Singhiozzo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Infermiera1
Croce bianca e rossa
Croce bianca e rossa

DISCLAIMER

Si prega di leggere la seguente dichiarazione prima di passare alla pagina
NONCICLOPEDIA NON È IL TUO MEDICO, MA POTREBBE DIVENTARLO

Non farsi buggerare dai consigli di ciarlatani, chiromanti e medici della mutua è un dovere civico e morale. Questo sito è l'unico pozzo di informazioni sicure dal quale attingere liberamente, l'unico tra le miriadi di cialtronate presenti nel web.
Chiunque non voglia seguire l'unica verità lo fa a suo rischio e pericolo.

Dottore trans
Ubriacone singhiozza

Malato di singhiozzo.

Quote rosso1 In certe situazioni è molto fastidioso. Quote rosso2
~ Jenna Jameson sul singhiozzo
Quote rosso1 È sicuramente affetto da cardiostreptomacitosi acuta e fascite necrotizzante pirillare. Quote rosso2
~ Dr House su un paziente colpito dal singhiozzo
Quote rosso1 Hic Haec Hoc Quote rosso2
~ Un antico romano sul singhiozzo
LogoNonNotizie

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Singhiozzo.


Il singhiozzo è il peggior morbo che affligge l'umanità da prima ancora del suo avvento sulla terra.

[modifica] In cosa consiste?

Il singhiozzo è una gravissima patologia che nel 98% dei casi risulta fatale. Consiste in un malfunzionamento dell'albero a camme dello stomaco: l'errata rotazione dell'ingranaggio porta l'esofago ad arrotolarsi e srotolarsi su sé stesso ripetutamente. Nelle forme più acute, quelle che portano alla morte per saponificazione dopo 12 secondi di malattia, l'esofago si annoda attorno alla trachea per poi attorcigliarsi intorno a un polmone. Il nome scientifico è singulto parossistico antiperistaltico.

[modifica] Come sopraggiunge la morte

Mummia che urla

Malato di singhiozzo in fase terminale.

La morte per singhiozzo è forse la peggiore in assoluto. Non la augurereste neanche al vostro peggior nemico. Infatti, giunge in modo repentino e improvviso, come un borseggiatore ROM. Qui sotto elencate le varie fasi della malattia prima dell'inevitabile evento.

  • Inizia il singhiozzo: l'esofago inizia a muoversi come uno yo-yo.
  • Lo stomaco comincia a volteggiare come un cerchio da hula-hoop attorno ai reni.
  • Il malcapitato inizia a dare segni di cedimento: infatti, comincerà a rotolarsi a terra in preda ad atroci spasmi.
  • A causa delle forti contrazioni, gli organi interni cominciano a invertirsi di posizione come se giocassero ai quattro cantoni.
  • Se nella forma acuta, l'esofago si annoderà attorno ai polmoni stritolandoli e causando una bella marmellata di apparato respiratorio.
  • Se nella forma "normale", l'esofago finirà per formare un perfetto nodo scorsoio da vero boy scout. La morte giunge istantanea dopo una lunga agonia.

[modifica] Terapia

Paperino e Paperoga alle prese col singhiozzo

Paperino è in agonia. Quell'emarginato di Paperoga prova ad aiutarlo, vanamente, a guarire dal singhiozzo.

Se acchiappato per le orecchie, vi è una probabilità minima di curare il singhiozzo con varie terapie frutto di lunghe ricerche scientifiche.

  • Spalmare sul torace del Vicks VapoRub e del Polonio in parti uguali.
    • Pro: il vicks conferirà al paziente un gradevole profumo di freschezza.
    • Contro: sicuro avvelenamento da radiazioni.
  • Immergere la testa del paziente in una tinozza piena d'acqua.
    • Pro: il malato migliorerà notevolmente le doti di resistenza in apnea.
    • Contro: il malato morirà notevolmente d'annegamento.
  • Guardare una vecchia puntata di Non è la RAI.
    • Pro: piacere fisico indotto dallo sfregarsi i blue jeans.
    • Contro: Callosità alle mani e cecità
  • Ingerire gesso e colla vinilica sempre in parti uguali.
    • Pro: blocca i movimenti sussultori dell'esofago.
    • Contro: l'esofago rimarrà per sempre ostruito, impedendo il passaggio di cibo e sostanze nutritive.
  • Acquistare il DVD di un documentario di Al Gore.
    • Pro: il malato impara qualcosa sull'ambiente.
    • Contro: il malato morirà di grattugiamento di palle.
  • Visionare una fotografia di Marzullo.
    • Pro: lo spavento farà passare istantaneamente il singhiozzo.
    • Contro: difficilmente il cuore reggerà il colpo di una simile oscenità.
  • Mangiare una fetta di torta di Nonna Papera.
    • Pro: guarigione immediata.
    • Contro: morte immediata per overdose.
  • Bere acqua tiepida.
    • Pro: sconosciuti.
    • Contro: implosione.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Charles Osborne, fratello di Ozzy Osbourne e Pino Scotto, ha avuto un attacco di singhiozzo lungo 68 anni. Per la precisione, è durato dal 1922 al 1990. Tutti si chiedono come, nel frattempo, sia riuscito ad assumere le principali funzioni biologiche come alimentazione, riproduzione, riposo e votare Marco Pannella.
Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo