Sasso

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Avrei voluto esserci io al tuo posto... 'stardo! Quote rosso2.png

~ Un sasso manifesta la sua invidia ad una miniatura del Duomo di Milano
Cow Boy e sassi.jpg

Allevamento di sassi nel Montana.

Logo ADS.png Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 15 ottobre 2012 al 22 ottobre 2012.

Il sasso è un agglomerato di minerali di origine minerale dagli svariati usi. Il sasso esiste in decine di centinaia di decine di forme e colori e può essere asciutto o bagnato a seconda se giace a terra o in acqua. Può anche essere grande o piccolo, questo dipende da ciò a cui viene paragonato. Un sasso immerso in un liquido affonda ma può restare in apnea per tempi lunghissimi. Il sasso non necessita di cibo o cure particolari, non rompe i coglioni e non aggredisce i bambini, se non provocato. Di norma è mal tollerato dall'intestino.

Essendo presente in tutti i pianeti dell'universo il sasso è considerato da molte civiltà l'essere perfetto. Il sasso era già lì quando la Terra emetteva i primi vagiti, ed ha visto l'estinzione dei dinosauri (l'ha provocata in verità), come ha visto il crollo dei più grandi imperi e la morte dei migliori tra gli uomini e ti ha visto il culo mentre facevi la cacca nel boschetto. E quando non cagherai più nel boschetto perché la farai nel catetere, il sasso sarà ancora lì, nella vescica. Quindi porta rispetto!

[modifica] Cosa fai di bello, sasso?

Sasso ovale.jpg

Lo sapevate che le uova di sasso non si schiudono mai?

Non è che il sasso non fa un cazzo, fa le sue cose, ma molto lentamente. Di solito di giorno prende il sole, quando c'è il sole. Si diverte a proiettare la sua ombra su altri sassi che si incazzano, ma impercettibilmente. A volte il sasso di fiume ha un po' caldo al sole, così aspetta che passi qualcuno e si fa gettare in acqua. Nessuno può resistere ad un sasso che vuole fare il bagno, in special modo i bambini sono facilmente manipolabili dai sassi, i quali li costringono a farsi sollevare, lanciare e ammucchiare per giornate intere.

Di notte il sasso dorme oppure sta sveglio, dipende.

Il sasso prospera a qualsiasi latitudine ma non tollera le longitudini. I sassi amano vivere quasi ovunque, sopra o sotto terra, in acqua, nel ghiaccio, nel fango, nella roccia e negli acquari, non è raro trovarsene qualcuno dentro la scarpa. I sassi tendono a raggrupparsi, sempre molto lentamente, in enormi branchi, sono minerali sociali e amano la compagnia. Ricordate: un sasso solo è un sasso triste.

Il sasso non ha nemici naturali tranne uno: l'uomo[1]. Alcune tribù africane infatti strette dalla morsa dell'imperialismo, in periodi di violenta carestia si cibano di sassi. Poi muoiono. Ai sassi non resta che aspettare la lenta decomposizione dei cadaveri per tornare a vedere la luce.

Carlo Giuliani e il sasso.jpg

Il sasso che si mosse da solo poco prima di mettersi in marcia.

I sassi si riproducono per frantumazione, la progenie è sempre più numerosa e piccola sino a diventare sabbia. Salvo rare eccezioni i sassi più piccoli sono più leggeri dei sassi più grandi. Possono anche volare per brevi tragitti o rimbalzare sull'acqua.

Secondo alcune recenti teorie il sasso si muove. La dimostrazione giunse il 20 luglio 2001 in occasione dei festeggiamenti per il G8. Un sasso si mosse di una decina di metri andando ad accoccolarsi vicino al corpo esanime di Carlo Giuliani sotto gli sguardi increduli di alcuni macellai celerini.

[modifica] Il sasso nella mitologia e nella religione

Il sasso è molto frequente in tutte le mitologie, sopratutto in quella Sassone.

Nella mitologia greca Crono, sapendo che sarebbe stato ucciso dal figlio, divorava la sua progenie. La moglie Rea gli diede per cena un sasso al posto del figlio Zeus: a Crono piacque così tanto che da allora mangiò solo quelli; morì di calcoli renali. Apelle, il figlio di Apollo, fu ucciso da una sassata in una rissa scatenatasi per futili motivi durante una partita di calcio[2]. Il gigante Golia fu ucciso da un piccolo sasso nella mitologia ebraica, e ancora, il sasso scagliato da Gesù che era l'unico del circondario senza peccato. Al centro della Mecca milioni di fedeli si recano a vedere un sasso che galleggia. Gli adoratori di sassi sono ovunque, da Stonehenge all'isola di Pasqua, da Giza a Sassari.

[modifica] Il sasso nella storia

Calco umano di Pompei.jpg

A Pompei ed Ercolano molti ci rimasero di sasso.

Benché la storia del sasso sia indefinitamente lunga ha interagito da sempre con quella umana.

  • Anno Zeromila a.C. - Il Big Bang proietta fantastiliardi di ettogrammi di materia nello spazio, che ancora non esiste
  • Anno poco più tardi a.C. - La materia dei primordi si aggrega, nascono i primi sassi
  • Anno 2,7 miliardi a.C. - I sassi assistono alla nascita delle prime forme di vita
  • Anno 203 milioni a.C. - Un sasso proveniente dallo spazio ammazza tutto, tranne i sassi
  • Anno 7000 a.C. - Alcuni ominidi ricavano una punta di lancia da un sasso, ma considerato il tempo occorso decidono di continuare a lanciare direttamente il sasso
  • Anno 2000 a.D.C. - Nasce Giulio Andreotti, l'unico uomo la cui età si calcola in ere geologiche come quella dei sassi.
Locandina del film-Il sasso in bocca.jpg

Il primo film porno che ebbe come protagonista un sasso.

  • Annozero a.C. o d.C., boh... forse solo C. - Una cometa, ossia un grosso sasso spaziale, preannuncia un evento che cambierà il mondo: la nascita di Santoro
  • Anno 1980 d.C. - Un gruppo di adolescenti e giovani sassi inventano il bungee jumping. Non avendo ancora pensato all'elastico, gli unici che hanno il fegato e la scorza per lanciarsi dai cavalcavia sono i sassi. Poi la tragedia: un sasso cade proprio nel momento in cui nella strada sottostante passa una bambina di 9 anni alla guida di una Dodge Viper, l'impatto è fatale.
  • Sei mesi dopo d.C. - Immediata la reazione dei cittadini: per protesta un contadino fa asfaltare un intero vialetto in ghiaia e alcune famiglie di sassi abusivi vengono messe al muro
  • Anno 2 d.B.[3][4] - A causa dell'ennesima manovra Monti i prezzi del cibo salgono alle stelle, gli Italiani sono costretti a cambiare abitudini alimentari: spopolano la zuppa di sasso, l'olio extravergine (di) Sasso e a fine cena un pezzo goccio di Sassolino.


Campagna di sensibilizzazione contro il vegetarianismo.jpg

[modifica] Il saccheggio dei sassi in Toscana

Nel 2003 la regione Toscana è stata dichiarata zona a rischio per i sassi in quanto la popolazione di questi nostri immobili amici veniva ogni giorno depredata da turisti senza scrupoli. La LAV ha fatto pressioni affinché le esigue colonie di sassi della Toscana venissero salvaguardate in delle riserve adatte e il noto attivista Maurizio Crozza ha partecipato alla campagna di sensibilizzazione con la sua voce.

[modifica] La sassaiola

La pioggia di sassi o sassaiola è un fenomeno meteorologico che si sviluppa in particolari condizioni. È stato dimostrato come le nuvole che scatenano la sassaiola siano composte da odio condensato. La pioggia si scatena durante eventi di massa come partite di calcio, cariche di polizia durante una manifestazione, concerti di Gigi D'Alessio fuori Napoli.

[modifica] Cose fatte coi sassi

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ ...e ti pareva!
  2. ^ La palla era di pelle di pollo, sono strani sull'Olimpo
  3. ^ dopo Berlusconi, il 2013
  4. ^ 20 anni si è dovuto aspettare per poter finalmente scrivere la data in questo modo


StellaWoSArticoli.png

Questo articolo è entrato nella
Walk of Shame Articoli
in data 15 aprile 2013
con 17 voti a favore su 17.

Strumenti personali
wikia