Simon Le Bon

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Wwf.jpg
Attenzione
Il WWF ha dichiarato questo articolo politicamente scorretto nei confronti della natura.
Se non vuoi diventare tu stesso una specie a rischio corri ad adottare un Panda!
Rick Astley balla.gif

Un tipico fan di Simon Le Bon. Guardate come balla[citazione necessaria].

Il Simon Le Bon è una creatura animale di straordinaria bellezza, appartenente al gruppo dei "cantantus durantus". Questa creatura è stata avvistata moltissime volte ed è spesso preda di aggressioni e palpeggiameneti vari, soprattutto dagli esemplari umani[citazione necessaria] di specie femminile.

Questa straordinaria creatura è dotata di una voce melodiosa, che a volte serve anche come strumento di difesa quando si sente in pericolo. Particolarità di questo esemplare sono i suoi occhi azzurri e il suo sorriso, capaci di stordire la preda quando l'esemplare necessita di nutrirsi.

Il Simon vive soprattutto nelle zone umide della gran Bretagna ma in alcuni mesi dell'anno migra in altre parti del mondo, così intraprende un vero e proprio tour con altri quattro suoi simili della specie dei "musicistum bonazzorum". La tana di questa creatura è dotata di tutti i comfort: divano, televisore LCD, vasca idromassaggio.

Inoltre questa creatura per alcuni mesi dell'anno cade in letargo insieme ai suoi quattro compagni in una tana apposita, chiamata dagli zoologi "studio di registrazione". Qui il Simon registra i suoi versi e alla fine del letargo (che può durare da 6 mesi a 3 anni) queste urla animalesche vengono incise su Compact Disc e quindi distribuite nei negozi.

[modifica] Descrizione accurata del Simon Le Bon

Cetto Laqualunque.gif

Simon Le Bon oggi.

Il Simon Le Bon è dotato di una notevole folta chioma di peli sulla testa, che a seconda delle necessità, variano di colore e di forma nel tempo. Questa creatura è decisamente molto alta: infatti alla sua scoperta i ricercatori erano indecisi se classificarlo come un "cantantus durantus" oppure come uno "stangonus bonazzum".

Simon Le Bon.jpg

Il Simon Le Bon ti guarda. Sì, guarda proprio te[1].

Il Simon nasce a Bushey in Inghilterra e inizia da subito a emettere i suoi caratteristici versi. Ma è nel 1980 che un branco di nome Duran Duran formato da esemplari rarissimi di "musicistum bonazzorum", lo prende come cantante ufficiale. Prima di lui, invece, l'esemplare maschio cantante era un individuo sgradevole del gruppo dei "mostriciattolus cantatorum". Il branco ha un successo interplanetario ed è amato da tutte le specie animali del pianeta.

Verso i 27 anni il Simon, nonostante tante creature di specie femminile abbiano il desiderio di accoppiarsi con lui, sente il bisogno di accoppiarsi con una creatura di suo gradimento, anziché con la prima che ci sta e gli capita a tiro. Così, sfogliando con le sue lunghe zampette affusolate un giornale di moda, scorge un esemplare femmina che lo attrae. L'esemplare femmina scelto dal bellissimo Simon, chiamata Yasmin Parvanah, appartenente al gruppo delle "fotomodellae orientalis", accetta dopo varie titubanze di accoppiarsi con il Simon. Dopo vari "lascia e piglia lascia e piglia", i due animali decidono di unirsi in matrimonio.

Ma la natura poco fedele del Simon lo vede protagonista di svariate cornificazioni alla moglie, che per vendicarsi lo cornifica a sua volta in molteplici circostanze. Nel frattempo, dall'accoppiamento di Simon e Yasmin sono nate tre cucciole femmine, alle quali il Simon e la Yasmin danno dei nomi davvero bislacchi.

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Simon Le Bon

La straordinaria bellezza del Simon rimane intatta nel tempo: infatti, secondo recenti studi condotti da illustri specialisti, la specie del Simon Le Bon risulta sempre più attraente col passare degli anni.

Ultimamente il Simon e gli altri "musicistum bonazzorum" stanno collaborando per comporre alcune canzoni insieme a due specie animali piuttosto brutte e scarse: un esemplare raro di Orso Balosso e un altrettanto raro esemplare di Iena Ridens Pelata.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Scappa, prima che ti ipnotizzi con i suoi occhietti azzurri!
Strumenti personali
wikia