghezza di una fila di 100 teschi di vittime sacrificali. Dato che sacrificavano un povero cristo solo ogni 52 anni, questo sistema non fu usato molto.

[modifica] Inca

Gli Inca usavano una singolare unità di misura chiamata lama-alpakha-sput, che corrisponde alla gittata degli sputi di lama, guanachi, alpaca e vigogne. Il problema è che questi animali birboni sputavano sempre in modo diverso, e quindi quest'unità non era molto precisa. Così inventarono un misuratore ottenuto unendo tante ciocche di peli di alpaca incollate tra loro (con lo sputo) con delle tacche di precisione fatte con bucce di patate. Anche i popoli vicini adottarono questo metodo, e fu proprio così che riuscirono a prendere le misure per le linee di Nazca.

[modifica] Il sistema metrico della rivoluzione francese

Puzzle-papocchio.png
Questa sezione è incompleta o troppo corta. È probabile che il suo autore abbia pippato troppi gatti e sia svenuto prima di completarla. Se puoi, contribuisci adesso a migliorarla secondo le convenzioni di Nonciclopedia.

[modifica] Le ridicole unità anglosassoni

Tra le ridicole unità di dismisura Anglosassoni, vi sono:

[modifica] I Piedi[1]

I piedi sono una di quelle incomprensibili unità di misura anglosassoni. Un piede equivale esattamente a 137 zoccoli di cavallo. Questa inutile unità di misura viene usata solo dalla Regina Elisabetta VXXI e dagli schiavi filippini della stessa.

[modifica] I Pollici [2]

I pollici sono un'unità di misura ricavata dal taglio dei pollici dei neonati. Questa è la formula per ricavare l'unita di misura:

\frac {Numero\ di\ microsingolarita\ quantiche\ positroniche\ presenti\ in\ quel\ momento}{2 x:Neonato^2}

Questa è invece un'unità di misura universale, utilizzata soprattutto dai Cinesi e dai Cannibal Corpse, senza ovviamente togliere il paese da dove deriva, cioè l'anglosassonia.

[modifica] Yard

Questa è in assoluto la più famosa e utilizzata unità di misura al mondo[citazione necessaria],[3][4][5] e viene usata in tutti gli ambiti, dalle cucine dei peggiori chef del Burundi ai migliori astrochimicofisici dell'università di Biella[6]. Gli scenziati I Golfisti hanno molte volte espresso l'inutilità di questa misura, facendo capire come non si potesse vivere senza di essa. Uno Yard è disequivalente a circa 30 ferri 8 da golf messi in fila, cui ogni 7 si aggiunge perpendicolarmente al meridiano di Greenwich una mazza da baseball. La facilità[citazione necessaria] di calcolo di questa formula l'ha infatti resa, come dicono gli scenziati i golfisti, la più famosa al mondo.

[modifica] Furlong

A dimostrazione che al peggio non v'è mai fine, ecco a voi il furlong . Il furlong (dal sassone "fur", pelo, e "long", lungo) è una misura di distanza spaventosa impiegata del Sistema imperiale britannico per spaventare gli stranieri.[7] Si trova utilizzata anche dal Sistema consuetudivalenario USA e non è mai stata riconosciuta dal Sistema internazionale di unità di misura, per la clausola sui diritti umani. Il furlong è anche la prima unità base del sistema Furlong/Fidgin/Fortnight/F**kyou! (F4).

Sebbene storicamente sia definito in molti (e molti) modi, oggi viene considerato uguale a 660,001 piedi o 220 iarde, ovvero a 201,168 metri. Ci sono 10 catene in un furlong, otto furlong in un miglio. E questi otto furlong vi abbaieranno contro per tutta la notte.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Da non confondere con quelli umani.
  2. ^ Si, questa volta proprio quelli umani.
  3. ^ Soprattutto per la storia del naso del re, che la rendeva inutilizzabile. A meno di non avere il re sottomano, s'intende.
  4. ^ Non sapete la storia del naso del re?
  5. ^ Vergogna!
  6. ^ Famosissima per i suoi pregiati omini di pan di zenzero.
  7. ^ E tenerli, appunto, a distanza.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia