Servizi segreti

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Tu non sei mai entrato in questa pagina, ci siamo spiegati? I servizi segreti, in tedesco SS, sono la fottuta spina dorsale degli stati occidentali. Senza di loro i servizi primari come il gas, l'acqua o lo Zyklon B non arriverebbero mai nelle nostre abitazioni.

Caratteristica peculiare delle SS è, appunto, la segretezza: questo rende estremamente difficile il riconoscimento degli operatori e la loro comunicazione. Probabilmente anche io, senza saperlo, sto lavorando per loro. L'unico metodo infallibile per riconoscere gli agenti dei servizi è osservare attentamente il punto situato tra l'ano e lo scroto: solo allora si potrà vedere distintamente il loro logo e numero di matricola marchiato a fuoco.

[modifica] Aspetto

Scena dal film Breach - L'infiltrato.jpg

Semplici impiegati del catasto.

Nell'immaginario collettivo i servizi segreti sono concepiti come un'associazione misteriosa, composta da una moltitudine di uomini vestiti rigorosamente di nero, con occhiali scuri, che viaggiano su auto scure, coi vetri oscurati. Di notte. Durante un'eclissi totale di luna.

Sono quelli che arrivano alla fine del film, fanno allontanare i presenti asserendo che non c'è niente da vedere, parlano a monosillabi, comunicano tramite walkie-talkie nell'era del bluetooth e utilizzano un linguaggio cifrato ridicolmente facile da capire del tipo "il dispositivo", "l'agenzia", "il pacco è stato consegnato" o "il panettiere grasso canta nella mia auto".

Ovviamente tutti questi luoghi comuni sono stati inventati e diffusi dai servizi segreti stessi per difendere il proprio anonimato: i veri membri dei servizi segreti vestono di colori brillanti e allegri, utilizzano spesso espressioni come "Bella Zio!", girano su vetture imbarazzati come camionette dei gelati o Dune e utilizzano l'iPhone, ma solo per tutte quelle belle app. Se inseriti in un film, sarebbero il rastone scemo amico del protagonista.

In questo si concentra il principale segreto protetto dai servizi segreti, non tanto per un senso di riservatezza, quanto di profonda vergogna per il fatto di essere costretti a lavorare sotto copertura vestiti da pirla.

[modifica] Storia

Rastafariano.jpg

Tipico agente dei SS sotto copertura.

Difficile datare con certezza la nascita di questa istituzione. Si dice che il primo ad avvalersene fu Pericle, in un cesso pubblico della Atene dei primi anni '70. La leggenda narra che da un foro situato nella parete dell'orinatoio (da molti chiamato "oracolo" o "gloryhole") Pericle venne raggiunto da una voce flebile che avvisava dell'imminente arrivo del nemico. Per tutta risposta Pericle colmò questo buco con tutta la grandezza del suo membro, e magicamente, le voci tacquero. Ma passiamo ad una breve ma esauriente cronologia:

  • 10.000 a.C.Mosè nasconde gli orinatoi degli egiziani: diventano i primi servizi segreti.
  • 1492 a.C. – Vengono scoperte le Indie (quelle vere). I Romani mandano in esplorazione una delegazione di splendidi giovani nudi e insaponati: è la compagnia delle Indie, primo nucleo operativo segreto.
  • 0 a.C.[1] – Nasce Gesù, figlio di Satana sotto copertura: con i suoi trucchetti da quattro soldi riesce ad attirare adepti al culto del male, ma dopo trentatré anni viene smascherato da Giuda Iscariota e Daniel Mercedes Barabba.
  • 800 km/h d.C. – Ricky Costantino Evangelion, imperatore di Normandia e famoso tronista Mediaset, istituisce la prima università dei Servizi Segreti: nessuno l'ha mai trovata.
  • 1000 a.C./d.C. – Viene fondato l'ordine segreto dei Templari, per dare lavoro ai servi della gleba come Giacobbo e Dan Brown.
  • 1492 d.C.Colombo scopre l'India (quella falsa). Per nascondere la verità all'imperatore di Spagna, finanziatore dell'impresa, si spoglia nudo e dopo essersi insaponato entra anche lui nella Compagnia delle Indie, ormai diventata potentissima.
  • 1939 d.C. – I tedeschi non fanno nulla di male.

[modifica] Servizi segreti nel mondo

Misterx.gif

Il più tipico direttore dei Servizi Segreti.

Benché uniti dalla medesima ragione di fondo, i SS differiscono alquanto a seconda del luogo.

[modifica] Servizi segreti americani

Composti da CIA, FBI, DEA, NCIS, NASA, ANAS, AISCAT e Società Autostrade. Gli USA sono famosi per ospitare nel proprio territorio più servizi segreti dei segreti stessi di cui questi uffici si occupano, per cui passano la maggior parte del tempo a pestarsi i piedi a vicenda e discorrere di competenze giurisdizionali mentre terroristi dinamitardi fanno saltare in aria le loro città.

[modifica] Servizi segreti israeliani

Affini alla psicopolizia, il loro compito principale consiste nell'inventare nuovi modi per applicare i seguenti concetti ricalcati dal bispensiero:

[modifica] Servizi segreti sovietici russi

In Russia i Servizi Segreti si occupano della repressione sistematica di qualsiasi tipo di opposizione, portano i Ceceni a teatro a vedere il Soldatino di Nervino e i marinai in gita sul fondo del mare, dimenticando poi di ritirarli fuori, ma vabbè, le distrazioni capitano[2] e tentano sopratutto di sbarazzarsi di Bertinotti, ritenuto una scheggia impazzita.

[modifica] Servizi segreti cinesi

Temuti universalmente per l'impossibilità di identificarne gli agenti[3], i SS in Cina si occupano del negazionismo del Tibet, della trasformazione di Google da motore di ricerca a formaggio tipico e della riconversione delle neonate in esche per squali sul Mar Giallo.

[modifica] Servizi segreti italiani

Talmente segreti che nessuno ne conosce nemmeno il nome, né dove abbiano sede, si dubita possano esistere davvero. Non si è mai saputo nemmeno quali fossero i loro compiti, ma si ipotizza che possano essere i custodi del segreto della VERA mozzarella di bufala.

[modifica] Note

  1. ^ O d.C.? Era prima o dopo mezzanotte?
  2. ^ Io ieri ho dimenticato di prendere il pane, anche se finora non ho visto un soldo dagli americani.
  3. ^ Da che mondo è mondo, tutti i musi gialli sono identici.
Strumenti personali
wikia