Shotacon

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Gif sexy.gif
Non adatto al lavoro
Freesex.gif
Neon con sagoma femminile.gif
L'articolo che stai per guardare potrebbe non essere considerato sicuro sul posto di lavoro!
Se il tuo capo o i tuoi colleghi ti vedranno mentre consulti questa pagina, sapranno che tu sei uno sporco zozzone.
Se non ti frega nulla, continua pure a leggere, ma ricorda che per me sarai sempre uno zozzone.
Ash shota.png

<Inserire qui didascalia>

Quote rosso1.png Fratellone ♥! Quote rosso2.png

~ Shota abbracciando il sedere del fratello maggiore
Quote rosso1.png Whoa, com'è piccolo e carino! Posso giocarci un po', amico? Guarda, sta diventando più grosso, e guarda com'è rosa lucente! Quote rosso2.png

~ Bambino su palloncino
Quote rosso1.png Chi non ha mai desiderato avere un bambino? ... al guinzaglio? Quote rosso2.png

~ Michael Jackson sugli shota

Shotacon è un termine giapponese per indicare l'attrazione sessuale verso ragazzi prepuberi o puberi, una cosa che può suonare malata che nell'immaginario giapponese (dove le bambine sono prostitute e i tentacoli che stuprano le donne sono all'ordine del giorno) è solo un'altra scusa per produrre miliardi di hentai. Shota è un'abbreviazione, mentre straight shota è un termine usato per specificare degli shotacon etero. Il corrispondente femminile è il lolicon, mentre sayan è utilizzato per indicare uno shota con un livello di potere oltre 9000.

[modifica] Shota yaoi

Orgia yaoi.jpg

Signori, vi prego, contenete le vostre erezioni.

Il genere più popolare tra gli shota è quello yaoi (in parole povere, gay). Solitamente gli shota yaoi sono hentai con due o più bambini che vivono tranquillamente la loro vita, finendo con un'inculata. Un bambino deve sempre essere più timido, ed uno deve sempre essere più deciso: forse vi starete chiedendo il perché di questa regola. Beh, perché LOL Giappone. Questo genere rappresenta meglio gli shotacon dell'etero perché permette di mostrare meglio la fisionomia dei corpi shota, riassumibile con:

  • Corpo molto piccolo e dolce
  • Ombelico scoperto
  • Capezzoli (...)
  • Pene piccolo ma "carino"
  • Viso innocente

Se tu non trovi niente di eccitante in nessuna di queste cose, sei perfettamente sano e normale, non preouccuparti. D'altro canto, a nessuno a cui questo fa davvero schifo avrebbe letto questa pagina fino a questo punto, per cui che tu lo voglia o meno sei un pedofilo. Un pedofilo gay. C'è però sempre la possibilità che tu sia una ragazza (perché contrariamente a quanto si crede molte ragazze vanno matte per gli shotacon), e in questo caso sei solo pedofila. Per il tuo sollazzo femminile, ti consigliamo di visitare anche le pagine yaoi e hentai di Naruto.

[modifica] Straight shota (etero)

Bambino con seno enorme.jpg

Uno shota assiste con orrore ad un paio di tette.

Uno shotacon etero è tutta un'altra storia dallo shotacon yaoi. In questo caso infatti, sei solo un pedofilo e non necessariamente gay. Beh, è anche vero che anche se c'è una ragazza tu sei interessato al bambino. No, sei gay anche in questo caso.

Al di fuori di questa scoperta, gli shotacon etero rappresentano i bambini (i bambini! Perché tutti pensano ai bambini!?) farsela con delle ragazze. In questo genere sono popolari le compagne di scuola, le sorelle più grandi e le madri. In ognuno dei casi, non preouccuparti, il pene del bambino sarà piccolo. In questo genere, il 100% delle volte, e sottolineiamo 100%, i bambini sono timidi e impauriti al pensiero di avere un qualsiasi tipo di rapporto sessuale. Guardano la femmina di fronte a loro come ad un mostro a tre teste, continuando ad arrossire e fare occhioni dolci. Questo fa molto piacere alle ragazze, facendo sempre più arrossire i bambini. E più arrossiscono, più le ragazze si eccittano. E più si eccitano, più i bambini arrossiscono. E più arrossiscono, più le ragazze diventano porche. E più diventano porche, più i bambini arrossiscono al punto da mettersi a piangere. E più piangono, più il dialogo di metà hentai tra ragazzo e ragazza si avvicina. Una volta passato quello, in genere tutto finisce con una tranquilla scopata.

[modifica] Shota nella storia

Dipinto shota.jpg

Ma che cazzo sto disegnando?, Artista ignoto, Olio su tela, Museo della Pedofilia.

  • Nell'1 a.c. nacque lo shota più famoso di tutti i tempi, Gesù bambino.
  • ... ed è esattamente per questo che i bambini sono tanto popolari tra i preti.
  • Secondo il trattato di Tokyio del 1977, gli shotacon sono pucciosissimi e, citiamo testuali parole, "nessuno potrà fermare la loro ascesa per la conquista del mondo".
  • Molte star famose sono state accusate in passato di aver compiuto su bambini atti sessuali. Questi atti di pedofilia, reali o meno, hanno contribuito alla ascesa degli shotacon.
  • Nel medioevo, gli shotacon venivano scarnati e le loro ossa messe a marcire in gabbie esposte agli ingressi delle mura delle città. Non c'è spazio per mammolette pucciose nel medievo, ragazzi.
  • Boku no Pico è il primo anime shotacon uscito in Giappone. Nonostante non contenga scene esplicite sessuali tra i protagonisti... no, ok, hanno rilasciato tre episodi extra che contengono scene esplicite sessuali tra i protagonisti.
  • Sigmund Freud attribuiva la passione per i bambini ad un sacco di roba strana, sogni, amore per la madre e la voglia di farsi un cavallo.
  • Tra i greci, dove essere gay e pedofilo era popolare e faceva fico, famosi filosofi (tra cui si vocifera Socrate) avevano una folta schiera di bambini che seguivano i loro pen... err, insegnamenti.
  • Justin Bieber è lo shotacon più popolare tra le ragazze oltreoceano.
  • Paula Rego è una pittrice che adora i bambini. ADORA i bambini, come testimoniano alcuni dei suoi lavori.
  • In Egitto c'è una tale intolleranza al genere shotacon che tutti i bambini vengono lapidati appena diventano carini.
Simbolo hentai.png
IL MONDO DEGLI HENTAI
Simbolo hentai.png
Strumenti personali
wikia