Sindrome da oblio musicale

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Uomini con tuta.jpg
ATTENZIONE: MALATTIA CONTAGIOSA NEI PARAGGI
La malattia e/o sindrome e/o patologia descritta
in questa pagina è estremamente pericolosa!
Per evitare che si possa diffondere una pandemia si consiglia di non mangiare nulla che proietti ombra prima di aver letto attentamente tutto l'articolo.
Wikipedia nera.png
GIOITE!
Dopo aver letto questo articolo anche noi potremo dire:
"Nonciclopedia ha questo articolo e Wikipedia no, pappappero!"
Alla facciaccia tua, Wikipedia!

~ Tutti su una band dimenticata
Finley 1.jpg

Da così...


La Sindrome da oblio musicale è secondo molti sociologi ed anche secondo mio zio un evento ripetitivo che a ogni cambio generazionale colpisce molti gruppi musicali, in particolare quelli nati per invenzione delle malvagie majors musicali, vere artefici di questo vomitevole sfruttamento ormonale che porta a un solo risultato: un tripudio di gruppi inutili, con capacità musicali pari a quelle di un citofono o al massimo del clacson di un tram, ma che tuttavia riescono a infoiare orde di bimbeminkia evidentemente sorde.
Ovviamente per misurare la gravità di tale malattia, che dura solitamente fino ai 16 anni, esiste una equazione:

\mbox{Intensità=(A*E)/N}

dove

  • A è la bravura del gruppo, solitamente questo valore non è molto alto
  • N è il numero di bimbeminkia che adorano il gruppo
  • E è l'età delle fan

Per chi non sapesse interpretare la formula: tanto più un gruppo spopola tra le giovani, tanto più in fretta verrà dimenticato.
In pratica dopo un certo periodo, che generalmente non dura mai più di 5 o 6 anni, tutti si scordano del gruppo musicale in questione, dei suoi componenti e delle loro canzoni. La Sindrome da oblio musicale è micidiale.

[modifica] Cause e sintomi

Raggiunti i 16 anni le bimbeminkia iniziano a trovare nuovi interessi e anziché sbavare su un poster scoprono che la nerchia è sempre la nerchia.
A questo punto le bimbeminkia strappano tutti i poster, usano i CD dei loro beniamini come freesbee per il cane e si rinchiudono nella macchina del ragazzo urlando gemiti a più non posso (con, a questo punto, scassatura di cazzo dei vicini che diranno: ha finito de scassa e ball co stu munsoon a volume altissimo tutti i giorni e mo gha fa la zucchulun dentro la Panda del quell'antro sfigat dell'Antunio[1]).

Inoltre le malefiche majors, quando si rendono conto che al cantante sta venendo la panza e che al chitarrista stanno crescendo più peli di uno scimpanzé, scaricherà nello sciaquone il gruppo per prepararne uno nuovo per la prossima generazione di bimbeminkia.

[modifica] Effetto Ambra Angiolini

Una volta finita la carriera, non avendo più senso mettere in tiro i componenti ogni volta che escono in pubblico[2], l'aspetto degli ex-idoli degenera dal livello "fighetto" al livello "manovale in preda a una sbronza".

Per averne prova basta confrontare queste due immagini:

Ragazzi ubriachi sulla paglia.jpg

...a così. Il 4° è all'ospedale per coma etilico.

Prima

Dopo

Come potrete notare:

  • la rossa che prima sembrava il fuoco della passione, ora assomiglia alla regina cattiva di Biancaneve, con 20 chili di più
  • Victoria (quella coi capelli a caschetto), prima aveva il fisico a caschetto, ora nemmeno il caschetto ha più (da notare l'evidente parruccone)
  • la bionda non si capisce se ha messo 30 chili nella panza (nei paesi anglosassoni è chiamata pure panza alcolica) o se è incinta.
  • Le altre due, come potete notare, hanno un portamento da casalinghe sfatte da supermaket. L'unica stabile è Mel C: era un cesso ed è tutt'ora un cesso.

Questa è la fine di tutti i gruppi quando contraggono la Sindrome da oblio.

[modifica] Operazioni di recupero

Le malvagie majors musicali ne inventano sempre una più del diavolo. Negli ultimi anni si sta infatti diffondendo il fenomeno del "Recupero di gruppi finiti nell'oblio" con cui riescono a far sentire le ex-bimbeminkia di nuovo ggiovani e magari riescono ad accalappiare nuove bimbeminkia senza nemmeno spremersi a costruire un altro gruppo inutile partendo da zero. Quali validi esempi possono essere citati i Backstreet Boys, i Take That, i 5ive, gli 'N Sync e le stesse Spice Girls.

[modifica] Vittime (poco) illustri in ordine alfabetico

Ricordiamo tra i gruppi storici ormai finiti nella Sindrome dell'oblio musicale:

  • 30 Seconds To Mars
  • 4 Non Blondes
  • 5ive
  • Alcazar (quelli che invece di cantare remixavano canzoni del passato)
  • Alexia (e pensare che negli anni '90 vendeva più di Madonna, adesso vende meno di Leone di Lernia)
  • Alizee
  • Amy Winehouse (ha guadagnato fama solo dopo la sua morte)
  • Articolo 31
  • Gli Aqua (sì, sono loro, quelli di "Barbie Girl". Canzone che sicuramente ricorderete solo grazie alla cover dei Rammstein)
  • Aventura (cantavano "Obsesion" qualche anno fa. Adesso chiedono monetine al casello di Melegnano)
  • Backstreet Boys (erano gli idoli di tutte le ragazzine, adesso suonano ai matrimoni)
  • Bebe (quella di Malo Malo, alla fine ha divorziato dal marito manesco)
  • Blue (e meno male che dovevano durare per sempre!)
  • Cinema Bizarre
  • Corona (non il fotografo, ma la cantante, quella di colore. Ah no, aspetta... Ecco perché l'abbiamo dimenticata)
  • Creedence Clearwater Revival (il primo gruppo in ordine cronologico ad aver contratto la malattia. Nel 1969 scassavano le palle con canzoni hippy come Have you ever seen the rain? e Who'll stop the rain?, poi sono precipitati nella merda, anche data l'impronunciabilità del nome schifoso che si sono scelti)
  • Dan Harrow (ha partecipato ad un reality per non essere dimenticato, è stato dimenticato due volte)
  • Danii Minogue (sorella minore di Kylie e perciò più sfigata)
  • Dari
  • DJ Bobo (lo zoofilo appassionato di chihuahua)
  • Doctor And The Medics
  • Don Omar (già, quello della Danza Kuduro. Del 2011, ma già di lui non si ricorda più nessuno)
  • Eiffel 65 (quelli di Blue Da Bu Di Da Bu Da)
  • Finley
  • Frankie Goes To Hollywood
  • I Gazosa (nemmeno i genitori sanno più chi sono)
  • Gli Gnarls Barkley (quelli che cantavano Crazy)
  • Haiducii (dai che sapete chi sono, quelli di Dragostea din tei!)
  • Gli Hanson (quei tre fratelli truzzi che cantavano mmmmmmmmmmmmmbop negli anni 90, nel 2007 si son rifatti vivi con un album. Di figurine.)
  • I Jalisse
  • Jennifer Paige
  • Jessica Simpson (in fondo non si poteva considerarla cantante)
  • Joan Osborne
  • Kaleidoscopio (Vose mi apareseu... Vose mi apareseu...)
  • Kelly Osbourne
  • KT Tunstall
  • Lady Violet
  • Las Ketchup
  • Le Vibrazioni
  • Le Lollipop
  • Loredana Lecciso
  • Lorna (quella di Papi Chulo, alcuni dicono sia morta di overdose, altri che si sia venduta un rene per pagarsi l'affitto)
  • Los del Rio (non sapete chi siano, eh? La Macarena vi dice qualcosa? Ebbene sì, una canzone sola che ha sfracellato i coglioni per circa 4 anni. Poi l'oblio)
  • Lost
  • Marco Carta
  • Mauro Repetto (non era famoso nemmeno quando era famoso)
  • MC Hammer
  • Miguel Telò (quello che cantava "Ai Se Eu Te Pego", canzone idolo delle bimbeminkia. Come tante altre canzoni[citazione necessaria])
  • Mungo Jerry (la loro "In the Summertime" del 1970 fu l'inizio della fine della musica. Da quel momento iniziarono i tormentoni estivi)
  • Noelia (quella che cantava Jo soy Candela e che, dopo averci detto chi è, evidentemente non aveva altro da dire)
  • Padre Cionfoli (si è dedicato alla pedofilia)
  • Paola e Chiara (adesso stanno studiando per imparare a cantare)
  • Paolo Nutini
  • Pippo Franco (e la sua band, i "Pippo Franco e Tiro Roberta")
  • Pulcino Pio (è stato degnamente[citazione necessaria] rimpiazzato da Pino il Pinguino)
  • Quelli di "Operazione Trionfo" (dei quali nessuno ricorda il nome)
  • Rick Astley
  • S Club 7
  • Sabrina Salerno & Martina Franca
  • Spice Girls (quelle di prima)
  • Take That
  • Tokio Hotel (Ebbene sì, finalmente è successo, adesso non se li caga più nessuno...)
  • Virginio
  • Will Smith (sì, ha fatto anche il cantante)
  • Yu Yu (la parigina che cantava senza mutande, indimenticabili i suoi video amatoriali porno)

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Per chi non conoscesse le lingue:
    • traduzione romana "ahò, quella rompicojoni scassava tutto er giorno co' quaà merda de canzone e mo ce tocca de sentì tutta la notte li gemiti da smandrupacazzi cò quell'artro fallito de Antonio dentro a quer cesso de Panda ma porco..."
    • traduzione abruzzese (Area vastese): " th,mh chill mappina fregatingul' teneva a fa a cummedia tutt' u iurn co chill cacata de canzune e mo ce tucc' senti tutt a nutt li grid cum se avess scannat' lu porc' d chill zucculun' dentr chillì makna di chill' chiummut' di Antone, shimadott...."
    • traduzione ferrarese "zìo maiàl, 'c'la sbràga marùn l'a zzuàva il bal tut al dì con 'c'la mùsica 'd mèrda, e 'dess a'en da star chi a scultàr i sò vers da budènga par tùta la not intant c'la fa la bucajòla in 'cal schif ad màchina con cal sfigà ad Antonio..."
    • traduzione fiorentina "diahane, ora 'he aveha finiho di romp-ì-cazzo co sta munsun di merda o un sì mette a trombà tutt-ì-tempo fascendo un casino della madonna cò quello sfigaho di Antonio in quella 'azzo di panda ma va a fartelo stoncà nì culo."
    • traduzione sassarese: "la bagassa manna, abà (gazz) chi chidda isciaibiddadda r'abià finidda d'ifascià ri cuglioni (gazz) cun chissa gazzu di Munsùn di merdha e (gazz) già è zichirriendhi i ra Panda (gazz) cuddendi cumenti una bagassa cun chiddu guglioni di Antoni, la-bagassa-di-ca-r'-ingrassa-gazz!
    • traduzione bergamasca: "l'ha finit de rop i bale co 'sto munsù töt öl dé e adès gh'è de sentela che la sighèta a ciapàl in del cül indela Panda de merda de chel'isterlöc del Tone."
    • traduzione pavese: "inco gl'ha finì c'la là da rumpi'i'bal tut'al dì cun cul munsùn lé ad'merda e inco gh'uma da sentì cul malnà d'un terùn d'l'Antonio tut'al dì in'cula Panda'd merda!"
    • traduzione siciliana: "minchia, a quannu a quannu avia finutu di scassaricci i 'bbaddi cu stu munsuni misu fotti tutti i jonna, uora fa a buttana cu ddu carnaluvari di 'Ntoni intra a dda machina ri cazzu."
    • traduzione friulana: "dio can al' à pene finit di rompi i coions cun che miarde di monsun cul volum a manete ogni dì e cumò a je ca fas la troe tal pandin di chel coion di Toni."
    • traduzione milanese: "ma vacca merda, quella tosa chì l'ha appena finii de romp i ball con 'sto monson del cazz tucc i dì, che num magara a semm dree a lavorà, che l'è giamò in macchina a ciollà con quell sfigaa del Tòni, ma ròbb de matt!"
    • traduzione napoletana: "mannagg' a'morte cà v' fà ittà ò sang', ma chella cacacazz' e'mmerd mò a' f'rnut e ce luvà a' salut a'cuoll cu Munsun e mo' fa' nu burdell e' pazz pecchè so'pigl semp miezz e'pacc addo' Totonn a'Sament rint'a cchella Panda è mmerd! Puozz jitt o' sang, rint'è ccorn è chella bucchina è mamm't!"
  2. ^ Non hanno più un pubblico...


[modifica] Voci correlate (prossime all'oblio)

Strumenti personali
wikia