Sim City

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Sim City
Benvenuto nella pagina dedicata al peggior miglior gioco sviluppato da Electronic Arts: Sim City!
Sim City4 Tremonti Unlimited.jpg

L'ultima versione di Sim City consente di costruire palazzoni ovunque, grazie alla comoda modalità condono.

L'obiettivo iniziale del gioco era quello di preparare i futuri sindaci delle cittadine americane, cosicché non combinassero troppi casini nel gestire le loro insulse cittadine di merda, ma poi il gioco è diventato un divertente passatempo per i giovani da 0 a 3 anni.

[modifica] Scopo del gioco

Sim City non ha mai avuto uno scopo preciso. Non ci sono mai state missioni da svolgere, nè premi da sbloccare. Devi solo far crescere la tua città, decidendo se farla diventare una fogna piena di sim truzzi o una città piena di snobbazzi ricchi sfondati. Inizierai costruendo un minuscolo paesino, che dovrai espandere fino a che te lo consentirà la mappa. Per creare la città avrai a disposizione degli scadenti strumenti di costruzione, e spesso dovrai fare affidamento sugli appalti venduti alla Mafia. I tuoi consiglieri saranno corrotti, dovrai pagare la bustarella ai costruttori, alle imprese di demolizione e alle ditte di manutenzione. Insomma, lo scopo di base del gioco è fare soldi alle spalle dei contribuenti, cosicché da poter mandare avanti la baracca e guadagnarti da vivere. Da citare il nuovo expantion pack "Mafia Expantion Pack" dove si potrà intraprendere la brillante carriera di Don!

[modifica] Sim City 3000

SimCity3000WorldEdition.jpg

Uno dei tanti capitoli della serie. Il motore grafico fa davvero pena, essendo ancora in 2D. La versione successiva del gioco rappresenta sicuramente un notevole passo in avanti per l'uomo e per la tecnica. Questo titolo manca davvero di originalità, di giocabilità, di longevità, e di tutti gli altri fattori del cazzo giudicati dalle riviste di nerd dedicate ai videogames. Il loro voto in merito sarebbe: 1/6 (un voto pure rubato, secondo me). Dopo qualche anno, con la speranza di risollevare le vendite, Electronic Arts ha pubblicato un Expansion Pack: Sim City 3000 World Edition. In questo pacco espansivo si sarebbero dovute, in teoria, introdurre le grandi capitali del mondo. In pratica hanno solo aggiunto due o tre skin per le case in più, così da rendere un po' meno monotono il gioco.

[modifica] Sim City 4

La versione più bella (a parte gli scherzi) della serie. È stata edita in due edizioni, più un Expansion Pack: SimCity 4, SimCity 4 - Rush Hour Expansion Pack, SimCity 4 Deluxe Edition. EA rilasciò anche dei programmini per personalizzare le costruzioni, tanto da invogliare dei rispettabili cittadini a produrre emerite schifezze che tuttora popolano il sito di Simcity; solo alcuni secchioni sono riusciti a creare veramente delle aggiuntte al gioco, che finora ammontano a circa 15 giga di plugin che il gioco riesce a caricare con tempi d'attesa tipo poste. Nel 2010 è uscita la nuova edizione Sim City 4 Tremonti Unlimited, che permette al sindaco di emettere bond speculativi chiamati "Tremonti Bond" per ottenere finanziamenti limitati in cambio di indebitamenti pazzeschi. Se il giocatore si indebiterà troppo verrà fatto uscire dall'euro, causando un'inflazione pazzesca e l'incazzatura generale della popolazione, che manifesterà nel centro cittadino spaccando tutti i palazzoni delle banche, i fast-food e la limousine del sindaco. Non è ancora stato risolto un pesante bug scoperto casualmente da un funzionario del ministero degli interni: se si provano a tramutare i Tremonti Bond in Eurobond appare un programma autoinstallato che manda in crash il gioco. I programmatori non riescono a capire come questo bug si autoinstalli, ma siccome non sono riusciti a capire come disinstallarlo, lo hanno simpaticamente chiamato Angela.

SimCity4.jpg

[modifica] I tuoi Consiglieri

  • Monique Diamond: una contabile del cazzo, appena entrata nel gabinetto comunale. Ti romperà le scatole ogni volta che il tuo budget sarà in rosso di qualche spicciolo. Dovrebbe essere il Consigliere Finanziario, ma in realtà sfrutta la sua posizione per gestire un giro di escort direttamente dagli uffici municipali. Dovrai tenera a bada a suon di mazzette il consigliere sulla sicurezza Sam Armstrong per evitare scomode indagini su ciò che avviene in Comune. È attaccatissima ai soldi e farebbe di tutto per ottenerli, peggio delle protagoniste formose dei manga giapponesi. Va in giro vantandosi di aver guadagnato un botto di soldi il giorno del suo matrimonio, concedendosi a pagamento agli invitati (della sposa e dello sposo), episodio che usa come presentazione nel suo curriculum vitae.
  • Neil Fairbanks: un omino brizzolato in giacca e cravatta, che indossa anche di estate per tentare di assomigliare a George Clooney, che ti comunicherà tutto ciò di cui non hai bisogno. Se riceverai valanghe di avvisi inutili, è colpa sua. Ti contesta tutti i problemi che derivano dall'applicazione dei suoi consigli. Dovrebbe essere il Consigliere Urbanistico, in realtà il suo ruolo è fondamentale per mangiare gli appalti e aggirare il piano urbanistico da lui stesso approvato. Nessuna modifica urbanistica è possibile senza il suo consenso, fortunatamente il suo consenso ha prezzi modici!
  • Sam Armstrong: un altro omino incravattato, che ti terrà aggiornato sui casini che combinerai col corpo di Polizia e con quello dei Vigili del Fuoco. Insomma, il tuo Consigliere alla Sicurezza. Non disdegna le mazzette, che chiede ai commercianti per sentirsi protetti, ed è in contatto con un certo Zio Vinnie, che gestisce i giri giusti in città. Attualmente lo zio è in guerra col Dottor Vu, per questo la città che stai gestendo è un luogo così pericoloso!
  • Jonas Sparks: finalmente un consigliere senza cravatta, ma con un caschetto bianco in testa. Ti tormenterà costantemente, avvisandoti quando perderai 1kW/h sulla produzione potenziale delle tue centrali elettriche. Insomma, il tuo Consigliere alle Risorse Energetiche. È il più fastidioso di tutti.
  • Jamil Herd: un omino con un'elegante camicia verde acqua e un'allegra cravatta nera, che ti avviserà quando le tue strade diventeranno un budello, o quando i tuoi imprenditori vorranno un aeroporto con cui giocare. Da anche consigli utili su come rendere appetibili gli autobus colorandoli di blu e su come risparmiare e dimagrire mangiando meno. Insomma, il tuo Consigliere ai Trasporti. È meglio non far sapere ai giornali locali che arriva tutte le mattine in Comune in auto blu, né che usa gli elicotteri del pronto soccorso per le sue gite in campagna.
  • ???: una donna di cui il nome ci è ancora ignoto, che si occupa di romperti le balle ogni volta che non finanzierai adeguatamente le scuole o gli ospedali cittadini, con la sua verve da maestrina stridula. In realtà si tratta della ex pornostar Bettina Tettina (nome d'arte di Bettina Dean), un tempo specializata nelle parti da infermiera, dottoressa, insegnante e studentessa, poi divenuta improvvisamente e inspiegabilmente frigida. Da allora è divenuta il tuo Consigliere alla Salute e all'Istruzione, instaurando programmi utilissimi per spiegare alle infermiere come succhiare senza rischi di malattie e alle studentesse come ottenere buoni voti senza indossare biancheria. Puoi provarci quanto vuoi, ma ti ho detto che è frigida!
  • Camille Meadows: una nonnetta in tenuta da giardinaggio, con una rice-trasmittente in mano, che ti romperà costantemente le scatole, assillandoti con i problemi ambientali della tua città. Insomma, una hippy travestita da tuo Consigliere all'Ambiente. In realtà ha stipulato accordi sottobanco con le società di progettazione e giardinaggio in cambio di bei soldoni, infatti se il territorio libero è pieno di alberi ma non c'è neanche un parco urbano lei si lamenterà a manetta che «la città non respira», mentre se un minuscolo villaggio avrà due giardinetti nonostante sia in mezzo a una landa di terreni nudi sarà felice come una fattona. Da giovane ha fatto largo uso di droghe leggere, tanto da essere stata ricoverata quattro volte; l'ultima volta che è uscita dalla riabilitazione è stato giustappunto poco prima della tua elezione a sindaco.

[modifica] Gli strumenti di creazione cittadina

In SimCity 4, avrai a disposizione degli arretratissimi avanzati strumenti per costruire e plasmare la tua città. Gli strumenti sono raggruppati in vari insiemi, per facilitare la vita ai bimbiminkia che non hanno un minimo di intelligenza per capire qualcosa. Potrai piazzare le strutture pubbliche, che saranno indispensabili a comprare i tuoi elettori. Piazzerai anche le strutture energetiche, che alimenteranno le tue fabbriche di soldi infrastrutture cittadine. Molto interessante è lo strumento strutture di trasporto, che ti permette di creare un sistema di trasporto di massa. Potrai connettere la metropolitana alla ferrovia sopraelevata, facendo passare i binari sulle strade, intersecandoli alla monorotaia, costruendo ponti sulle rotte dei traghetti, che viaggiano costeggiando la ferrovia costiera della città. Insomma, avrai possibilità illimitate per ingabbiare i tuoi schiavetti paga-tasse cittadini nella città. Per costruire le varie strutture, dovrai versare una somma iniziale, un'eventuale bustarella alla Mafia, e poi dovrai preoccuparti dei finanziamenti mensili per la manutenzione. Più la struttura invecchia, più dovrai spendere per mantenerla. Ah, a proposito, dovrai anche pagare per demolire le strutture. Buttando giù i palazzi non guadagnerai i soldi spesi. Ne scialacquerai altri. Quando un edificio viene abbandonato (gli inquilini non riuscivano a pagare il pizzo), diventerà tutto nero, rovinandoti per sempre il tuo bellissimo skyline.

[modifica] Disastri

Interessante la modalità disastri, grazie alla quale un sindaco può decidere come uccidere, distruggere, annientare, smembrare o terrorizzare i cittadini e la sua città. Oltre a rivelare un innato sadismo in tutto ciò, sarà un'ottima scusa di fronte agli elettori per non aver saputo mantenere le promesse elettorali. Sono anche utilissime per distrarre la popolazione dai problemi che ti causano continue lamentele del tipo: «I servizi fanno schifo!», «Vogliamo più giardini!» o peggio «Il sindaco è corrotto!». È anche molto divertente vedere i propri cittadini soffrire come delle bestie e scappare terrorizzati in seguito a un attacco alieno o all'improvviso comparire di un monte vulcanico dove prima c'era una pianura. Il livello di sadismo di tale strumento tocca il suo apice con il disastro "fulmine", grazie al quale si può lanciare una saetta di energia (anche a cielo completamente sereno) con precisione millimetrica proprio su quella persona che ti sta sul cazzo... vicini di merda!!!

[modifica] Sim City Societies

SimCity5.jpg

Un'altra cacata Un altro capitolo della serie. Ha riscosso un successo pressoché nullo, poiché non è stato sviluppato da MAXIS, ma dalla sconosciuta Tilted Mill. Ha rappresentato una notevole involuzione, considerando il notevole successo del capitolo precedente. In questo capitolo, avrai a che fare con delle città pressoché minuscole, dove costruire le infrastrutture sarà ancora più difficile e dispendioso di quanto non lo fosse in precedenza. Oltre ai soldi da pagare a tutta la compagnia, per mettere su un palazzo avrai anche bisogno dei necessari Valori Sociali. Per costruire una banca, per esempio, dovrai avere punti Prosperità a sufficienza. Ma analizziamo in dettaglio questi Valori Sociali:

  • Autorità: il valore legato alla forza del governo cittadino e al suo indice di fascismo. Ne avrai bisogno per costruire stazioni di Polizia e roba varia.
  • Prosperità: il valore legato alla ricchezza della città. Più banche costruirai, più tangenti prosperità incasserai.
  • Produttività: il valore legato alla manodopera disponibile in città. Più questo valore sarà alto, più potrai ritenerti soddisfatto del modo in cui massacri i tuoi operai.
  • Spiritualità: il valore legato alla religiosità cittadina. Il valore sarà alto quando la città pullulerà di parrocchie, e quando dalle 19:00 alle 6:00 ci sarà il coprifuoco.
  • Conoscenza: se il valore sarà alto, i tuoi cittadini saranno dei topi di biblioteca, le strade saranno deserte e le strutture educative sempre superaffollate.
  • Creatività: se questo valore è alto, la tua città diventera uno squallido parco dei divertimenti, pieno di sim-pirla esaltati e di cazzari cannaioli.
  • Pizzo: indispensabile per poter fare gli investimenti (da dove credi che vengano i soldi oltre che dai vigili?)

Da notare che nessuno dei valori influenza minimamente gli altri, quindi potrai benissimo avere una città di cazzari cannaioli fascisti, o un tugurio industriale estremamente culturale. Al più gli abitanti si accoperanno a vicenda, con grande gioia del sindaco, che si spasserà sguinzagliando tutti gli agenti di polizia disponibili per la città, che pesteranno e arresteranno casualmente chiunque inclusi loro stessi, i prigionieri saranno, ovviamente, torturati ma il sindaco non potra' partecipare ai giochi.

Inoltre, non è più molto importante il luogo in cui bisogna posizionare i propri edifici, quindi è possibile affollare tutte le centrali nucleari in un angolo della mappa, sbattere tutte le fabbriche in un altro angolo, e infilare le case e i divertimenti da un'altra parte ancora, collegando il tutto con fermate della metropolitana che teletrasporteranno i sim in un'altra fermata della metropolitana.


Logo EA.jpeg
Strumenti personali
Altre lingue
wikia