Sesso oculare

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Gif sexy.gif
Non adatto al lavoro
Freesex.gif
Neon con sagoma femminile.gif
L'articolo che stai per guardare potrebbe non essere considerato sicuro sul posto di lavoro!
Se il tuo capo o i tuoi colleghi ti vedranno mentre consulti questa pagina, sapranno che tu sei uno sporco zozzone.
Se non ti frega nulla, continua pure a leggere, ma ricorda che per me sarai sempre uno zozzone.
Rocco Siffredi in piscina.jpg
Rocco Siffredi approva questo articolo in tutta la sua dimensione artistica!

Indi per cui l'autore di questo articolo sarà comunque inculato a sabbia,
ma avrà la fortuna di saltare i preliminari.


No Wikipedia.png
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, ci dispiace ma questo articolo non è presente sulla malefica.
Vergogna wiki!
Occhio di horus.jpg

Antiche iscrizioni babilonesi sul setto oculare.

Quote rosso1.png Te lo sbatto nell'occhio!!! Quote rosso2.png

~ Praticante su praticato

Il sesso oculare è una delle pratiche più misteriose che siano avvenute in ambiti intimi. È registrato negli antichi archivi templari, ed è elencato come somma posizione sacra del settordicesimo canto del Kamasutra.

[modifica] Origini, storia e leggende

Occhio dei Massoni.jpg

Cade l'occhio, eh?

Antichissimi sono i canti e le leggende che descrivono il rito; abbiamo gli egizi con l'occhio di Horus, dove infatti quei ghirigori attorno l'occhio non starebbero a rappresentare altro che lo sperma; oppure i massoni, dove il triangolo sta a rappresentare il fallo, e l'occhio l'oggetto della pratica. Tuttavia, la registrazione più affidabile risale ai già nominati templari. La leggenda narra che il rito prevedeva l'esecuzione di una fellatio dal seguace al cavaliere.

MA:
Il rito stava avendo luogo in Calafrica e quindi il cavaliere, sotto effetto allucinogeno della nduja invece di donare il proprio membro alla bocca del seguace lo posò sul bulbo oculare, mentre indossava solo delle calze bianche.
Ed il resto è storia.

[modifica] How to...

Durex collirio.jpg

Per i tuoi malocchi, per le tue occhiate di fuoco, per tutto ciò che riguardi i tuoi occhi, usa Durex collirio, dona immediato sollievo, lubrifica ed idrata le palpebre.

Il rito di sé per sé è molto semplice: consiste nel lasciare andare il pene in un movimento oscillatorio orizzontale contro le ciglia, o addirittura lasciarlo sfregare contro l'iride. Tuttavia per una buona riuscita dell'orgasmo si devono verificare due condizioni:

  1. La frase di iniziazione: TE LO SBATTO NELL'OCCHIO!!
  2. Indossare solamente calzini bianchi.

Perché? Mistero della fede.

[modifica] Rischi

Credete che la pratica sia in disuso? Credete che il sommo rito sia soltanto un immaginario luogo comune per pedo-depravati morti di fica? Ebbene avete mai sentito parlare di congiuntivite?

Esatto, sotto tacito accordo omertoso degli oculisti, la congiuntivite è la conseguenza principale per chi subisce lo sbattimento nell'occhio. Lo sperma, come il silicone pubblicizzato da quella gnoccona, è a presa rapida, sedimenta fra le ciglia oculari, e unisce tutti i vostri ipotetici figli in una crosta molto difficile da rimuovere. Ma la medicina moderna è riuscita ad ovviare a questo imbarazzante inconveniente...

[modifica] Riferimenti nella cultura popolare

La pratica del rito è arrivata sino ai giorni nostri grazie ad artisti come The 69 eyes, oppure i The Who con la loro canzone Behind blue eyes, o a videogames come Final Fantasy VIII con canzoncine giappocinesi tipo "Eyes on me".

Strumenti personali
wikia