Schiaccia sette

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Rissa baseball.jpg

Un'azione concitata di Sette si schiaccia.

Quote rosso1.png Giochiamo a schiaccia sette! Quote rosso2.png

~ Tizio
Quote rosso1.png Giochiamo a schiaccia cinque! Quote rosso2.png

~ Tizio, dopo 27 giri senza mai essere arrivati a 7

Schiaccia sette, o Sette si schiaccia, è un meccanismo di selezione naturale per abbattere gli elementi deboli presenti nel proprio branco.

[modifica] Le regole del gioco

Solitamente Schiaccia sette si presenta sotto forma di gioco. Le regole sono:

  • Ogni giocatore parte da un ammontare di punti vita concordato con gli altri; solitamente si parte tutti da tre; alcune varianti prevedono che il tipo più sfigato del gruppo abbia una sola vita per poterlo cacciare subito, mentre tutti gli altri hanno vite illimitate.
  • Ogni giocatore passa la palla all'altro senza farla cadere a terra; alcune varianti prevedono che chi faccia cadere la palla a terra debba pagare pegno, come:
    • andarla a prendere;
    • pallonata in faccia;
    • entrambe, se il soggetto che ha commesso l'errore è l'individuo da abbattere.
  • Il numero di passaggi di palla viene contato ad alta voce, ma esiste anche la variante bastarda dove il numero è contato a mente (a parte il primo) e se qualcuno sbaglia e non sa a che numero si era arrivati può perdere una vita.
  • Colui che riceve il passaggio numero 7 deve schiacciare fortissimo cercando di colpire un avversario, possibilmente in faccia e facendogli più male possibile. Il giocatore colpito perde una vita, oppure tutte se sta antipatico a chiunque o nessuna se è una bella figa. Alcune varianti prevedono che
    • Sia vietato schiacciare sull'alzatore, ossia colui che passa la palla allo schiacciatore, perché sarebbe troppo facile colpirlo, oltre che da bastardi.
      • In questo caso, spesso subentra la tecnica chiamata "la bastardata": l'alzatore tenta deliberatamente di farsi colpire dallo schiacciatore, in modo da fargli perdere una vita (perché, lo ricordiamo, schiacciare sull'alzatore non è permesso). Tuttavia, se lo schiacciatore ha un tiro potente, l'alzatore si guarderà bene dal mettere in pratica questa manovra.
    • Se un giocatore blocca la palla lanciata dallo schiacciatore, lo schiacciatore perde una vita.
  • Scopo del gioco: far male agli altri. Questo significa che il gioco non si conclude fin quando i giocatori si sono stancati di prendere a pallonate gli altri.

[modifica] Accanirsi su un individuo

In alcune situazioni, i giocatori del branco fanno accordi per colpire l'individuo più sfigato. Lo scopo quindi non è cacciarlo dal gioco, ma riempirlo di lividi. Per tale ragione, al fine di prolungare il più a lungo possibile il divertimento, gli altri giocatori colpiscono la vittima anche se non si è arrivati al sette. La vittima inoltre, essendo colui sul quale è rimbalzata la palla per ultimo, dovrà anche andarla a prendere, deriso dagli altri che gli urleranno Ma che faaaiii!!, Ma perché non l'hai presaaa!, Sei proprio una schiappa!. Il gioco prosegue fin quando i giocatori non si stancano di tormentare la vittima.

[modifica] Varianti famose

  • Cinque si schiaccia o schiaccia cinque: come la variante classica, solo che si schiaccia al cinque. Solitamente questa variante viene applicata anche quando si comincia a giocare a schiaccia sette ma ci si rende conto che i giocatori sono così scarsi da non riuscire ad arrivare nemmeno a 3.
  • Schiaccia tette: il gioco consiste nell'invitare una ragazza a giocare a schiaccia sette e, una volta arrivati al 7, gridare TETTEEE! e fiondarsi nel palpeggiamento senza farsi arrestare.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia