Risata malvagia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Vis chem choke.gif
ATTENZIONE
Poteri paranormali.
Consultare con cautela.
Quote rosso1.png Oscar Wilde? E chi è? Non esiste! Esisto solo io!!! MUHUHAHAHAHAHAHA!!! Quote rosso2.png

~ Pier Paolo Pasolini su risata malvagia
La risata malvagia è notoriamente un'esplosione di malvagità sottoforma di risata da pazzo maniaco, anche per il fatto che con una risata malvagia si ride da soli. È usata spesso e volentieri da tizi che vogliono conquistare il mondo.
180px-Fidel molto malvagio.jpg

Come avrebbe fatto questo comunistello a diventare così celebre se non per la sua grande padronanza della risata malvagia?

Tutti la possono fare, ma è solo fra i cattivi che la risata malvagia diventa un potere magico, che causa 500-700 HP di danno, raggio d'azione circolare di 100 metri, può essere sempre usata, causa allontanamento degli avversari e prematuramento di supercazzola come se fosse antani.

[modifica] Metodologia

Lezione di risate malvage.jpg

Ricorda: una risata malvagia è questione di petto, non di naso!

Per poter eseguire una buona risata malvagia, devi seguire questi semplici passi e anche tu potrai costruirti da solo la tua risata malvagia!

  • Cerca di pensare a qualcosa di perfido da fare a qualcuno (rubare le caramelle a un bambino, è, ad esempio, un'azione molto perfida).
  • Metti in atto ciò che hai pensato.
  • Puoi decidere a questo punto se metterti in un posto con l'atmosfera lugubre oppure stare fermo sul luogo del misfatto, di fronte alla povera vittima.
  • Fai un bel respiro.
  • Esplodi in una risata malvagia a tuo piacimento. Ce ne sono molti tipi qua sotto da cui puoi prendere ispirazione. Ricordarti anche di fare una faccia abbastanza cattiva.
  • Muovi le dita in modo tremolante mentre ridi, ma non guardarle. MAI.
  • Esegui una fuga a effetto svanendo nell'oscurità o dietro una coltre di fumo.


Fatto?

[modifica] Tipologie

Gerard Way.gif

Una risata da checca, perdipiù eseguita malissimo. Non imitatelo!

Light e Miyo "Just as planned".gif

Due esempi di risata malvagia ben eseguita. Loro sì che sono dei bravi cattivi.

Qui ci sono quasi tutti i tipi di risata malvagia catalogati nel corso dei tempi.

  • WUAHAHAHAHAHAH...(risata di Wario)
  • MUHUHAHAHAHAH... (la risata malvagia standard nella lingua italiana, approvata dall'Accademia della Crusca)
  • MUAAAHAHAHAHAHAHA! (risata di Rico, consiste nella semplice omissione del dovere di espressione, mantenendo comunque inalterata l' atmosfera di malvagità)
  • MWHAHAHAHAH... (modello anglosassone, pronuncia uguale all'italiano)
  • AHAHAHAHAHAH...
  • HHHHHHHHH! (modello bimbominkia, unico essere capace di ridere senza l'ausilio delle vocali)
  • AHAHAH! AHAHAHAH! AHAHAHAHAHAH! (da dire in crescendo)
  • BWAHAHAHAHAH...
  • EHEHEHEH... (da dire a bassa voce)
  • AH... AH... AH...
  • IHIHIHIHIHIHIH... (risata da cavallo)
  • OH! OH! OH! (tipica risata di un supercattivo meglio noto come Babbo Natale)
  • KU KU KU... (risata di un cattivo effeminato di un anime qualunque)
  • FE FE FE FE... (risata di "Foxy la volpe argentata", cattivo di One Piece. Unico caso al mondo)
  • KEKEKEKE... (Hiruma di Eyeshield 21, caso unico anche questo)
  • KISHISHISHI... (risata di Gekko Moria, di One Piece. Altro caso unico)
  • BWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWARGH AH AH AH (risata ululante da megacattivo. Seguita da "Il mondo è mmio!" Due esemplari conosciuti: il dottor Zero, in un anime preistorico, e Bowser).
  • uuuUUUUHUUHUHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHHAAAAAaaaaaaaaa.... (risata unica di quel coglione giallo quale Neo Cortex che parte in tono basso per poi salire e scendere di nuovo)
  • AHR AHR AHR! (risata sdrucciolevole, lenta e sfiancante. Esprime profonda, cinica soddisfazione. Alla Gambadilegno.)
  • AUAUAUAUAUAUAUAUAUAUAUAUAUAU (risata da vip cattivo tipica di chi si sente realizzato)
  • KeroKeroKero (Tipica risata di quella specie di rana impazzita, quale Keroro)
  • SHISHISHISHI... (Altro caso unico, di Belphegor di Katekyo Hitman Reborn!)
  • KUFUFUFU ...(Mukuro, sempre di Katekyo Hitman Reborn!)
  • KOLKOLKOLKOLKOL (Ivan/Russia di Axis Powers Hetalia)
  • KESESESESESE~ (verso ambiguo meglio identificato come "risata malvagia" (?) di Gilbert/Prussia di Axis Powers Hetalia)
  • FUSOSOSOSOSOSO (risata, si sospetta malvagia viste le sue tendenze alla pedofilia, di Antonio/Spagna di, indovinate un po'?, Axis Powers Hetalia)
  • OHONHONHONHONHON~ (risata probabilmente malvagia, data la sua abitudine a stuprare tutti gli esseri viventi e non dotati di buchi, di Francis/Francia di Axis Powers Hetalia),
  • ZEHAHAHAHAHA (ennesima rista particolare, questa è di Marshall D. Teach di One Piece)
  • MUFUFUFUFUFUFUFU (risata tipica degli allenatori nei giochi dei Pokémon)
  • RUAHUAHUAHUAHUAHAH! (risata tipica di Kefka Palazzo, altro caso unico al mondo)
  • Ihihihhi... anzi... Ohohooh... o forse è meglio Ahahaha... (Risata da folle assassino, unica nel suo genere, performed by Beyond Birthday)
  • HORO HORO HORO! (risata malvagia della principessa Perona di One Piece)
  • FUS FUS FUS FUS!! (risata malvagia del dr. Hogback di One Piece)
  • AHAHAH! AHAHAHA! AHAHAHA! AHAHAH! (risata di Delfina e Malala in Flor speciale come te, da dire una volta in crescendo, una in diminuendo e così via, pazze isteriche!)
  • Kekekeke (risata del Gaglioffo delle spelonche nelle 13 vite e mezzo del Capitano Orso Blu)
  • KHH KHH KHH (Muttley)
  • UPUPUPUPUPUPUPUPU (Monokuma)

[modifica] Storia

[modifica] Preistoria

L'istinto dell'uomo nei suoi primi giorni lo portò a soddisfare i suoi bisogni basilari, come procurarsi da mangiare e da bere, dormire, pisciare, cagare, scopare, proteggersi dal freddo o dalle bestie o da Andreotti, burlarsi delle disgrazie degli altri... E appunto per coprire quest'ultimo bisogno che s'inventò la risata malvagia.

Teschio antico.png

Cranio di un Nehandertal che mostra una risata altamente maligna. Sfortunatamente non sono state ritrovate testimonianze precedenti a questa.

Gli evoluzionisti sostengono che gli uomini inventarono la risata malvagia per umiliare le scimmie che non potevano utilizzare utensili per cacciare o difendersi e dovevano accontentarsi di un menu vegetariano, o passare loro stessi nel menu dei predatori. Infatti Charles Darwin assicurò che la risata era ciò che distingueva gli uomini dagli altri animali. Qualche suo alunno ha affermato che il cosiddetto anello mancante nell'evoluzione umana (Homo risum malignum) non potrà mai essere identificato, poiché non esiste un modo per poter determinare il grado di perversità degli uomini delle caverne osservando i fossili.

Dall'altro lato, le religioni rigettano la teoria evoluzionista sulla risata malvagia, qualficandola come stupida e irrisoria. « Non è possibile - affermano - che qualcosa di così sofisticato e complesso come la risata malvagia possa essere sorta con la semplice evoluzione, senza l'intervento di una forza più potente dell'uomo ».

Secondo il Talmud, la prima risata malvagia fu di Caino dopo l'uccisione di suo fratello Abele, come risultato del suo terribile peccato. Sant'Agostino, da parte sua, afferma che la risata malvagia è più antica: Adamo l'apprese direttamente dal serpente, che apparentemente non poteva solo parlare, ma anche ridere malvagiamente, ruttare, simulare peti e cantare con una voce da soprano facendo saltare in aria i timpani di tutti gli animali.

[modifica] Medioevo e Rinascimento

Si sa poco della risata malvagia nel mondo antico. Umberto Eco afferma che tutte le fonti si persero dopo che un monaco decise di mangiarsi l'ultima copia rimasta del secondo libro della Commedia di Aristotele, durante una notte di ricopiatura di testi mentre era a digiuno. E così, nel Medioevo, la risata malvagia era considerata la fonte della pura malvagità. I tribunali dell'Inqusizione erano soliti utilizzare il metodo di fare il solletico ai piedi con una piuma per determinare, analizzando la risata, se gli accusati praticavano le arti oscure. Si sapeva che le streghe, quando erano sotto tortura, ridevano così malvagiamente al punto che cominciavano a sputare schiuma dalla bocca.

In Italia, durante il Rinascimento, molti artisti eternizzarono la risata malvagia nelle loro opere, come nel caso del diabolico sorrisetto della Gioconda di Leonardo da Vinci. Sempre nella stessa epoca, Niccolò Machiavelli raccomanda nella sua opera "Il principe" di utilizzare sempre la risata malvagia per terrorizzare il nemico all'inizio di ogni battaglia. Da questo avvenimento, la risata malvagia è nota anche col nome di risata machiavellica.

[modifica] Epoca attuale

Rena ride piccola.gif

Anche i bambini devono imparare come ridere.

Oggi sono in molti a usare la risata malvagia, dai terribili dittatori, come Hitler o Stalin, agli uomini piccoli e gretti, come Silvio Berlusconi. Ma sicuramente, il luogo dove questa è più utilizzata è la televisione, che vede così tanti cattivi che si avvicendano sul teleschermo. Però il MOIGE sostiene che le scene dove appare la risata malvagia debbano essere censurate, perché « ...sono scene da depravati che spaventano i bambini - affermano - e nessuno pensa ai bambini! Perché nessuno pensa ai bambini?! » Inoltre, tali scene influenzerebbero i bambini così negativamente che li porterebbero a organizzarsi in bande di bulli, a stuprare le altre bambine, a pestare handicappati e omosessuali, a drogarsi e a organizzare messe nere. Sempre accompagnati dalla risata malvagia.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
Altre lingue
wikia