FANDOM


Scomodino lat

Una sezione laterale dello scomodino con evidenziato il ripiano, e come potrebbero essere stipate al suo interno delle coperte.

Quote rosso1 È tanto comodo quanto utile! Quote rosso2


Lo scomodino è una geniale invenzione del secolo scorso dell’Ing. Isacco Nuovatonnellata, un uomo che dopo aver conseguito il diploma di Maturità Classica e una laurea breve in Ingegneria della Comunicazione ha passato anni e anni della sua vita a sviluppare tecnologie e a progettare macchinari che mai nessuno ha avuto la perspicacia di mandare in produzione. Quindi, se sei un Giovane Imprenditore, acchiappa al volo questa opportunità e contatta gli eredi di Nuovatonnellata: saranno felicissimi di condividere con te tutti i fantastici progetti del loro avveniristico antenato!

Chiusa la piccola parentesi, pensiamo al mirabolante scomodino: come del resto il nome lascia intuire, ha a che fare con i comodini, i simboli di un retaggio culturale antico che dovrebbero essere sacrificati all’altare della modernità, ma sicuramente è più appagante per la vista anche se inevitabilmente più scomodo.

Guglielmo Marconi giovane con pizzetto e basette

L'ingegner Isacco Nuovatonnellata da giovane.

Modalità di impiego modifica

Lo scomodino è un cubo a più piani orizzontali che si apre sul piano superiore. Attenzione però! I ripiani non occupano tutta l’ampiezza dello scomodino, altrimenti quelli inferiori non sarebbero raggiungibili: viene lasciato uno spazio rivolto verso la parete posteriore in modo che l’utente chinandosi possa raggiungere i piani più bassi. Proprio un mobile intriso di scomodità, ma quale eleganza!

E gli utilizzi non finiscono qui: siccome la maggior parte delle persone è solita appoggiare chincaglierie come chiavi, monetine e abat-jour sui comodini, si potrà fare altrettanto con lo scomodino. Bisogna ricordarsi di spostare tutto però momentaneamente sul letto o in terra ogni volta che si dovrà aprirlo.

Scomodino iso

Una visuale isometrica dello scomodino, con tratteggiato il ripiano interno. Volendo può essercene anche più di uno.

Curiosità modifica

  • Oltre a essere scomodo è anche dannoso per la salute. Causa mal di schiena e depressione. Ma non sono le cose che fanno male quelle più divertenti?
  • Se vi piace, grazie ai disegni potrete costruirvene uno voi: non è difficile, e dove la mettete la soddisfazione di farcela da soli?
  • Luca Giurato a casa non ha comodini ma bensì solo scomodini.
  • Se è fatto di legno può essere usato per accendere o alimentare il vostro caminetto.
  • Contrariamente a quanto sostenuto da eminenti scienziati giapponesi, uno scomodino non è un recipiente atto a ospitare residui tossici gassosi.
  • Arrigo Sacchi, un oppositore di Isacco Nuovatonnellata, sostiene che la forma squadrata e poco armoniosa degli scomodini non avrà mai il successo dei suoi sacchi.
  • Il primo scomodino è stato realizzato dall'Ikea.
  • L'ultimo scomodino è stato mangiato da Giuliano Ferrara.
  • Il primo scomodino mai costruito è stato realizzato da Antani & Soons

Voci correlate modifica

Saturno

Uno scomodino bivalve, scaricato nello spazio dalla Stazione Spaziale MIR

No Wikipedia
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, ci dispiace ma questo articolo non è presente sulla malefica.
Vergogna wiki!

Fonte oligominerale naturalemodifica