Roger Rabbit

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Roger e Jessica Rabbit
Roger con sua moglie Jessica ritratti un momento prima che lui la stupri a ripetizione.
Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Roger Rabbit
Quote rosso1 Mi hanno incastrato! Quote rosso2
~ Roger Rabbit su tutto.
Quote rosso1 Ma commissario, lo hanno incastrato. È evidente! Quote rosso2
~ Jessica Fletcher su Roger Rabbit.

Roger Rabbit è un pornodivo astemio degli anni '70 famoso per la sua capacità di avere 6.023\times 10^{23} rapporti al giorno[1] (e non nel senso matematico del termine) e per aver inventato gli hentai facendosi riprendere durante l'atto con sua moglie Jessica. È inoltre il protagonista di una famosa pellicola psichedelica dal titolo Un trippone sulla tazza, in cui interpreta lo sciacquone del cesso, protagonista del film. Attualmente si sta cimentando nell'incisione di un disco musicale in collaborazione con Bob Geldof e suo cugino di secondo grado Bugs Bunny dal titolo Ammazza la vecchia col Flit[2] realizzato con tecniche innovative campionando i muggiti e le grida emesse sui set dei suoi film.

[modifica] Una vita spericolata

Roger Rabbit2
Copertina del New York Times del 1988 che titola Who framed Roger Rabbit? (trad. Chi ha incastrato Roger Rabbit?) con un dossier sul suo arresto per molestie a Los Angeles.

La vita di Roger Rabbit è per molti una vera e propria leggenda; nell'immaginario collettivo viene considerata una trasgressiva e pantagruelica sfida alla morale comune e alle tradizioni di una civiltà ormai decadente. Altri lo considerano solo un grande cazzaro. Tuttavia gli scandali in cui Roger venne coinvolto hanno lasciato un segno tangibile[citazione necessaria] sino ad oggi e contribuito ad alimentare il culto della sua leggenda.

[modifica] I primi anni

Scoperto da Piero Angela durante una spedizione nel paese dei cartoni animati, Roger riesce a entrare clandestinamente nel mondo reale, che non aveva una legge sull'immigrazione. Assoldato dalla Fregna for Friends Production S.r.l. inizia la sua carriera di attore porno interpretando statue, soprammobili, paralumi etc. quando sovraccarico di crema chantilly venne colto da un raptus e sodomizzò sia l'attrice che l'attore impegnati nella scena a cui mutamente aveva assistito. Il regista colto di sorpresa fu sul punto di gridare "STOOOOP!!!" ma si accorse di avere l'opportunità di fare molti, molti molti soldi. Scritturato in molteplici sceneggiature, comincia a scriverne di sue diventando un cineasta, un produttore e un attore di successo, con una fortissima influenza nel settore pornografrico, tanto da poter fondare una etichetta tutta sua che chiamerà Rabbit of fire S.p.a., ancora oggi punto di riferimento nel settore, anche se attualmente non più proprietà di Roger.[3]

[modifica] Il matrimonio con Jessica

Roger a questo punto è ormai una giovane star affermata. È proprio in questo periodo che incontra la sua futura moglie, cugina della Signora in giallo, Jessica sul set di Una mandrilla dinamitarda. Da quel momento inizia per Roger un momento idilliaco, che lo porta però ad inimicarsi il Giudice Morton, anche detto il Padrino di Paperopoli, molto invidioso della sua vita.[4] Roger e Jessica decisero di sposarsi nella Cattedrale di San Patrizio nella Grande Mela[5] e allestirono una grande festa per celebrare l'evento in un ristorante d'alta classe sulla Fifth Avenue, ma senza champagne e vestiti eleganti. Solo birra rigorosamente doppio malto e rutto libero. Alla festa parteciparono fra gli altri Porky pig, Cytherea, Daffy Duck, Jenna Jameson, Cenerentola con sotto i nani, Shrek e famigghia al completo, Clint Eastwood e ultimo ma non ultimo Rocco Siffredi.

[modifica] Il declino e l'arresto

Giudice Morton
Il Giudice Morton mentre giudica con estrema imparzialità la sua vittima l'imputato Rabbit.

Purtroppo i debiti accumulati dalla novella coppia di sposi per poter organizzare il loro matrimonio da sogno, nonostante Shrek avesse regalato loro alcuni lotti di terreno in Ungheria, causarono il logorio dei nervi di Roger che si diede all'alcool, agli psicofarmaci e al gioco d'azzardo perdendo tutto il suo patrimonio e finendo in carcere per aver dimostrato alla cameriera del suo albergo a Los Angeles che non aveva problemi erettili. Dichiarò al momento dell'arresto:

Wikiquote
«Sono innocente, non sono io quello da arrestare, mi hanno incastrato!!»
(Roger Rabbit)

Questa dichiarazione non convinse proprio nessuno, soprattutto il Giudice Morton, che sostituì Santi Licheri all'ultimo momento con somma sfiga per il nostro coniglio alcolizzato. Come potete ben immaginare Roger venne condannato alla Salamoia, anche se il Giudice dovette inserire una possibile cauzione di millemila dollari per poter tenere dalla sua parte la giuria.[6] Fu così che Roger venne trasferito al Miglio verde dove rimase per circa una settimana, giusto il tempo di farsi curare una fastidiosa infezione delle vie urinarie da John Coffey, in attesa dell'esecuzione della pena.

[modifica] La rinascita

Con un colpo di scena incredibile Bob Geldof pagò la cauzione e iniziò con la coppia Rabbit un processo di rinnovamento spirituale con un viaggio nei luoghi più spettacolari della Terra. Subito dopo il ritorno a casa Roger si diede con tutto se stesso, coadiuvato da Geldof, in alcuni progetti umanitari e iniziò le incisioni per il disco musicale che aveva da tempo in cantiere con lui. Attualmente il disco è in fase di rifinitura e mixaggio anche se è prevista l'uscita del singolo Ammazza la vecchia col flit nei prossimi mesi. Il nostro ormai poliedrico eroe ha anche intenzione di scrivere le sue memorie che intitolerà Storia di un coniglio fortunato. Il giudice Morton d'altra parte venne coinvolto in uno scandalo giudiziario dopo che un detective privato, tale Eddie Valiant, lo accusò di essere colpevole di un genocidio di conigli del mondo dei cartoni animati e dell'assassinio di suo fratello presentando molteplici prove a favore. Il giudice dichiarò:

Wikiquote
«Ero quasi sul punto di ucciderlo quel coniglio!»

Dichiarazione che come potete immaginare aggravò notevolmente la sua situazione.

[modifica] Filmografia

Baby Herman
Baby Herman, figlio illegittimo di Roger. Da notare la prematura comparsa della Sindrome dei sentimenti offesi.

Roger Rabbit vanta un cospicuo numero di produzioni cinematografiche prima da attore, poi da produttore e regista, con all'attivo vari capolavori. Raccogliamo i più famosi brevemente qui di seguito:

  • Film in cui ha partecipato come attore:
  1. La figa di mezzo (primo ingaggio da comparsa)
  2. La successione di Fibonacci (documentario sullo studio degli incrementi di popolazione negli allevamenti di conigli)
  3. La tana del coniglio bianco (nel quale si fa a ripetizione Alice)
  4. A tu per tu con il glande (un appassionante trhiller)
  5. Codice Anal (film che lo portò alla sua consacrazione ufficiale fra i grandi del cinema)
  6. Un trippone sulla tazza
  • Film prodotti e diretti:
  1. Un coniglio inarrestabile
  2. Una mandrilla dinamitarda (prima interpretazione della moglie Jessica)
  3. Una strana coppia (primo film in cui la nostra coppia recita insieme)
  4. Disastro a Ravensburger (un curioso film puzzle)

[modifica] L'impegno umanitario

Il nostro lagomorfe amico si è anche impegnato moltissimo nel mettere al servizio di associazioni umanitarie a scopo di lucro la propria immagine, abbracciando una serie di cause a favore degli indifesi, dei poveri e dei morti di figa; ne elenchiamo alcune qui di seguito:

  • L'associazione Chiù pilu p'e tutti fondata da Cetto Laqualunque che da anni promuove campagne affinché le donne allarghino più spesso le gambe in Calabria.
  • L'associazione Per uno sviluppo sostenibile fondata da Willy Wonka nel tentativo di sviluppare tecnologie e propulsioni alternative a quelle fossili per diminuire l'immissione di gas serra nell'atmosfera, come il motore a gatto imburrato e il motore a figa imburrata, il cammello eolico e il frigo a pedali.
  • Il Gruppo bancario Pay&Wait fondato dal mecenate e filantropo T.O. Fregato che promuove aiuti e tassi agevolati per tutti coloro che hanno perso il lavoro per via della crisi finanziaria.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Roger Rabbit è uno dei più prolifici e fertili esseri attualmente viventi sulla Terra visto che almeno 9 miliardi di conigli sono suoi figli. La sua progenie senza contare i figli dei suoi figli ha richiesto una quantità pressoché infinita di fogli formato A4 per essere catalogata. Si attendono comunque gli esami del DNA per una conferma definitiva.
  • Si narra che una volta, sul set di un suo film, Roger subì il distacco della coda a piumino per colpa di una incauta donna delle pulizie che lo prese per uno scopettino urlante.
  • Roger Rabbit non può bere alcolici. Se gli viene somministrata una dose minima di Rhum può accadere che egli subisca mutazioni simili a quelle a cui vanno soggetti i Gremlins quando entrano in contatto con l'acqua.
  • Roger Rabbit è anche l'inventore di un noto passo di breakdance, chiamato comunemente The Roger Rabbit come potete osservare nel seguente filmato:
Original video

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Essendo lui un coniglio...
  2. ^ Titolo anche del singolo che precederà l'uscita dell'album.
  3. ^ Venne comprata dall'amico Tinto Brass nel 1989.
  4. ^ E, soprattutto del suo pene.
  5. ^ Essendo Roger di origini irlandesi. A non ve l'avevo detto prima? E voi chi cazzo siete la Gestapo??
  6. ^ Fra l'altro il nostro giudice aveva selezionato i membri della giuria in un villaggio Hamish, puritani al 100%.
Strumenti personali
Altre lingue
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo