Settimo Cielo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Vuoi parlarne? Quote rosso2.png

~ Reverendo Camdem a ciascuno dei suoi figli il giorno del primo appuntamento
Quote rosso1.png Vuoi parlarne? Quote rosso2.png

~ Reverendo Camdem al cane Happy il giorno che ha defecato sul divano
Quote rosso1.png Vuoi parlarne? Quote rosso2.png

~ Reverendo Camdem al migliore amico del cugino del nipote del vicino di suo fratello quando si è bucata la ruota della bici
Quote rosso1.png Fanculo a te e a trenta delle tue generazioni! Quote rosso2.png

~ Pino Scotto sul Reverendo Camdem
Quote rosso1.png Vuoi parlarne? Quote rosso2.png

~ Reverendo Camdem risponde a Pino Scotto
Quote rosso1.png Ricordati che a volte Dio assume la forma di un cane Quote rosso2.png

~ Reverendo Camdem su esistenza di Dio

Settimo Cielo, titolo originale "Seventh Heaven", anche conosciuta come "La famiglia Flanders" (poiché tradurlo in "Settimo Paradiso" poteva farlo sembrare una cagata), è un celebre telefilm americano che narra le avventure di una famiglia di estremisti protestanti alle prese con i problemi di tutti i giorni, come le spaccate sui cetrioli, il bombardare grandi città, la nascita di 357 figli all'anno.
L'aspetto più lampante della famigliuola è che NESSUNO, IN NESSUN CASO, può farsi i cazzi suoi per più di 4,2 secondi. Gli innumerevoli figli al primo appuntamento invitano le loro fidanzate (bionde e con gli occhj azzurrj in quanto battezzate) a messa con tutta la famiglia. I pochi personaggi di contorno appartenenti a minoranze razziali sono tutti stati convertiti in biondi con gli occhi azzurri, sempre grazie al battesimo. Molti fan del telefilm (cioè coloro che purtoppo hanno il corpo completamente ingessato e il telecomando con le pile scariche) hanno ipotizzato la presenza di una malattia genetica che causerebbe la morte dei Camdem (Campell... Camper? Boh!), se dovessero smettere di fare gli impiccioni o diventare abbronzati.
Non esiste una sola puntata dove qualcuno non alzi il ricevitore per ascoltare le telefonate degli altri o si metta direttamente a origliare dietro la porta. Provate a cercare, non c'è!

[modifica] L'origine

Il telefilm nasce dall'idea di Brenda Hampton. Le fu commissionato dalla Fox di creare un copione su un Pastore Protestante che non fosse il Commissario Rex. Non piacque la sua interpretazione di tale idea, poiché lei realizzò le avventure di un allevatore polemico nei confronti della società, il che non era proprio quello che intendevano. Dalla seconda bozza nacque l'idea della famiglia Camdem (ma come cazzo si scrive?!?!) e questa bozza piacque molto perché vi era finalmente il cane Happy, personaggio più intelligente di tutta la serie.

[modifica] La trama

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Gli spoiler rendono il testo più aerodinamico aumentandone la velocità, quindi attenzione ai colpi d'aria.

La storia narra di un uomo desideroso di diventare religioso ma senza smettere di chiavare. Così abbracciò la fede musulmana, che permette agli uomini religiosi di avere 30 o 40 figli e anche dieci mogli. E se ne approfittò. Con la povera sfondata Annie Camdem, ha avuto i seguenti figli: Matt, Damon, Mary, Lucy, Lampadine, Simon, Gurfunkel, Ruthy, Scoregi, Emilio, Robot, Davide, Geremia, Sam, Gianni, Pinotto, Steven Seagal, Cam, Jesus, Crist e perfino Superstar, il piccolo della serie.

Cleroromano.jpg

Il reverendo Camdem e la sua famiglia, durante la Festa del Ringraziamento. Riconosciamo il cane Happy sulla sinistra...

Il fatto è che Annie ama trascorrere le giornate sul letto con le gambe aperte, tant'è che le capita di ricevere qualche leccatina dal cane di passaggio, che non per nulla si chiama Happy. Il protagonista, il Reverendo Camdem, che ha la stessa voce del mascellutissimo Ridge di Biutiful ed ha un'inquietante protuberanza epidermica (o bozzo) sulla guancia, ha educato la sua famiglia nei non-rapporti prematrimoniali e sul non drogarsi, però ama trascorrere le sue giornate in giro a consolare vedove inconsolabili, così che la sua famiglia si avvicina presto al disastro. Matt chiava spesso con tutte e 5 le Spice Girls, ma il reverendo è molto preoccupato perché lo fa anche con Mel B. (ragazza di colore che il Reverendo crede inviata da Satana per seminare il male nella sua famiglia perfetta...), Mary abbandona il ragazzo padre che ha messo incinto, Simon uccide qualcuno con la bici, Lucy ha un naso veramente orribile, Ruthie dopo essersi resa conto di sembrare una nana col reggiseno ha cambiato nome in Scoregi, come la sorellina coetanea. Poi verso l'ultima serie gira per casa un poliziotto che non si sa chi sia.

Comunquemente la visione del succitato telefilm può provocare: pustole sul glande, rigurgito delle interiora e diarrea sanguinolenta stitica in una persona con quoziente intellettivo superiore a quello di uno scaldabagno. La visione di questo telefilm (o abominio della rete che trasmette le cagate più cagate dell'etere) è sconsigliato a persone deboli di cuore, o appena uscite dagli alcoolisti anonimi o che facevano frequente uso di droghe, perché trattandosi di una famiglia di acidomani potrebbe indurre il pubblico in tentazioni tra i quali il suicidio collettivo, e una strana voglia di diventare emo.
E comunque il grande mistero rimane come uno stramaledetto prete protestante possa permettersi 2 macchine, un villone e mantenere 8 figli tutti di età diverse.

Infine il teorema centrale della filosofia "camdeniana", che trova nel reverendo il suo maggior esponente, si fonda su una serie di punti concatenati consequenzialmente l'uno con l'altro, che possono scatenarsi dalla sola concessione a uno dei suoi figli di andare a cena con degli amici e avere conseguenze inarrestabili:

1. Uscita a cena con un amico.

2. L'amico ti fa fumare una sigaretta.

3. La volta dopo provi una canna.

4. Inizi a fare uso di derivati dell'acido lisergico e di metanfetamine.

5. Rubi per comprarti le dosi.

6. Vai in galera, quando esci scopi la prima che trovi e la lasci incinta.

7. Ritorni in galera.

8. Riesci e picchi quella di prima che avevi lasciato incinta.

9. Sevizi anche tuo figlio.

10. Muori.

Potrete notare l'inizio di una nuova stagione di Settimo Cielo dal: cambiamento del taglio dei capelli dei maschi e della madre, dall'aumento improvviso del volume delle tette delle ragazze, dalla piccola Ruti che ogni stagione diventa sempre più porca e dall'aumento della spocchiosità di quei piccoli bastardi dei gemelli Camdem.

OKAY.png
Spoiler.gif
La trama è finita, leggete in pace.


[modifica] Gli sfigati

  • Eric: Capofamiglia e despotico padre padrone, passa l'intera giornata a spaccare le palle al prossimo, a fare prediche agli altri, e a minacciare l'Inferno a chi non rispetta i precetti del Vangelo e del Corano, ma ha cresciuto una famiglia di debosciati. Lui parla logorroicamente ma i figli non lo ascoltano. In gioventù ha militato nella Hitler-Jugend assieme al compagno di stanza Joseph Alois Ratzinger (in arte Benny16), ma non ha fatto uguale carriera per non aver fucilato abbastanza ebrei. È un forte assertore della superiorità ariana, ma i suoi amici gli criticano un'eccessiva crudeltà nel costringere un collega negro a essergli amico.
  • Annie: la sguattera: ex-coniglietta di playboy, convertita dopo un sermone del reverendo a un cocaparty, durante il noviziato per entrare in convento si è misteriosa scoperta una mattina non più vergine. Pensando stare a casa a sfornare figli e cucinare per il marito che si fa un mazzo tanto (a rompere gli zebedei agli altri) per mantenerla a casa a sfornare figli e cucinare per lui! Arrivata però al settimo figlio anche le sue ovaie sono andate in sciopero sindacale e così pure lei è entrata in menopausa, ma siccome fare sesso non riproduttivo è immorale, non la dà neanche più al marito.
  • Matt: Primogenito, è l'omosessuale di casa tutti lo sanno ma tacciono per la vergogna, si sposa persino presto per dissipare le dicerie sul suo conto. Non fa niente, non pensa, ma non temete, di danni ne combina lo stesso. Dopo una relazione con una sordomuta che lo sopportava solo perché non capiva che era un essere inutile, si sposa con un'ebrea (immaginate com'è felice il padre) conosciuta venti minuti prima e fa il medico (pare abbia più morti lui in carriera del Dr. House). È un acuto teorizzatore della teoria medica "via il dente, via il dolore" e la applica a braccia, gambe, polmoni, occhi, cuore...
Jessica Biel che balla sbronza.gif

Mary subito dopo avere lasciato la casa.

  • Mary (juana): Secondogenita, è la figlia figa ma anche serial killer. Prima è dolce, simpatica, casta e sportiva, poi si trasforma in zoccola, ti tromba come mai ha fatto una donna nella tua vita, ma appena hai un accenno di erezione ti evira, perché fare sesso pre-matrimoniale è immorale e quindi devi essere punito. Si sposa con un messicano (il padre è felice come un tacchino nel giorno del rigranziamento). Il messicano, toccato dalla benedizione di Rocco, non riesce comunque a soddisfarla e dovrà lasciare il suo traffico di cocaina per assecondarla nelle sue voglie sessuali.
  • Luci: Terzogenita, è la figlia cessa, ma talmente cessa che, vicino a lei, perfino un cesso viene retrocesso a porta spazzolone. Sarebbe capace di andare in crisi mistica solo davanti al fallo di Rocco Siffredi, ma si deve accontentare di un pompiere microcefalo e microdotato, che però la fa godere con il manico dell'ascia da pompiere. Dopo essere stata avviata alla prostituzione dal fratello Matt che intanto si recava in Gay Street, viene folgorata sulla via di Damasco quando trova un giornaletto porno con la copertina di Siffredi, e allora si converte alla castità perché pensa che la sua voglia pazzesca di pirla non potrà mai essere soddisfatto da un uomo americano, poi però il giorno di prendere i voti si ricorda quanto in realtà le piaccia la mazza e allora si sposa col primo che trova. Pare si sia sposata con un poliziotto (la polizia lo paga per controllarla) e abbia una figlia e sia pure lei un pastore.
  • Simon (tatutte): Quartogenito, è il figlio truzzo. Appena nato già se la tirava da figo e combinava danni, ha perso la sorella allo zoo perché era stanco di avere sempre quella rompimaroni attaccata allo scroto, si è fatto pestare perché un giorno ha dichiarato orgoglioso a scuola di essere vergine, la sorella Mary lo ha avviato alla prostituzione minorile con un amico di famiglia per trarne guadagno ma poi si è resa conto che la pedofilia era immorale e quindi ha denunziato il pedofilo tenendosi però i soldi, ha creduto di mettere incinta una ragazza perché ovviamente ha fatto petting con lei senza essere sposati e alla fine si mette con una che pure Luci reputa psicolabile. Secondo il becchino di fiducia il 70% dell'infarto di Erik è di Simon.
  • Rutti: Quintogenita, è la figlia saccente. Non importa quanto lei sia piccola e tu grande, lei sicuramente ne sa più di te! Sa sempre tutto di tutti e comunque ha sempre ragione lei, tanto che ormai tutta la famiglia le gira al largo perché nessuno la regge. Ogni suo fidanzato la tromba una volta e scappa urlando.
  • I gemelli: Ultimogeniti, sono gli inutili che servivano agli autori a dare a questa famigla un numero perfetto di figli con Annie che rimane incinta a 300 anni e tutti lo trovano normale, del resto anche la moglie di qualche pirla della Bibbia rimane incinta a 2000 anni! ATTENZIONE: sono completamente deficienti: la madre li veste da Zorro, da messicani, da stronzi, da sadomaso, fa di tutto, ma sempre stronzi restano. Fanno tutto insieme, si masturbano insieme e ogni volta l'uno termina il concetto espresso dall'altro con quelle loro vocine fastidiose. Per rendere l'idea di quanto siano inutili ricordiamo che in una puntata avevano generato un grande senso di depressione nella madre solo ed esclusivamente perché per il loro compleanno volevano una torta di pasticceria piuttosto che quella fatta in casa (ah... i problemi della vita).
  • Unhappy: Cane bianco oggetto sadomaso della famiglia. Simon e Rutti l'hanno rubata/o a un vicino di casa, l'hanno tinta/o di viola e lo spacciavano per il cane che il signore gli ha donato. Il padrone li ha sgamati all'istante ma Erik ha fatto piovere un po' di elemosina del signore e il vicino ha miracolosamente scordato tutto. Il suo vero nome è Happy, ma da quando sta con i suoi nuovi padroni è solo Unhappy. Ha deciso di diventare una cavia vivisezionata per sfuggire alle angherie, anche anali, della famiglia.
  • Martin: Il parassita. Sua madre è morta, suo padre è in guerra, sua zia è scappata a New York. I Camdem lo tengono come souvenir, ma poi lo abbandonano quando ci prova con Rutti (che ci sta pure volentieri).

Nonostante il faccino da bravo ragazzo riscattato dalle avversità della vita, mette incinta l'amica della futura moglie/strega cattiva/despota di Simon.

  • Kevin: Il folle. Ha sposato Luci, il che gli vale l'epiteto. Non si capisce come abbia fatto, e il bello è che manco lui lo capisce! Passa tutte le puntate con gli occhi alla Willie il coyote a fissare le cazzate che stanno facendo i suoi neoparenti continuando a chiedersi: "Ma dove sono finito?".

[modifica] Gli ascolti

La serie ebbe un grande successo dal 1994 al 1976 (anno di conclusione).
La puntata "Mary te quiero mucho, y te quiero el bucho" ebbe un picco di ascolti di share del 8997 per cento, che fa 899700, mentre la puntata "La mia vita o quella di Lucy?" in cui Simon raccontava tutti i tamarri che una volta stavano con Lucy, sfiorò i 144455568978978 ascolti per il 1223234565787656889890685675665785676778575756757 di share conclusivo, tanto che nacque l'album di figurine.

[modifica] Awards

  1. "Settimo Cielo" vinse il "Telefilm Awards" per aver dato un senso alla vita della Comunità Cristiana Protestante, che ora ha smesso di Protestare, almeno in America.
  2. "Settimo Cielo" ha vinto il "Soddisfation Award" come telefilm che contiene un maggior numero di insulti gratuiti ai Testimoni di Geova.
  3. "Settimo Cielo" ha vinto il "Strange Award" per il cognome del protagonista più incomprensibile.
  4. "Settimo Cielo" ha vinto l' "American Cagacazz Award" per essere la serie più stracolma della tv di bimbominkia che non si fanno i cazzi loro.
  5. "Settimo Cielo" ha vinto il "Mulino Bianco Family Award" per i migliori abbracci collettivi e riunioni di famiglia della storia del cinema mondiale.


[modifica] Dialogo tra Kevin e Lucy

Kevin: vuoi fare sesso?

Lucy: voglio fare sesso? Che ti salta in mente?

Kevin: Ma come? Sandy ha detto a Martin che ha detto a Simon che ha detto a Matt che ha detto a Eric che tu vuoi fare sesso.

Lucy: Io ho detto a Sandy che poi lo ha detto a Ruthie che poi l'ha detto ai gemelli che io volevo fare sesso domani!

Kevin: Ma Matt non lo sapeva che Eric aveva detto a Mary che lo aveva detto a Sandy che tu lo volevi fare domani.

Lucy: Ma Simon glielo doveva dire a Martin che poi lo doveva dire Sandy che non lo volevo fare stasera.

Kevin: Okay. Lo facciamo?

Lucy: No, devo andare a farmi i cazzi di un parrocchiale che si tromba la moglie del cugino del cognato di un amico dell'amico del sagrestano.

[modifica] Curiosità

  • L'unico argomento della morale bigotta che non è stato mai trattato è stata l'omosessualità, ma non perché nel mondo dei Camden non esisteva, ma praticamente perché avrebbero dovuto ammettere che Matt era frocio perso, infatti si è fidanzato prima con una sordomuta e poi si è sposato in fretta e furia.
  • Nel film è matematico che al primo rapporto pre-matrimoniale la ragazza rimanga incinta anche se i due hanno fatto soltanto petting, d'altronde è dimostrato che se ti baci mente il televisore nella stanza è sintonizzato su una puntata la ragazza rimarrà automaticamente incinta.
  • Tutti i maschi di casa Camden non hanno impulsi sessuali fino al matrimonio, per questo Matt quando si è sposato ha dovuto fare un corso intensivo di sesso presso la scuola rabbinica per imparare che i bambini non nascono sotto i cavoli, e Simon non si faceva le pippe perché altrimenti lo avrebbero segregato in casa a vita.
  • Il brufolo del Reverendo Camdem è stato assicurato per dodici milioni di dollari.
  • Dicono che Mary se ne è andata via, l'hanno vista piangere.
  • L'attore che interpreta Matt è stato scelto per fare Sasuke in Naruto, film che uscirà nel 2008 per la regia di Wes Craven.
  • Il brufolo sulla faccia del Reverendo Camdem si dice abbia preso vita, e ora giri film come l'aiutante bianco di Dottor House - Medical Division o come controfigura di Will Smith.
  • L'attrice che interpreta Lucy è in realtà Harrison Ford.
  • L'attore che interpreta Simon, stanco del suo taglio di capelli a ciotola bionda, decise di cambiare look, diventando così una sorta di travestito.
  • Ruthie ama il suo push up, è tutta la sua vita...
  • Fra tanti figli, qualcuno doveva pur venire male, così è clinicamente dimostrato che i gemelli hanno una tara genetica da parte della madre.
  • Appena Lucy seppe che sua madre andò a trovarla sul set, si uccise.
  • Chi è il figlio preferito dei signori Camdem? Ma Jesus ovviamente!!!!!
  • In realtà il piccolo Robot è figlio di Happy e non del reverendo Campbell (Camden...CaMpell...boh!)
  • Mary ha frequentato per un lungo periodo un ex galeotto, motivo per il quale è stata frustata e sodomizzata dal padre.
  • L'escrescenza sulla guancia del reverendo Camdem fa presumere al 56% delle popolazione del sistema solare che lui e Lemmy Kilmister siano la stessa persona.
  • Il "Bassista" dei Motorhead è il fratello segreto del capofamiglia.
  • Il Reverendo Camdem ottenne anche una parte nella commedia per famiglie Metal Gear Solid nel ruolo di sé stesso come colonello moralizzatore. Tuttora è possibile reperirlo alla frequenza 140.85 per prenotare una seduta nella sua comunità di recupero per giovani gangsta insicuri sulle proprie possibilità.
  • Il moralizzatore del celebre programma "Le iene" è ispirato al reverendo Camden
  • Settimo Cielo ha sponsorizzato per anni "Famiglia Cristiana" e ha ispirato Pierferdinando Casini nella sua campagna elettorale.
  • La deprimente serie tv ha dato l'idea al pirla che ha inserito in un giornale settimanale l'inserto: "Colleziona anche tu i Santini più celebri. Con la prima uscita il santino di Padre Pio", facendo la sfortuna di innumerevoli tabaccai.
  • La figlia dei Camden è "bicefala"
  • Il soprannome giovanile di Eric era "Il Padrino".E le sue eroiche gesta ispirarono F.F.Coppola nel suo film.
  • Settimo cielo ha ricevuto un primato dal Guinness World Records per il più alto numero di seghe mentali mai raggiunto in un telefilm (Dawson's Creek è arrivato solo secondo).
  • Si scrive Camden.

[modifica] Articoli scorrelati

Caricamento segnale dal Satellite in corso
Strumenti personali
wikia