Scontro tra titani

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Gorillaz.png
ATTENZIONE!!! DISTACCAMENTO DEI BULBI OCULARI!!!
Gli incauti spettatori che decidono di vedere il seguente film sappiano che esso è stato VIETATO dalla Convenzione di Ginevra per la sua inguardabilità!
Quote rosso1.png Lo scontro finale fa schifo! Ma dai, come può Ade perdere in questo modo vergognoso e in 5 secondi? Quote rosso2.png

~ Tutti sulla battaglia finale del film.
Quote rosso1.png Il Perseo di questo film ha una faccia da pirla ed è pirla! Quote rosso2.png

~ Tutti sul protagonista del film.

Scontro tra titani è un remake del film uscito nel 1981 (intitolato Scontro di titani) narrante le avventure di Perseo che combatte mostri, streghe e chissà quale altra olimpica creatura. Il solito film sulla mitologia greca in poche parole. Questo film è uscito un mese dopo l'uscita di "Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo", che trattava più o meno degli stessi argomenti, ma in chiave moderna e con qualche stronzata in più.

[modifica] La trama

Perseo con la testa di Gorgone.jpg

Non guardare l'immag... troppo tardi ti sei pietrificato!

Il film inizia con un'introduzione su come Zeus abbia fregato i suoi due fratelli Poseidone ed Ade per spartirsi il pianeta Terra e come riesce in qualche modo a prendersi la parte migliore, ossia l'Olimpo, dando gli abissi a Poseidone e regalando la parte peggiore, ad Ade. La storia prosegue con Perseo, un neonato che viene trovato per caso da un pescatore pidocchioso e viene cresciuto come un figlio da quest'ultimo e dalla moglie. Diventato un uomo che naviga da un mare all'altro con la sua famiglia adottiva, sbarcherà nella città di Argo, piena di soldati che hanno intenzione di oltraggiare Zeus mediante l'abbattimento della sua statua. Per punirli, dalle acque emerge, anche se è il dio degli inferi, Ade, che fa fuori i soldati e per passatempo ammazza la famiglia adottiva di Perseo, che riesce inspiegabilmente a sopravvivere. Alcuni soldati sopravvissuti portano il ragazzo al cospetto del re di Argo che, senza alcun motivo apparente, puntualmente sfida gli dei vantandosi della bellezza di sua figlia Andromeda. Proprio nel momento in cui il re si beffa della furia divina, Ade fa di nuovo la sua entrata in scena facendo fuori tutti quanti, tranne il re, sua figlia e ovviamente Perseo, dicendo a quest'ultimo di averlo risparmiato perché era un semidio, come se non lo sapesse nessuno dall'inizio del film, e non contento stabilisce che se Andromeda non verrà sacrificata entro una settimana, libererà il Kraken che spazzerà via ogni cosa. Perseo nonostante ciò verrà convinto dalla ninfa Io a partire per un viaggio in cerca delle Moire e di un modo per affrontare il Kraken, quindi partirà per il solito viaggio con 10 sfigati che salveranno il mondo all'insegna dell'originalità delle trame.

Riassumendo brevemente il viaggio:

Perseo.jpg

Parte del film in cui Perseo va a buttare la spazzatura.

  • Perseo parte per il viaggio e riceve da Zeus armi potentissime e divine, che puntualmente rifiuta, dimostrando di essere un gran pirla.
  • Ade nel frattempo vuole riconquistare l'Olimpo[1] perché ormai stanco di stare negli inferi, ed ordina ad Acriso di uccidere Perseo.
  • Perseo viene attaccato da Acriso, ma sopravvive e riesce ad uccidere uno scorpione gigante.
  • Perseo, pur essendo sopravvissuto, rimane avvelenato da Acriso e viene salvato dal cosplay di Gandalf il quale si unisce subito al simpatico gruppetto.
  • Il gruppo raggiunge le moire, che non vogliono aiutarli. A quel punto Perseo le ricatta e si fa dire come battere il Kraken, ovvero usando la testa della gorgone Medusa.
  • Il gruppo si dirige al covo di Medusa e nonostante Io (che non può entrare perché è una donna e se no sarebbe stata accusata di essere lesbica) avesse avvertito a tutti di non guardare Medusa negli occhi, tutto il gruppetto la fissa come un branco di idioti, eccetto Perseo, che la elimina decapitandola, facendo esattamente la fine che fa in ogni film sulla mitologia greca.
  • Io viene stuprata e uccisa da Acriso, comparso dal nulla. Perseo, rendendosi conto di essere un pirla, si decide finalmente ad usare le armi divine che gli sono state donate da Zeus, ma solo perché ci troviamo a 10 minuti antecedenti alla fine del film, uccidendo così Acriso che, prima di morire, riassume le sembianze umane perdute per via del sortilegio che Zeus gli fece senza alcun motivo apparente.
  • Perseo, a cavallo di Pegaso, arriva in 5 minuti fino ad Argo, giusto in tempo per pietrificare il Kraken, che non ha l'aspetto di una piovra, ma di un mostro con i capelli alla Bob Marley, mettendoci altri 5 minuti, ma solo perché un corvaccio gli ha rubato la testa e lui deve inseguirlo tra i tentacoli del mostro, e giusto in tempo per vedere Ade che ha spodestato Zeus.
  • Ade compare e dopo aver fatto lo sborrone davanti a Perseo, viene battuto con il lancio della sua spada divina che lo fa scaraventare negli inferi.
  • Andromeda, che si vuole scopare Perseo, riceve un netto rifiuto da lui, che se ne va in groppa di Pegaso, e ritrova Io misteriosamente risuscitata, ma da grandissimo sfigato che è, si rallegrerà solamente della sua rinascita.

[modifica] Cose che delineano l'originalità del film

Quote rosso1.png Liberate il Kraken! Quote rosso2.png

~ Teti, Davy Jones e Ade nei rispettivi film.
Quote rosso1.png Ma vaff... Quote rosso2.png

~ La risposta che il Kraken, prima o poi, dovrà dare.
Ade.jpeg

Ade mentre si esercita per le prove orali del monte Olimpo.

Di seguito sono elencate le cose più originali del film:

  • I costumi degli dei non sono nient'altro che le armature dei Cavalieri dello zodiaco.
  • Zeus assomiglia un po' troppo ad Odino, quando scende sulla Terra e si veste come viandante.
  • Il Kraken è presente in un sacco di racconti della mitologia norrena. Cosa dovrebbe centrare con gli dei dell'Olimpo dei greci?
  • Perseo può cavalcare Pegaso come l'Hercules della Disney.
  • Anche Ade ha lo stesso obiettivo del suo omologo della Disney.
  • Persino le moire che compaiono nel film sono molto simili a quelle della Disney.
  • La dimora delle moire è uguale alla mano di tifone di God of War 2.
  • La spada che Zeus dà a Perseo ha un particolare meccanismo: inizialmente si nota solo il manico ma, quando Perseo la tocca, dall'arnese esce la lama. Questo assomiglia moltissimo alla spada laser di Star Wars.
  • La gorgone Medusa è uguale a quella che compare nel videogioco God of War.
  • Il gruppo dei dieci sfigati che parte per salvare il mondo è fin troppo simile alla compagnia dell'anello del "Il signore degli anelli", con la sola differenza che solo Io e Perseo si salvano a fine film.

[modifica] Curiosità

  • Questo film è risultato peggiore di "Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo" e questo dice già tutto.
  • A differenza di Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo qui Apollo compare, ed essendo il dio della profezia conosce già il piano di Ade; ma nel film sarà utile quanto un birillo da bowling.
  • Nonostante il film si intitoli "Scontro tra Titani", non viene mostrato alcun titano.
  • Il regista di questo film si è confermato fun del manga "I Cavalieri dello zodiaco", ed è per questo motivo che Zeus e tutti gli altri dei dell'Olimpo nel film hanno armature uguali a quelle del manga adorato dal regista.
  • Questo film ha uno scontro finale così avvincente e ricco di colpi di scena che dura solo 1 minuto.
  • Nello scontro finale: come può Ade, potenziato dal dolore della gente, essere battuto da Perseo con il solo lancio della spada?
  • Perché Perseo non ha subito accettato i doni degli dei invece di accettarli a 10 minuti dal termine del film? Perché se l'avesse fatto il film sarebbe durato 16 minuti invece di un'ora e mezza.
  • Perseo ha la stessa faccia inespressiva in ogni situazione del film.
  • Il Perseo di questo film è completamente diverso da quello del mito per via l'intelligenza che lo contraddistingue: il Perseo del mito è molto più intelligente e non ci pensa due volte a farsi quella gnocca di Andromeda e a sconfiggere un mostro marino a colpi di spada senza usare la testa della Medusa, invece questo Perseo non solo non conclude nulla con le donne ma si dimostra una mezza sega per non usare mai tutte le sue capacità e le sue armi fighe.
  • La frase "Release the Kraken!" (Liberate il Kraken!) dà su Google ben 95.600 risultati (in data 27 giugno 2010)[2][3]. Ci sono anche i gruppi rock.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Anche l'Ade della Disney aveva avuto la sua stessa idea.
  2. ^ E 400.000 risultati al 12 aprile 2016!
  3. ^ Ehi! Ma questa pagina è davvero così VECCHIA?


Strumenti personali
wikia