Shoggoth

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Uno shoggoth dopo aver assunto la forma di uno shoggoth.
Quote rosso1.png Tekeli-li! Tekeli-li! Quote rosso2.png

~ Uno shoggoth racconta una barzelletta.
Quote rosso1.png Tekeli-li! Tekeli-li! Quote rosso2.png

~ Uno shoggoth sul senso della vita.
Quote rosso1.png Tekeli-li! Tekeli-li! Quote rosso2.png

~ Uno shoggoth, al ristorante, ordina un piatto di Tekeli-li.

Gli shoggoth, chiamati anche shaggoth, shuggoth o sh$®⇒~=ggoth, sono simpatiche creature ideate da Howard Phillips Lovecraft dopo aver fatto indigestione di marmellata di prugne.

[modifica] Storia

Antico fatto di cartoncino - Le montagne della follia.jpeg

Un Antico in tutta la sua cartacea crudeltà.

Apparentemente gli shoggoth vennero creati dagli Antichi, potente razza aliena costituita da barilotti viola con le ali. Gli Antichi crearono gli shoggoth grazie alle loro avanzate conoscenze nell'ambito dell'ingegneria genetica, dopo aver creato con successo le prime scimmie e dei tostapane con le gambe. All'inizio gli shoggoth erano stati creati per essere schiavi: avevano il compito di edificare le piramidi, di combattere nell'arena, di rifare il letto agli Antichi e di raccogliere il cotone. Gli Antichi li controllavano con l'ipnosi, un'antichissima arte che avevano appreso dalla malvagia entità interstellare Juk Ascas-El, ma presto i loro poteri iniziarono a diminuire, con conseguente ribellione degli shoggoth, che iniziarono ad ignorare gli ordini, a fare di testa loro e a frequentare cattive compagnie. La rivolta vera e propria fu guidata da un impavido shoggoth che amava la libertà e che si dipingeva mezza faccia di blu. Gli Antichi si batterono con valore contro gli shoggoth, lanciando contro di loro i più terribili insulti che conoscevano, ma gli shoggoth non furono da meno e scoprirono il punto debole degli Antichi: senza testa non avevano forza![Citazione da Scary Movie necessaria] Scoprirono infatti che la testa di Antico aveva proprio un buon sapore, così i migliori chef shoggoth aprirono ristoranti che servissero quella leccornia. Dopodiché gli shoggoth, finalmente liberi, festeggiarono organizzando balli e gare di bevute e vissero per sempre felici e contenti.

[modifica] Caratteristiche

Shoggoth.jpg

Uno shoggoth mentre gioca a ce l'hai con un amico umano.

Gli shoggoth hanno la particolarità di poter assumere qualsiasi forma, passando ad esempio da quella di un cammello a quella di un dromedario. Questa peculiarità avvalora la teoria secondo cui essi sarebbero stati realizzati dagli Antichi con la plastilina Play-Doh. La vera forma di uno shoggoth è quella di un grosso ammasso di letame tentacolato ricoperto di occhi, per cui si pensa che sia questo a rendere lo shoggoth una delle creature più temute dell'universo: a chi piacerebbe farsi inseguire da un mostro guardone puzzolente? Per quanto riguarda le dimensioni degli shoggoth, Lovecraft, nel suo romanzo "Le montagne della follia", ne descrive uno come "più grande di qualsiasi vagone della metropolitana". In pochi sanno che ai tempi di Lovecraft l'unità di misura ufficiale per i mostri era appunto il vagone della metropolitana (simbolo vag). Tutti gli shoggoth soffrono infine di una curiosa malattia mentale che li porta a dire solo "Tekeli-li", antica parola degli Antichi che significa "Chiù pilu pe' tutti".

[modifica] Apparizioni

  • Nel gioco Eternal Darkness: Sanity's Requiem, l'aspetto di Mantorok è ispirato a quello di uno shoggoth... Un po' come dire che l'aspetto di Kratos è ispirato a quello di un'escavatrice.
  • Gli shoggoth appaiono nel racconto del 1958 di Ramsey Campbell "The Hollow in the Woods", ma in questo racconto essi sono in realtà alberi viventi; pare che l'unica cosa che trattenne Lovecraft dal fare causa al giovane fu l'essere morto da più di vent'anni.
  • In un episodio de I Simpson, Bart adotta un cucciolo di shoggoth.
  • Gli shoggoth compaiono nel musical "Uno shoggoth sul tetto vicino al pallone da basket che mio figlio ha tirato lassù".

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia