Sandro Piccinini

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Sandro piccinini
NUMERO!

Il seguente articolo è scritto in puro stile piccininiano. Se in qualche parte ti sembra ridondante non è colpa nostra, ma di Sandro Piccinini.
Ancora lui!

Mosca e Piccinini Controcampo

Mischia in area con sfiancante pressing sulla fascia. Da notare l'ampia falcata.

NonCitazLogo
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Sandro Piccinini.


Quote rosso1 Numero! Quote rosso2

~ Sandro Piccinini su passaggio al portiere
Quote rosso1 Brivido! Quote rosso2

~ Sandro Piccinini in Antartide
Quote rosso1 Sciabolata tesa! Quote rosso2

~ Sandro Piccinini mentre castiga Mikaela Calcagno

Sandro Piccinini è un ccezionale numero! uno della telecronaca affidata a Sandro Piccinini e Aldo Serena.

Logo ADS Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 22 giugno 2015 al 29 giugno 2015.

[modifica] Tutto pronto, si comincia!

42

Numero!

Sandro Piccinini nasce da una mischia furibonda tra Lucia Blini e Poppi Bonicci al 38' di Porto-Bayer Leverkusen di Coppa Campioni. Uscito in mezzo a due il padre lo scarica su un compagno, proprio lui! il guerriero, Arturo Vidal! che lo cresce come fosse un suo tatuaggio.
Al 14' mese pronuncia la sua prima parola, ovvero, "Rrrrete!". In seguito grazie ad Arrigo Sacchi e Giampiero Mughini, ospiti in studio, imparerà altri 200 vocaboli e solo quelli. Per pronunciare una frase fa semplicemente un collage di queste parole. Minispot per noi!

[modifica] La gran botta!

Fat man bomba

La bomba!

All'età di 18 anni ancora lui! il guerriero Arturo Vidal! prova la sciabolata disperata per spedirlo sulla fascia, ma sbaglia tutto e finisce a Scienze della comunicazione con l'obiettivo di diventare il prossimo Gianni Brera, proprio lui! Ma non va! e finisce per diventare il Piccinini che tutti conosciamo. Per recarvisi usa il treno dei servizi.
All'Università IULM incontra Alberto Brandi, Guido Meda, Alberto D'Aguanno e Nando Sanvito per noi! con la regia di Giancarlo Giovalli, in pratica tutta la redazione sportiva Mediaset. Che, per chi ancora non lo sapesse, per il prossimo triennio avrà in esclusiva la Champions League. E non perdetevi il dopopartita con Marco Foroni in uno studio pieno di mosche con Alessio Tacchinardi e le aspre critiche di Arrigo Sacchi.

[modifica] Rrrete! Rrrete! Rete incredibile!

Alla caccia del pallone nel mucchio selvaggio di Sportmediaset trova un varco in mezzo a due, Claudio Brachino e Giorgio Terruzzi, e riesce a piazzarsi con un destro secco in cabina di commento (dove tra l'altro c'è spazio per la penetrazione di Penev) in cui viene murato! per la gioia di tutti i sedicenti tifosi che si stanno aggredendo sugli spalti. Eh, queste sono cose che mai vorremmo vedere ad una partita di calcio. Spot per noi.

[modifica] È finita, è finita!

Nel futuro Sandro Piccinini - colpo di scena! - diventerà direttamente un disco per l'estate, ovvero quello che gli verrà direttamente estratto dal lobo occipitale a fine carriera, causata da un sinistro al veleno ad opera di Pirlo, proprio lui, il più atteso! È tutto. Grazie per averci seguito, ora linea a Marco Foroni per le analisi del dopo partita.

[modifica] Proprio lui!

Grafico a torta del vocabolario di Sandro Piccinini

Grazie a questo ccezionale grafico incredibile! si può notare la varietà di frasi utilizzate da Piccinini.

Prima punta di quel mucchio selvaggio conosciuto come SportMediaset, ha condotto con successo Controcampo, Controcampo-Ultimo minuto, Controcampo - Diritto di replica e Controcampo - Tette di Elisabetta Canalis in HD con il consueto appoggio di Giampiero Mughini e Ah, come gioca Del Piero!, anche se il pubblico non sempre apprezza e lo dimostra con fischi di paura. La sua popolarità è principalmente dovuta alle adrenaliniche telecronache: come dichiarato dal suo figlioccio Fabio Caressa, Piccinini ha rivoluzionato il telecronismo, professione un tempo preclusa agli ultrà, grazie a telecronache sempre originali e mai uguali a se stesse. Superspot.

[modifica] Benedetta Radaelli al touch

  • Non sopporta Bruno Longhi in quanto possiede un vocabolario mentale.
  • EA Sports potrebbe tranquillamente registrare un paio di sue telecronache per estrarre le frasi da rimontare nelle telecronache di FIFA, pagandogli solo i diritti d'immagine.
  • Il drinking game basato sulle sue telecronache ha causato la maggior parte di comi etilici dal 2008 a oggi. Per questo ogni partita commentata da lui può essere vista solo da maggiorenni e comunque non dalle 2.00 alle 8.00.
  • Alla vista di uno Zanichelli e di vocaboli come "epitassiale" e "paremiografo" ha esclamato incredulo: Incredibile! Ccezionale! Non va! poi si è impallato per 20', finché non è stato chiamato un tecnico a sbloccarlo facendogli vedere i gol di Inzaghi! in finale di Champions contro il Liverpool nel 2007.
  • Chiunque abbia provato a fare una conversazione con lui ha avuto un collasso cardio-polmonare più o meno attorno al 15' minuto di dialogo.

[modifica] Premium Cam. E se avete uno smartphone o un tablet potete scaricarvi l'applicazione di Piccinini

Strumenti personali
wikia