Se la merda fosse oro

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Faccia invertita
Attenzione!  !enoiznettA

Questo articolo contiene forti dosi di nonsense. Le parti del corpo potrebbero invertirsi.

Distorta
Merda d'oro
Merda aurificata da Werner Heisenberg: se la merda fosse oro sarebbe così.



Quote rosso1 ...mangerei solo purga Quote rosso2
~ Chiunque dopo averci pensato
Quote rosso1 Però che male cagare pepite... Quote rosso2
~ Tutti dopo averci pensato bene
Quote rosso1 ...questa pagina varrebbe molto Quote rosso2
~ Chiunque, sempre su "se la merda fosse oro"
Quote rosso1 Se la merda fosse oro sai Gigi d'Alessio che tesoro! Quote rosso2
~ Vecchio adagio su Giggi D'Alessio

Se la merda fosse oro è una corrente scientifico-filosofico-culturale propria dell'uomo moderno, nata in questi anni di crisi economica, che vorrebbe che quella roba puzzolente e marrone che esce dal culo servisse a qualcosa.

[modifica] Storia della merda nel passato

Prima di addentrarci nella dottrina scientifico-filosofica de "Se la merda fosse oro" dobbiamo fare una breve digressione storica che fornisca le basi per capire tale corrente di pensiero.

[modifica] Preistoria - L'età d'oro. Della merda

Elefante caga
Gli elefanti nella preistoria erano animali sacri perché defecavano quintali di merda per volta.

Nella preistoria la merda aveva un grande valore. Le feci venivano spesso utilizzate come combustibile, per costruire le case, come disinfettante e come cosmetico per le donne e per i maiali sacrificali. Gli abitanti del neolitico pregavano il Dio della merda affinché li facesse cagare sempre di più, poi capirono che dovevano semplicemente mangiare più fibre o assumere il bifidus acti regularis come Alessia Marcuzzi. Gli escrementi trovavano impiego in qualsiasi campo, dalla religione alla decorazione delle caverne. Le feci di una particolare razza di babbuino che si nutriva di aloe vera venivano impiegate nella cosmesi, gli stronzi di cane fungevano da pastelli per disegnare, le bagole di capra erano le monete di allora. I forni a merda erano molto utilizzati, soprattutto perché conferivano un aroma ai cibi che allora era considerato indispensabile. Oggi la merda ha lo stesso valore solo nei paesi del terzo mondo come Napoli.

[modifica] L'era classica - La svalutazione totale della merda

Arte raffigurante il pene
Reperti archeologici risalenti all'antica Grecia che dimostrano l'omosessualità di quel popolo.

A partire dall'era dell'antica Grecia la merda perse drasticamente valore, in quanto i Greci cominciarono a dedicarsi assiduamente all'omosessualità. Da questo momento la merda rappresentava solo un impedimento per la penetrazione anale e quindi diventò dannosa oltre che inutile. L'era dell'oro per la merda era finita. Nell'epoca romana la merda fu presa ancora in considerazione, ma solo per tappare la bocca ai cristiani e per bombardare i nemici con palle di feci. In questa epoca storica la merda perse definitivamente il suo antico valore e assunse una connotazione dispregiativa, per cui, ad esempio, espressioni come "Sei una faccia di merda" o "Cagati in mano e prenditi a sberle" non erano più dei complimenti.

[modifica] Il Medioevo - Alchimia e occultismo

Nel medioevo si ha una leggera rivalutazione della merda e si ha il primo tentativo di convertirla in oro. Gli alchimisti pensarono di poter trasformare la merda in oro, ma la loro tecnologia era troppo arretrata e si trovarono solo ad impastare le feci con strane sostanze, ripetendo bestemmie in dialetto sumero antico. Tuttavia queste pratiche proseguirono per secoli e si può trovare una ricostruzione accurata di quegli esperimenti nell'ultimo libro "Mani in pasta" di Roberto Giacobbo (267 pagine e 120 illustrazioni a colori). Anche le streghe si dedicarono a pratiche occulte utilizzando stronzi di gatto nero come dildo nelle loro orge sataniche. Le streghe ritenevano che tali escrementi falliformi conferissero alla loro vagina il potere di sparare peti per uccidere i preti. Molte streghe furono sodomizzate dai preti come punizione per queste pratiche sataniche.

[modifica] Era moderna - L'invenzione del cesso e l'alienazione della merda

Cesso10
La causa principale dell'alienazione della merda

Nell'era moderna si assiste a un distacco totale dalla merda. L'uomo, grazie all'invenzione del cesso perde quasi ogni contatto con l'escremento. Solo l'odore o qualche mal di pancia ci ricorda che caghiamo ancora, ma basta un colpo di sciacquone e la merda non c'è più, anzi è come se non ci fosse mai stata. La merda è alienata. Ma ora, in questo periodo di crisi economica, l'uomo sta riscoprendo il valore delle feci e sta pensando a come poterle utilizzare. Eccoci dunqe a parlare della teoria de "Se la merda fosse oro".

[modifica] Teoria scientifica

Il capostipite di questa teoria fu Albert Einstein che una mattina, dopo aver fatto la cacca, si accorse che lo sciacquone del suo bagno non funzionava. Dopo aver fissato per circa due ore lo stronzo che galleggiava beffardo, ebbe l'illuminazione: "Se quello stronzo fosse d'oro potrei chiamare l'idraulico e pagarlo con un pezzo di merda/oro". Il fisico studiò per anni un modo per convertire la merda in oro, ma incappò solo in scoperte inutili e insignificanti quali la Relatività e l'integrale per calcolare il volume dell'ano delle scimmie urlatrici. Einstein pensava che gli atomi di stronzio degli stronzi avessero una puzza quantizzata secondo la celeberrima legge E=mc^2 (poi vergognosamente travisata dai fisici postumi). Tale legge significa che il potere puzzifico (E) dello stronzo è uguale alla massa (m) dello stronzo per la velocità di uscita dal culo (c) al quadrato. Einstein calcolò che se la velocità di uscita fosse stata uguale a quella della luce, gli atomi di stronzio si sarebbero trasformati in atomi di oro.

Einstein1
Einstein immortalato mentre pensa a come aurificare la merda

Tale teoria era vera, ma fu dimostrata rigorosamente solo nel 1999 dal fisico premio nobel Werner Heisenberg, quando in seguito a un peto potentissimo emise uno stronzo che, per l'alta velocità, si trasformò in oro. In pratica il suo culo fungeva da acceleratore di particelle grazie all'energia dei gas intenstinali. Purtroppo, dopo tre aurificazioni stronzee, non fu più possibile per lo scienziato ripetere l'esperimento, poiché il suo culo era diventato a forma di tromba. Oggi, nonostante i cospiqui investimenti da parte di Barak Obama, non disponiamo ancora di tecnologie così avanzate da poter far viaggare corpi macroscopici alla velocità della luce, ma grazie ai peti di Werner Heisenberg (e ai fagioli messicani che mangiava) abbiamo la certezza che è possibile, yes, we can.

[modifica] Teoria filosofica - I Merdoristi

La teoria filosofica nasce come conseguenza della scoperta scientifica. I cosiddetti "Merdoristi" hanno scritto molti trattati filosofici a riguardo. In pratica il loro pensiero dice che se l'uomo riuscirà a convertire la merda in oro non solo troverà una fonte inesauribile di ricchezza materiale, ma troverà anche una grande ricchezza interiore. In altre parole, la consapevolezza dell'uomo che uno scarto del suo organismo abbia un valore, può dargli fiducia in se stesso e può farlo sentire realizzato. Ma il pensiero dei Merdoristi va ben oltre: essi parlano anche di una trasformazione metafisica della merda, cioè la aurificazione di quell'insieme di persone, prodotti e oggetti che possono essere definiti delle merde. Si parla quindi di trasformazione della merdosità di qualcosa/qualcuno in oro. Pensate per esempio a quante tonnellate d'oro si potrebbero estrarre dalla merdosità prodotta da una stagione di uomini e donne o da quella del gattino Virgola.

Silvius
Colui che ha ispirato la comunità scientifica per la creazione della scala Silvius

Tale teoria trova anche riscontri scientifici, infatti attraverso il merdometro si può misurare la merdosità la cui unità di misura riconosciuta dal SI è il grado Silvius [Faccia di merda* Inutilità/cm^3], nome preso in prestito da un famoso pezzo di merda.

[modifica] Oppositori filosofici

La principale corrente antagonista della teoria de "Se la merda fosse oro" è quella "Con i se e con i ma non si fa la storia".

[modifica] Vittorio Sgarbi

L'umanità non è concorde per quanto riguarda l'aurificazione della merda. In particolare quelle persone definite come "stronzi" o "pezzi di merda" temono di venire aurificati all'istante. In Italia le principali critiche alla teoria vengono da Vittorio Sgarbi che, in qualità di stronzo e di presidente del sindacato degli stronzi, teme di essere aurificato. Vittorio sensibilizza quotidianamente l'opinione pubblica apparendo in televisione e articolando argomentazioni come questa:

Wikiquote
«Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! Capra! (2009) Qualsiasi puntata di Pomeriggio 5»

[modifica] I Con i se e con i ma non si fa la storia

Giuliano Ferrara a torso nudo
Giuliano Ferrara preoccupato dal fatto di poter essere una fonte inesauribile di oro ripassa mentalmente il famoso discorso di Fanculo.

La teoria dei Con i se e con i ma non si fa la storiaisti venne esplicata nel celebre Discorso di Fanculo dal loro grande (nel senso di obeso) presidente Giuliano Ferrara:

Wikiquote
«I merdoristi non ricordano il saggio detto che "con i se e con i ma non si fa la storia", per cui anche se mia nonna avesse le ruote sarebbe una carretta, ma d'altronde il lupo perde il pelo ma non il vizio e l'abito non fa il monaco. È altresì risaputo che una rondine non fa primavera e perciò tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare. Inoltre Venezia è una bella città, ma non ci vivrei mai, anche perché i negri hanno il ritmo nel sangue e comunque i terroni sono tutti mafiosi. Dato che gli zingari hanno tutti la mercedes e che se mischio quando bevo poi sto male, ne consegue che le stagioni non sono più quelle di una volta. Questo dimostra che dire "se la merda fosse oro" non ha ne fondamento scientifico ne fondamento filosofico! (1998) Fanculo»

[modifica] Impegno politico di Barak Obama e degli USA

Barak Obama ha stanziato numerosi fondi e diverse tonnellate di fagioli messicani per gli studi sull'aurificazione della merda. Il motto della sua campagna elettorale "Yes, we can" si riferisce proprio alla possibilità dell'aurificazione della merda. Barack Obama ti ama! e per questo ce la sta mettendo tutta, grazie Barak.

[modifica] Complotti internazionali

Panino merda
La Nutella, uno snak sano e nutriente: l'ingrediente segreto che la rende speciale sembrerebbe essere la merda

Purtroppo i progressi scientifici in questo campo sono ostacolati da numerosi politici internazionali e dalle multinazionali/mafia. Se veramente fossimo capaci di trasformare la merda in oro la Nestlè vedrebbe mancare la materia prima per la produzione dei suoi prodotti, suprattutto per quanto riguarda la Nutella. Inoltre le multinazionali hanno interessi a mantenere l'Africa in un mare di merda e non vogliono correre il rischio di farla navigare in un mare d'oro. I governi (tranne Barak Obama), succubi del suo potere, cercano di ostacolare le ricerche diserbando con bombe a mestruazione orale le piantagioni di fagioli messicani.


Roberto Giacobbo e la troupe di Voyager sta girando un documentario-inchiesta su questo argomento a Rennes-le-Château, un posto che non c'entra un cazzo con la vicenda, ma che Roberto ama particolarmente. Enrico Ruggeri per ripicca ha bucato le ruote alla macchina del rivale con la collaborazione della troupe di Mistero.

[modifica] Onlus

La DSU (Dona uno Stronzo per l'Umanità) e la USPV (Uno Stronzo Per la Vita) sono associazioni senza scopo di lucro che raccolgono stronzi per la sperimentazione. Devolvi il tuo stronzo per una causa comune, se un giorno la merda diventerà oro, sarà anche merito tuo.


[modifica] Fonti inesauribili di merda/oro

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti merdorati

Ascanio Celestini - Paese di Merda

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo