Reaper

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Puzzle-papocchio.png
Questa sezione è incompleta o troppo corta. È probabile che il suo autore abbia pippato troppi gatti e sia svenuto prima di completarla. Se puoi, contribuisci adesso a migliorarla secondo le convenzioni di Nonciclopedia.


Mostro della laguna.jpg
AAAAAAAAAARGH!!!

Il personaggio descritto in questo articolo è in realtà un MOSTRO ORRENDO!!!
PRESTO!! SCAPPA A GAMBE LEVATE!!
Vis chem choke.gif
ATTENZIONE
Poteri paranormali.
Consultare con cautela.


Reaper loc.jpg

Il cartellino del Workbech

Quote rosso1.png Figliolo, abbiamo venduto la tua anima al diavolo! Quote rosso2.png

~ I genitori di Sam sul regalo per il suo 21esimo compleanno
Quote rosso1.png Questo è un contenitore fatto a mano nelle viscere dell'inferno dagli iniqui e dagli abietti Quote rosso2.png

~ Satana su vibratore
Quote rosso1.png Anch'io so essere carino! Quote rosso2.png

~ Satana su sé stesso dopo aver ucciso il papa (chi può dargli torto)

Reaper (dall'inglese "defunto ancor prima di nascere") è la biografia del figlio di Lucifero, dove si racconta la storia di un ragazzo di nome Sam che per il suo 21esimo compleanno riceve un vantaggiosissimo contratto con Satana (il suo numero è presente anche sulle pagine gialle).

[modifica] Trama

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Ti ricordi quella volta che per sbaglio hai toccato la vagina a tua madre? Ecco, se continui a leggere te ne pentirai allo stesso modo.

Sam è un 21enne che vive ancora con i suoi, eletto re dei nerd al liceo e che lavora al WorkBench (ultima tappa prima del suicidio). Si è sempre chiesto come mai i suoi genitori non avessero avuto progetti per lui al contrario di suo fratello (altrettanto inutile e decerebrato solo incosciente di esserlo) e fino ai suoi 21 anni si era risposto pensando che i suoi lo odiassero; ma, al suo compleanno, scopre una realtà ben più inquietante: sua madre aveva venduto il suo utero su e-bay (ottenendo per altro per un valido compenso) e a comprarlo era stato Satana per far crescere il futuro principe delle tenebre. Purtroppo per lui i risultati non furono quelli sperati, visto che Sam nacque con una deformazione cerebrale che lo aveva fortemente instupidito rendendolo uno sfigatonerdmammone (malattia priva di cura, infatti tuttora si propone l'eutanasia per gli individui colpiti). Al 21esimo anno di nascita di questo essere amorfo il diavolo dà un senso alla sua esistenza rendendolo suo schiavo... e compagno di bevute (si vede che era proprio disperato); da quel momento Sam tenta il suicidio in nome di suo "padre" cercando di catturare anime con i suoi amici usciti dal film ghostbusters Ben e Sock senza farsi mancare la sua ragazza/minorata mentale Andi.

OKAY.png
Spoiler.gif
La trama è finita, leggete in pace.


[modifica] personaggi principali

  • Sam: il nostro eroico protagonista. Dopo aver scoperto di appartenere al Diavolo (che tuttavia ha avuto la pietà di non usarlo per giochetti sadomaso almeno finora), si ritrova ad avere un compito ingrato, che io personalmente affiderei solo a Giorgio Mastrota: deve infatti catturare i piantagrane fuggiti dall'Inferno, senza contare che ogni volta che appare uno di questi figgitivi Sam ha un terribile attacco di emorroidi che si manifesta con strani poteri(regalino del diavolo). Insomma, gli tocca un lavoro di merda, e non riceve niente di anche solo lontanamente figo come Ghost Rider. Se credete che sia facile, provate a catturare un mini-balrog palestrato con un'aspirapolvere.
Wikiquote.png
«Anch'io ho dei progetti: svegliarmi, vestirmi, Xbox...»
(Sam su futuro)


  • Sock: l'immancabile amico balordo del protagonista. Come preannuncia il suo stesso nome, (Sock = calzino) ha un'utilità pari a zero. Le sue facoltà intellettive raggiungono il loro apice quando si monta un agita-barattoli (no, non è una battuta: l'ha fatto veramente!). La sua utilità ai fini della storia è pari a quella di un culo senza buco e il suo unico scopo nella vita è quello di scoparsi qualunque cosa respiri (ma pare che tutti gli esseri viventi intelligenti si tengano a distanza di sicurezza). Fra le sue vittime ci sono Josy e una diavolessa di nome Marlana che per ogni succhiotto/bacio/pompino/abbraccio/leccata/morso/palpata gli risucchierà via un anno di vita. Consenziente e ancora più eccitato dall'euforia innescata dai succhiotti, Sock instaurerà con lei una breve ma intensa relazione che gli farà perdere circa 78345208472389 anni di vita e altrettanti neuroni (sempre che ne abbia mai avuti). Sono ancora sconosciuti i motivi che consentono ancora a Sock di vivere, ma alcuni ipotizzano che sia immortale grazie alla repulsione della Morte stessa per un individuo tanto repellente.
Wikiquote.png
«Piccole onde di Sam che si infrangono sulle rive di Andi »
(il modo di Sock di spiegare a Sam come nascono i bambini)
  • Ted: jl WorkBench sorge su un'area demoniaca permeata dagli influssi nerd più terribili del mondo. Fortunatamente solo un'esposizione prolungata negli anni può provocare danni permanenti. Sfortunatamente, Ted vi è nato (abbandonato da genitori ignoti in un lavandino) e vi ha passato tutti i suoi 45 anni della sua inutile vita. Ora lui vive in funzione del WorkBench e il WorkBench se ne serve come una sinistra appendice per reclutare nuovi adepti.
  • Diavolo: Interpretato da un superbo clone di Berlusconi abbronzato e dalla folta chioma, il Diavolo è una persona affabile, simpatica, con due fondamentali difetti: l'unica cosa che vuole da chiunque è la sua anima, e ha la sgradevole abitudine di far sparire e riapparire la gente in posti diversi senza la minima cortesia (esempio: magari un momento prima siete in bagno a fare i vostri bisogni comodamente sulla tazza e un momento dopo siete a Piazza della Repubblica con un turista Giapponese che vi fa le foto). Se non fosse per il fatto che Sam è il figlio del Diavolo, quest'ultimo lo avrebbe già ucciso a forza di spaventi continui. Ha anche degli aspetti positivi: si chiama Jerry.
  • Steve e Tony: sono un coppia di fatto gay. A causa del desiderio di maternità di Steve la coppia decide all'inizio di prendersi cura di Sam e dei suoi amici, ma quando finalmente il Diavolo uccide Steve per la sua vergognosa condotta morale (per certi versi il Diavolo è estremista quasi quanto i Leghisti) Tony se la prende con Sam, tentando di rinchiuderlo per l'eternità in una gabbia di ferro seppellita sotto seicento chili di merda.

[modifica] personaggi della prima stagione (che moriranno o scompariranno in circostanze misteriose)

  • Kyle: il fratello di Sam, ma non figlio del Diavolo, ugualmente cretino ma in aggiunto c'ha l'arroganza di chi crede che essere ammessi al college equivalva a essere intelligenti. Scompare dopo il secondo episodio e nessuno lo nomina più: si sospetta che il Diavolo lo abbia trascinato via per la sua inutilità, o che Marty McFly e Doc Brown abbiamo cancellato la sua nascita ritenendo che il futuro del mondo potesse così migliorare.
  • Josy: è la miglior amica di Andi e l'ex fidanzata di Sock (saggia decisione) per il quale ha ancora una grande attrazione (pessima decisione) e che fa l'avvocatessa per il WorkBench.
  • Cady: In realtà prima si pensava fosse la figlia del demonio, invece si è scoperto che russa, rutta e beve sangue umano come tutte le ragazze normali. Per il resto è una gnocca pazzesca e sua madre ai suoi tempi era una milf che aveva fatto invaghire il Diavolo in persona.
  • Greg: profondamente imbecille fin dalla nascita, a questo sfortunato ragazzo vengono negati i piaceri della vita a causa di una sfiga (e di una ristretta capacità di ragionamento)che lo portano a perdere l'anima in uno scambio svantaggioso, ritrovare i propri genitori divorziati, fallire l'esame della patente sedici volte, essere sfigato, e, ultimo e più terribile dei suoi tormenti, essere picchiato da Sam. Questo trauma lo scuoterà a tal punto da originare in lui uno sdoppiamento della personalità insolito: invece di avere una personalità che acquisisce il controllo di lui, la pesonalità gli esce direttamente dal culo per andare in giro per conto proprio, vestita come un serial killer da film horror di quarta categoria, e armato di una non indifferente motosega con la quale tenterà di tagliare le unghie dei piedi a Sam per vendicarsi.

[modifica] personaggi della seconda stagione

  • Nina: fidanzata di Ben della seconda stagione, dopo che il povera pirla è stato scaricato dall'infermiera. E gli va anche bene perché questa qui è molto più sexy. Sorvolando il fatto che sia una demone infernale precedentemente inviato per uccidere Sam, che si nutra di alci e mucche prese al vola nei pascoli e che mangi gli hamburger con una foga da far invidia a Homer Simpson. Si innamora di Ben dopo aver visto la sua prova di forza e virilità mentre coccola un coniglietto da lui chiamato King Chan... normale per un demone!
  • Morgan: altro fratello stronzo di Sam, stavolta però figlio del Diavolo. Almeno lui è come ci si aspetta che debba essere la Progenie di Satana: arrogante, perfido, lussurioso, pigro, di crogiola nei soldi (del Diavolo) come un Tronista (e potrebbe anche esserlo). Debosciato e scansafatiche, conduce alla fine il Diavolo a preferire Sam a lui (°D° da non credere) e a tagliargli la paghetta. Tenta così di uccidere il fratello recandosi a un appuntamento di Demoni Ribelli, che minaccia di denunciare al padre, armato di una pistoletta: inutile dire che ne è stato di lui.

[modifica] Le anime pazze

  • L'incendiario: il balrog di cui parlavo all'inizio; è virtualmente invulnerabile e può incenerire interi edifici con il potere pirocinetico.
contenitore: viene accoppato con un'aspirapolvere; esatto, un'aspirapolvere!
  • il fantasma dell'Enel: è peggio di Pikachu e ha il bellissimo hobby di lanciare fulmini sui passanti. Sam per catturarlo si mette una tutina superaderente di gomma.
contenitore: una macchinina telecomandata Hot wheels.
  • la donna degli insetti: una strafiga che ha solo i piccoli difetti di avere una dimora fissa all'inferno, di essere supergelosa (abbastanza da uccidere tutte le donne che si avvicinano al suo innamorato 70enne) e di avere il corpo, per quanto formoso, formato da insetti.
contenitore: un tostapane rotto (si vede che all'inferno mancavano i fondi).
Caricamento segnale dal Satellite in corso
Strumenti personali
wikia