Shakugan no Shana

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ragazzina anime scioccata.gif
ATTENZIONE!!!
La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.


Shakugan no Shana 2.jpg

Shana in procinto di mettersi il collirio.

Nietzsche : Quote rosso1.png Yuuji è morto Quote rosso2.png
Yuuji : Quote rosso1.png Uh, per una volta hai proprio ragione Quote rosso2.png
Quote rosso1.png Burn baby burn... Quote rosso2.png

~ Horatio Caine su Shana

Shakugan no Shana (il pirla di Shana) è un romanzo horror rigorosamente Made in China. Le vicende in esso narrate coinvolgono il solito ragazzino sfigato e la solita bambina voglio-far credere-di-essere-una-dura-ma-mela-faccio-sotto.

[modifica] Quell'aborto di trama

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Una volta avevo un criceto di nome George che lesse la trama di "Bianca e Bernie nella terra dei Borghezio" prima di vedere il film e si suicidò. Quindi fate attenzione, non voglio avere altre morti pelose sulla coscienza.

La vicenda inizia quando un nerd muore. O forse no. Nel senso che lui ci prova anche a morire, ma un giunto cardanico situato nel suo polmone sinistro glielo impedisce. Durante una sfilata dell'Arcigay[1], lui e un centinaio di esseri sacrificabili chiamati Torch vengono frullati da un surrogato di Shinigami, ma sul più bello arriva la versione donna, carina e armata di Kenshiro che ammazza il Guze no Tomogara di turno e per ragioni di trama decide di proteggere il nerd.

Questa ragazza si chiama Shana, e fa la Flame Haze, un nuovo modo (e legale) per definire un killer. Proviene da un mondo nel quale tutti si chiamano con soprannomi idioti ed è legata in maniera morbosa al suo ciondolo e alla sua spada. Non vogliamo sapere perché.

Successivamente assistiamo alla tragica scomparsa di Hirai, che però non è riuscita a superare il finale di School Days come epic death nel genere anime. Facciamo anche la conoscenza di quella puttana di Kazumi, che cercherà in tutti i modi di darla a Yuuji, ma si vergogna nel voler ammettere di aver perso le chiavi della sua cintura di castità che gli misero all'età di due settimane[2] e quindi maschera tutto nascondendosi dietro alla sua timidezza causata dal fatto di avere delle boe oceaniche al posto delle tette.

OKAY.png
Spoiler.gif
La trama è finita, leggete in pace.

[modifica] Poveri cristi, personaggi ++[3] e comparse scomparse

  • Yuuji- Un ragazzo morto tanto tempo fa e mantenuto in vita da qualcosa che assomiglia ad un giunto cardanico. Secondo le ultime ipotesi, sarebbe morto pochi minuti dopo il parto, soffocato dalla madre che voleva una femminuccia; si renderà conto di essere uno zombie nel primo episodio della serie e come si suol dire chi ben comincia...
  • Shana - Shana non è Shana; ovvero, Shana non è il suo vero nome, che andrebbe scritto in cirillico, ma nessuno in Italia ha una tastiera adatta allo scopo. È una Flame Haze, termine usato in Giappone per definire i troll che spaccano le palle sui forum.
  • La mamma di Yuuji - Donna dalla forza incredibile, impegnata a lottare quotidianamente contro la terribile malattia che le tiene gli occhi perennemente chiusi. Spinge Shana tra le braccia di Yuuji, non supponendo minimamente che i due dormano nello stesso letto.
  • Yoshida - Sembra sempre che corra, ma in realtà sta cercando di non cadere in avanti, sbilanciata dal peso delle tette.
  • Hirai - Piccoletta il cui unico scopo è farci vedere quanto è crudele la vita. Infatti, morirà nel secondo episodio. Le sue ultime parole furono: "..."
  • Ike - Il cervello giusto nel posto sbagliato. Ike è un amico di Yuuji, ma talmente amico che gli regala pure la fidanzata. Tanto a lui non serve. Si batte da anni per l'abolizione di qualsiasi mezzo di trasporto, renne di Babbo Natale incluse.
  • Fumina - Surrogato di Hecate, un po' come i personaggi di Full Metal Panic: Fumoffu. Da bravo filler si accontenta di far incazzare a morte Shana e Yoshida tentando di farsi Yuuji.
  • Sorat e Tyrael - Due teneri fratellini che si vogliono tanto bene, protagonisti di alcuni episodi filler inseriti a caso tanto per accontentare i patiti del genere.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • La parola Urusai è coperta da copyright.
  • Shana è stata in precedenza di Goemon. In tutti i sensi.
  • Il pane al melone esiste. Ma non sa di melone.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Trattasi di gay più gay del solito.
  2. ^ I genitori avevano finito i pannolini.
  3. ^ Si legge Personaggi Plus Plus.
Strumenti personali
wikia