Sarabanda

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cervello Homer.jpg

Cervello di un concorrente medio di Sarabanda, scala 10:1

Quote rosso1.png Elementare Watson! Quote rosso2.png

~ Tipica affermazione di un concorrente quando da il titolo di una canzone.
Quote rosso1.png Azzurro di Adriano Celentano scritta nel 1968, i testi sono di Vito Pallavicini! Quote rosso2.png

~ Un concorrente espone la sua cultura musicale dopo aver intuito il titolo della canzone ascoltando appena un quarto della prima nota.
Quote rosso1.png Davvero? Non lo sapevo! Quote rosso2.png

~ Celentano sulla precedente affermazione.
Quote rosso1.png Semplice: è I Giardini di Marzo di Paolo Meneguzzi. Quote rosso2.png

~ Caso assai raro di concorrente che rimedia una figura di merda.
Quote rosso1.png E ora caro Lucio, dammi la formazione titolare dell'Olanda ai Mondiali del 1978. Quote rosso2.png

~ Enrico Papi pone a un concorrente una domanda di argomento squisitamente musicale.
Quote rosso1.png Il carrozzone! Quote rosso2.png

~ La risposta esatta al 90% delle canzoni richieste.


Sarabanda è stato uno dei programmi simbolo della TV verità: condotto da Enrico Papi su Italia 1, era una trasmissione reale come le labbra di Valeria Marini e i capelli di Pippo Baudo messi insieme. I concorrenti, accuratamente selezionati sulla base del loro quoziente intellettivo, ascoltavano i ritornelli di alcune canzoni si sfidavano a indovinarne il titolo entro il tempo massimo, fissato a 0.000000001 secondi. Uno dei concorrenti è entrato del Guinness dei Primati per la celerità nell'indovinare il titolo di una canzone: un miliardesimo di secondo, secondo le stime rilasciate. Nel 2009, per sopperire alla scarsità di programmi-spazzatura, si è deciso di riesumare il programma affidandone la presentazione a Teo Mammuccari, altro grande intellettuale della televisione italiana.

[modifica] Tipico dialogo tra Enrico Papi e un concorrente

[modifica] Primo caso

- Papi: “Se io me muovo così che so io? Un burattino, giusto? E se me muovo senza fili che sono? Un burattino meccanico, vero o no? Quindi qual è il titolo della canzone?”
- Concorrente astuto: “Burattino meccanico!”
- Papi: “Risposta sbagliata, era "Burattino Senza Fili" di Edoardo Bennato”

[modifica] Secondo caso

- Papi: “Allora qual è il titolo di questa canzone?”
- Concorrente con la erre moscia: “Questo Piccolo Gvande Amove”
- Papi: “Mi spiace, il notaio mi dice che non possiamo accettare la tua risposta...”
- Concorrente con la erre moscia: “Ma andate tutti a cagave!”

[modifica] Enrico Papi e i suoi concorrenti

Cantante.jpg

Una concorrente di Sarabanda delizia il pubblico con una canzone del suo repertorio

  • Enrico Papi: è il presentatore; pare che quando Sarabanda ha chiuso i battenti sia stato chiamato a fare l'annunciatore nei tornei di Dragonball, ma ha rifiutato l'offerta andando a presentare programmi culturali come Papirazzo, Il gioco dei nove, La pupa e il secchione e La Ruota della Fortuna.
  • Uomo Gatto: dopo un passato nel wrestling professionistico, l'Uomo Gatto ha partecipato a Sarabanda dove ha ritrovato l'Uomo Tigre che aveva già conosciuto quando era lottatore. La sua mossa finale è lo sputo acido con cui colpisce il nemico dopo aver pronunciato la parola "Passo!".
  • El Tigre: dopo un passato in una serie di cartoni animati e nel Wrestling col nome di Tiger Mask viene chiamato a regolare i conti col suo rivale Uomo Gatto ma si sottrae allo scontro finale denunciando il suo nemico di gioco sporco.
  • Donna Gufo: una vecchia misteriosa che passa le giornate a vagare tra le lapidi dei cimiteri. Anch'essa è in qualche modo legata al wrestling essendo la prima moglie di Undertaker. Arriva vicina a battere l'Uomo Gatto ma sbaglia il titolo della marcia funebre confondendola con La mia banda suona il Rock.
  • Tiramisù: passato alla storia per aver battuto l'Uomo Gatto. I suoi riflessi sono pari a quelli di un bradipo che soffre di distrofia muscolare. Per la sua vitalità è stato chiamato a sponsorizzare un noto Energy Drink.
  • Coccinella: probabilmente soprannominato così perché quando vinse il montepremi soffriva di varicella.



Strumenti personali
wikia