Renzo Bossi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Il figlio estremamente scemo di Bossi

Nota disambigua.svg Oops! Forse cercavi il pesce?
Homer.jpg
Ebbene sì. L'autore di questo articolo dichiara ufficialmente:
Quote rosso1.png Non ce l'ho fatta! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png È impossibile trovare qualcosa da dire su Renzo Bossi che sia più demenziale della realtà stessa. Parlarne normalmente genera così tante idiozie da mettere in crisi le fondamenta stesse di Nonciclopedia. Quote rosso2.png

L'autore si scusa e rimane disponibile per chiunque volesse punirlo con il supplizio dello sparticulo.
Testa che esplode dal film Scanners.gif
ATTENZIONE:
Il soggetto descritto suscita ODIO PROFONDO
La vostra testa potrebbe esplodere per la rabbia
Umby.gif
Non spargete la voce o vi uccido e vi sotterro per sempre nella mia piantagione di marrocche
Renzo-bossi.jpg

Renzo Bossi con lo stemma di famiglia sulla maglietta. Si notino i capelli neri e ricci, tipicamente padani, e l'espressione che trasuda intelligenza da tutti i pori.

Quote rosso1.png È la conferma che per una trota ci sono diecimila tonni! Quote rosso2.png

~ Maurizio Crozza sull'elezione di Renzo a consigliere regionale
Quote rosso1.png Mi piace fare le cose come si deve: sono un perfezionista. Quote rosso2.png

~ Renzo Bossi, dopo essere stato bocciato 3 volte alla maturità
Quote rosso1.png Non hai veramente capito qualcosa finché non sei in grado di spiegarlo al Trota Quote rosso2.png

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Renzo Bossi
NonCitazLogo.png
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Renzo Bossi.


[modifica] Biografia

Renzo e Umberto Bossi.jpg

Una foto che dimostra in maniera inconfutabile come l'uno sia il clone dell'altro.

Il dottor Renzo Bossi, detto anche "Il trota", risposta padana a Pico de Paperis ed Albert Einstein è nato in un laboratorio situato nel cuore della Padania in una data indeterminabile, presumibilmente intorno agli anni in cui il padre Umberto Bossi è morto ed è stato sostituito con un cyborg di nuova generazione ideato e progettato da Berlusconi. Scopo di questo clone sarebbe quello di rimpiazzare il corpo artificiale del padre.

Fonti sicure sostengono che un errore nella moltiplicazione e riproduzione del DNA di Bossi, nonché la diffusione di cellule già necrotizzate durante il trasporto nel laboratorio, àbbiano creato una serie di inefficienze nel clone: come possiamo vedere dalle foto, ha uno sguardo un po' più ebete dell'originale e, da come alza il braccio, possiamo notare che stringe erroneamente il pugno, mentre il padre cyborg mantiene la mano semi aperta.

Attualmente è impegnato a festeggiare la sua promozione dopo 4 anni di bocciature al quinto anno di scuole superiori per padani deficienti (detiene infatti un record: è riuscito a farsi bocciare 2 volte in un solo anno); nel tempo libero si occupa di assimilare quante più informazioni possibili sul padre defunto, aiutato anche dal software installato sul padre cyborg.

Papera2.jpg

Oka Giuliva: la fidanzata storica di Renzo Bossi.

A 15 anni Renzo ha avuto la sua prima esperienza sessuale ma si dice che, avendo scoperto successivamente che si trattava di un transessuale napoletano, abbia deciso di autocastrarsi come punizione auto inflitta. Da quel momento la sua fidanzata storica è la famosa atleta e maratoneta padana Oka Giuliva, già Miss Padania 2005.

Gli italiani non sanno che dietro tutto questo progetto di cloni, cyborg e ibridi semi umani in realtà si cela Berlusconi; il suo scopo è ridurre le dimensioni dell'Italia al fine di agevolare la Mafia nell'acquisto della nazione (la parte meridionale). L'acquisto della parte settentrionale o Padana che dir si voglia, è iniziato trenta anni fa a partire dalla città di Milano, con la creazione di Milano 2. Ora sta proseguendo con l'assimilazione delle Marche, Umbria e Toscana.

Si dice che Renzo Bossi voglia tentare di rifarsi una vita in Inghilterra, in quanto non può più uscire di casa senza essere deriso da chiunque lo incontri.

[modifica] Carriera politica

Renzo bossi foto regale.JPG

L'Aquila - La sala del G8 intitolata a Renzo Bossi.

A dimostrazione che l'università non è altro che un'associazione per stupidi, il Trota riesce perfino a compilare i moduli necessari per candidarsi nel consiglio nazionale della Padania, cioè in quello regionale della Lombardia. Renzo riesce poi a vincere le elezioni, risultando così il primo consigliere d'Italia a non essere salito al potere grazie al proprio padre e/o al Vaticano. Secondo voci di corridoio, sarebbe uno dei candidati in lizza per il Premio Nobel per la Pace 2011, dato che per quello del 2010 era già candidato Berlusconi e si sarebbe offeso se visto in competizione con una tale personalità . Notabile è inoltre la sua opera in materia di tutela delle risorse faunistiche lombarde e d'impegno nel mondo tecnologico: ha recentemente capito che Weltanschauung non è una marca di frigoriferi tedesca.

Probabilmente confondendo la Croce con la sua firma, nel timore di scordarsi come farla nell'esercizio del suo mandato, promuove una legge che obblighi la sua esposizione in ogni ufficio, ogni sede, ogni locale, ogni immobile gestito direttamente o indirettamente, della Regione Lombardia.

[modifica] Relazioni amorose

Renzo Bossi detto "Il Trota".jpg

Il primo impegno politico di Renzo è stato quello di dimostrare che studiare non serve a nulla

Pare che dopo la rottura con la storica compagna Oka Giuliva, si stia contendendo l'amore per una certa Eliana Cartella con Mario Balotelli. La Cartella, infatti, ha dichiarato di preferire il Trota per la sua intelligenza, ma di essere attratta anche dai 30 centimetri di muscolo nero di Balotelli [1]. D'altronde il trota ce l'avrà duro ma anche bigolo bigolo, come affermato dal misuratore del pene di corte Matteo Salvini.

Notevole l'alleanza politica, poi, tale per cui Berlusconi ama timbrarsi pure la donna del trota[2], ma mai viceversa.

Il vero e unico grande amore del Trota si rivela alla fine essere una immigrata clandestina albanese, che Renzo tiene abilmente nascosta nella cassaforte del tesoriere Belsito insieme alla laurea conseguita in Albania, grazie alle lezioni di albanese dell'umile ragazza.

[modifica] Opere realizzate

Renzo Bossi gommone.jpg

Il Trota mentre si reca in Albania a ritirare la laurea, a bordo di un gommone rubato ad uno scafista

Renzo Bossi e Francesco Belsito laurea del Trota.jpg

È fatta! Renzo ringrazia i gentili elettori per aver finanziato i suoi studi...

Semaforo progettato da Renzo Bossi.jpg

Il nuovo semaforo progettato da Renzo per la Padania

Il primo progetto pubblico ideato e guidato da Renzo Bossi, e il suo miglior amico Nerd, è stato creare il giochetto didattico Rimbalza il clandestino. Successivamente il Nostro si è occupato dell'annoso problema regionale degli Alluvionati del Sahara grazie ad una raccolta fondi organizzata dall'associazione Amici di Renzo Bossi, la quale ha un numero così illimitato di sostentori che il presidente è Renzo.

Trattato sulle nuove tecnologie dei media

[modifica] Note

  1. ^ NonNotizie:La trota è in calore
  2. ^ Trota cornutazzo

[modifica] Voci correlate

Renzo Bossi - ricerca su google divertente.png

Anche Google ama Renzo Bossi.

[modifica] Approfondimenti sul Renzo

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
wikia