Sabu

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png NO! LUI NO! Quote rosso2.png

~ Una sedia su Sabu
Sabu3.jpg

Sabu accoglie un esattore delle tasse a casa sua.

Quote rosso1.png Devo a lui la mia fortuna. Quote rosso2.png

~ Il tizio che vende i componenti di arredamento alla DabliùDabliùESticazzi
Quote rosso1.png ECW! ECW! ECW! Quote rosso2.png

~ Fan di ECW ogni volta che Sabu fa qualcosa


Sabu, noto anche Ragù o come l'Insetticida, Pesticida e Vermicida Sabu, è un terrorista ed esperto in demolizioni che ha militato in importanti cellule terroristiche come Al Qaida, il Moige o la WWE.

[modifica] Storia

Sabu nasce in Serbia dallo sfortunato incrocio fra uno psicopatico di passaggio e un demolitore di automobili. Cresciuto nella degradata periferia metropolitana di Bassano del Grappa, trascorre un'infanzia felice e tranquilla, fra atti di vandalismo, violenze sessuali su componenti di arredamento e istigazioni all'omicidio. Negli anni successivi, quando Sabu è diventato un vandalo maturo e responsabile, comincia ad apprendere da maestri come Mahatma Gandhi e Al Gore le basi del terrorismo moderno. Gli vengono insegnate le principali tecniche di distruzione di massa, come la visione prolungata del Tenente Colombo, l'insegnamento del latino e molte altre[1].

Sabu.jpg

Sabu quando suonava negli Airon Meiden.

Ma la vera rivoluzione nella sua vita arriva quando conosce in uno dei peggiori bar di Caracas Vincenzo O'Ricchione, noto narcotrafficante cambogiano nonché "Uomo-sedia" della WWE, un'associazione non-governativa che mira alla distruzione dei neuroni tramite le proiezioni di incontri particolarmente sanguinolenti di scopone scientifico. Così inizia la fruttuosa carriera di Sabu in questa federazione. Affronta bresler del calibro di l'Omino Michelin, di John Morrison e di l'Ananas malefico omicida, vincendo talvolta l'ambito riconoscimento "Dildo d'Oro".

Attualmente Sabu ha abbandonato la sua carriera, per la gioia di molti; alcuni dicono che adesso si trovi in Messico a spacciare peyote e a demolire a colpi di testate antichissimi templi aztechi.

[modifica] Stile di combattimento

Sabu è diventato famoso per la sua tendenza a usare qualsiasi oggetto gli capiti fra le mani come arma: arbitri, fans, esplosivi al plastico, tua madre, fino ad arrivare all'amata sedia; nulla è sfuggito alle mani esperte di questo pazzo sadico. Famosi sono anche i suoi salti alla cazzo di cane: accurati studi statistici hanno mostrato che nel 123% dei salti Sabu finisca quasi sempre per schiantarsi da qualche parte, rompendosi costole, ossi sacri e ossi profani, per la gioia del suo avversario, che così può finire ciò che resta senza troppe difficoltà. Per questa sua peculiare caratteristica, Sabu è stato definito un alto volante, cioè un wrestler capace di compiere acrobazie degne di Giuliano Ferrara, accompagnate dalla creatività atletica di un paguro appena nato. Sabu è anche noto per la tendenza a fare abuso di ingenti quantità di grappa e di droghe prima di ogni incontro in modo da rendersi meno conto delle mazzate che prende.
Sabu2.jpg

Sabu mentre gioca con i suoi figli.

Wikiquote.png
«Stupefacente!»
( Cocainomane parlando della tecnica di combattimento di Sabu)

L'incontro medio di Sabu si articola nelle seguenti fasi:

  • Entrata di Sabu, il quale pesta qualche fan con un tirapugni tanto per riscaldarsi;
    • I fans reagiscono e lo massacrano di botte. Sabu comincia già bene il match...
  • Sabu si esibisce in atteggiamenti equivoci con la sua sedia (per colpa del Moige non è possibile descrivere nei dettagli);
  • L'avversario non capisce (anche perché normalmente i bresler hanno un Q.I. che si aggira fra 3 e 12);
  • L'avversario, dopo ore di cogitamenti, gonfia Sabu come un pallone aerostatico;
  • Sabu, ripresosi, compie alcune inutili acrobazie e salti usando come trampolino una cassetta per banane;
  • L'avversario gli dà il colpo di grazia con un cric arrugginito.

Bilancio del match: 86 tavoli rotti, 543 sedie ammaccate (e seviziate da Sabu), 5 vasi Ming scheggiati, 13 feriti e migliaia di confusi (i fans).

[modifica] Match Famosi

Sandman1.jpg

L'uomo sabbia eccitato all'idea di combattere contro Sabu.

[modifica] Sabu vs L'uomo sabbia

Considerato da tutti come l'incontro più bello di tutta la storia del wrestling, questo match vide Sabu affrontare il feroce Uomo sabbia, un ubriacone perenne che ama rompersi fiaschi di vino sulla testa prima di cominciare il match e che va sempre in giro armato con uno scopino del cesso a due mani. L'incontro di I Si Dabliù si tenne nella famosa arena di Pustole sul Glande. Ben 26 fans erano presenti al match, di cui 14 erano passanti casuali. Il tipo di match fu un "Fans bring shotguns" match, in cui i fans entusiasti si divertirono a cercare di colpire con dei fucili a pompa i wrestler completamente ubriachi e strafatti che si agitavano sul ring. Fu divertimento assicurato per tutta la famiglia.

Sfortunatamente i due bresler riuscirono a scampare alle fucilate, usando come scudo l'arbitro e i suoi assistenti e scappando sulla truzzomobile di Eduardo Guerra.

[modifica] Sabu vs Terry Punk

Terryfunk.jpg

Terry Punk dopo l'incidente a Chernobyl

Giudicato da Famiglia Cristiana come uno dei match più violenti dopo l'incontro fra Lupo Lucio e Tonio Cartonio, vide il nostro amato terrorista sfidare una delle autorità del bresling: Terry Punk, noto per la sua perenne espressione da lobotomizzato e per il fatto che ad ogni incontro perde circa 237 litri di sangue (come riesca a sopravvivere ogni volta lo sanno solo loro).

Basket0.jpg

Terry Punk prima dell'incidente a Chernobyl

Si tenne all'interno del reattore nucleare di Chernobyl, qualche anno dopo l'esplosione. Lo scopo era, oltre a fracassarsi di botte, evitare di cadere nei liquami radioattivi disposti ai bordi del ring. Cominciò con qualche imprevisto: Terry Punk si tagliò l'arteria femorale mentre si allacciava le scarpe e la giugulare mentre si faceva la barba. Ma il match andò avanti lo stesso (sciou mast go on si dice nel wrestling), e vide i due darsele di santa ragione a colpi di fiammate anali e di infradito da spiaggia affilate come rasoi. Ad un certo punto però Punk, a causa di un rutto ipersonico ad alta gradazione alcolica di Sabu, inciampò e cadde nelle scorie radiottive.
L'incontro venne così vinto da Sabu, che ricevette in premio una collezione di barre di plutonio belle fresche di giornata. Terry Punk rimase invece sfigurato a vita ed il risultato lo possiamo vedere tutt'ora.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

Sediapieg.jpg

L'oggetto dei suoi desideri.

  • C'è chi dice che una volta si sia lanciato dall'Empire State Building con una sedia sotto al sedere per eseguire una "mossa finale" sul proprio avversario (il quale si è scansato circa tre ore prima).
  • Nel 2003, dopo anni di attesa, si è finalmente sposato con la sua sedia. Il matrimonio si è celebrato in un negozio dell'Ikea.
  • Il numero di citatrici presenti sul suo corpo è inversamente proporzionale alla coerenza di un politico moltiliplicata per i rosik di una Fungirl.
  • Adora indossare abiti di filo spinato e mangiare chiodi arrugginiti inzuppati nell'orzobimbo.
  • È ormai cosa risaputa che prima di salire sul ring Sabu sacrifica una capra tibetana del Birzmingang.

[modifica] Note

  1. ^ Si possono trovare nel pratico manuale “1001 modi per distruggere il palazzo dell’ONU”

[modifica] Voci correlate


Gli eroi, i cattivi e tutti i personaggi del breslin, scelti per voi dai più grandi esperti del mondo!

WWE - Oggi WWE - Quando faceva su Italia 1 WWF - Dan Peterson e co.
a TNA WCW Altro
Clicca su una categoria per espanderla.
Strumenti personali
wikia