Scambismo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Gif sexy
Non adatto al lavoro
Freesex
Neon con sagoma femminile
L'articolo che stai per guardare potrebbe non essere considerato sicuro sul posto di lavoro!
Se il tuo capo o i tuoi colleghi ti vedranno mentre consulti questa pagina, sapranno che tu sei uno sporco zozzone.
Se non ti frega nulla, continua pure a leggere, ma ricorda che per me sarai sempre uno zozzone.
Album figurine figa

L'album per la raccolta del 2011.

Quote rosso1 Scambierebbe la sua con la mia? Quote rosso2

~ Tipico approccio tra scambisti.

Lo scambismo è un gioco per adulti che consiste nello scambiarsi figurine, a volte leggermente spinte, col fine di completare l'album della raccolta.
Purtroppo la nostra società bigotta considera quelle stampe innocenti come materiale pornografico, per questo motivo gli scambi avvengono in luoghi insoliti come parcheggi e squallidi motel a ore, quasi sempre di notte.
Per chi se lo può permettere esistono anche i club privé, nei quali i possessori della ricercatissima Troia Ninfomane potranno scambiarla magari con tre, o addirittura quattro, Superdotati Arrapati.
Non mancano quelli che in gergo vengono chiamati guardoni, persone che non partecipano attivamente al gioco ma si accontentano di osservarne lo svolgimento, nella speranza di capire le regole e magari praticarlo in seguito. Sempre che riescano a trovare qualcosa da scambiare.

[modifica] Le regole

  • Regola 1. Trattandosi di un gioco basato sul baratto, la regola più importante è che non si può avere una figurina in cambio di soldi. Se un giocatore offre qualcosa, l'altro deve dargli per forza qualcos'altro, pena l'esclusione di entrambi. In caso di trasgressione: al primo verrà applicata la penalità Pappone, che può lasciare fuori dal gioco per mesi; al secondo quella Mignottaro, che in specifici casi comporta una pesante sanzione amministrativa chiamata "alimenti".
  • Regola 2. Lo scambio è temporaneo. Il gioco ha il solo scopo di completare l'album, quindi si potrà applicare una foto della figurina nello spazio relativo, ma l'originale dovrà essere riconsegnato al vero possessore. Questo per evitare che qualcuno possa entrare con una Tettona dai piedi sudati, in quel momento ricercata da qualcuno, e uscirne con una Megatopa abituata a regali costosi. Per poi magari pentirsene al primo estratto conto.
  • Regola 3. Lo scambio viene effettuato "con incanto", ossia con rilanci a voce. Nel bailamme che a volte si scatena sono possibili fraintendimenti, quindi: per non trovarsi nella posizione di aver scambiato una Moglie dal culo sodo con un Mandingo instancabile, è bene far ripetere alla controparte (a voce alta ed almeno due volte) l'offerta.
Festaiolo

Uno scambista felice di aver completato l'album.

Per il resto, gli scambi vengono regolamentati dalla semplice legge della domanda e dell'offerta, che può sfociare in situazioni apparentemente poco convenienti ma giustificate dalla rarità della figurina.
Alcuni esempi:

Vince chi completa l'album per primo. Egli riceverà la coccarda di Sommo e Munifico Perverso, un unguento per mantenere le corna lucide e un biglietto con lo sconto del 25% per un villaggio turistico in Zibuana.

[modifica] Le rarità

Come per tutte le raccolte, alcune figurine sono più rare di altre e possono acquisire un notevole valore. Una delle più ricercate, la Culetto ancora vergine, pare sia comparsa l'ultima volta in una riunione di scambisti nel 1964, portata da un geometra di Cuneo. Subì un repentino deterioramento dopo essere stata scambiata con una Amante misure estreme, posseduta da un imprenditore itinerante di origini marocchine. Secondo i bene informati, il suo valore attuale è di poco sotto la figurina di Pizzaballa.
Altre figurine molto quotate dagli scambisti.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia