Raz Degan

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Raz Degan UFO.jpg

Raz Degan mostra a Mistero la prova inconfutabile dell'esistenza di intelligenze diverse da quella umana: la propria.

Quote rosso1.png Il popolo americani, the americhin life, come hanno reagiti sapendoci che sono stato filtrati informazioni per tutto questo tempe, le gente che sono stati minacciati dall'autorità per parlare di questi tipi di argomenti?[1] Quote rosso2.png

~ Raz Degan su 11 settembre
Quote rosso1.png Pensiamo davvero? O siamo pensati? Quote rosso2.png

~ Raz Degan parlando della riproduzione dei criceti
Quote rosso1.png La mistero de aliani se fittisce Quote rosso2.png

~ Raz Degan in un momento di dislessia
Quote rosso1.png Esisti vita in altri pianeta? E se esisti, saranno loro alieni buoni o malvagia? Quote rosso2.png

~ Raz Degan durante una qualunque puntata di Mistero
Quote rosso1.png È finitoh il tempo delle mmele, pfuttanah! Quote rosso2.png

~ Raz Degan nel film Albakiara

Raz De Gan (in italiano Razza di Cane) è il più famoso indagatore del mistero israeliano dopo il Rabbino Capo di Gerusalemme e Ismael lo scova-caccole.

Bello e dannato, scemo e viziato, attualmente la sua credibilità è pari a quella del Mago Otelma. Se non peggiore.

[modifica] Biografia

Nato in un luogo misterioso chiamato Israele da due entità soprannaturali ignote, chiamate mamma e papà, il 25 agosto del 1968 (o il VII Venusiano del 53894,09 del Calendario Galattico Pirelli), a 15 anni dimostra precocemente di non saper parlare l'italiano. A 21 comincia la carriera di modello, camminando sulle più note passerelle di Tel Aviv, ma dal lato sbagliato. Dopo aver mostrato stupore al fenomeno secondo cui l'acqua riscaldata bolle, le autorità israeliane decidono di usare Degan come cavia per testare i limiti minimi dell'intelligenza umana. È così che Degan scopre l'esistenza di eventi paranormali inspiegabili, come la presenza della data di scadenza sulle buste del latte e la misteriosa sparizione delle sue feci dopo aver tirato lo sciacquone.

Dopo pochi mesi di test, lo stato capisce che le capacità intellettive di Raz Degan sono troppo basse anche per uno che deve fare il collaudatore di carta igienica o il bersaglio mobile al poligono di tiro. Così viene espatriato ed accolto in Italia, il paese in cui dove per fare il presentatore televisivo è sufficiente saper dire a stento il proprio nome. Intraprende così la carriera di modello e testimonial di famosi prodotti esistenti solo in TV, come il Pino Silvestre, il primo shampoo che ti fa passare la voglia di scopare[2].

[modifica] Carriera da comparsa

Ben presto Degan si rende conto di riuscire a dire ben più di una sola battuta in un italiano stentato, e si convince così di saper recitare. Negli anni '90 interpreta quindi il ruolo di comparsa in grandi produzioni internazionali, come Prêt-à-Porter, Titus e Toy Story.
Nel 1997 entra nel cast del film Salvate il soldato Ryan, per uscirci dopo appena cinque minuti.
Nel 1998 recita in The Truman Show, nella parte del proiettore che cade dal cielo.
Nel 2003 doppia un palo della luce nel film d'animazione Opopomoz.

Nel 2004 arriva finalmente la consacrazione, con il film Alexander di Oliver Stone, dove interpreta il ruolo di Dario III, morendo dopo appena 5 minuti senza aver detto nemmeno una battuta.
Nella sua carriera cinematografica ha interpretato il ruolo di protagonista in ben due film:

Secondo la critica, attualmente la sua miglior performance da attore risulta essere lo scherzo che gli hanno fatto a Scherzi a parte.

[modifica] Carriera in TV

Cesso Bush.JPG

Uno degli enigmi più discussi nel programma Mistero: l'apparizione di un volto nel cesso di casa sua.

Nel 2004 Raz Degan e la compagna Paola Barale sono scelti per interpretare Film Privato, una docu-fiction in cui Degan e la compagna sono pagati per limonare, litigare e palparsi in giro per il mondo.

Il programma è un successo di pubblico e critica, soprattutto tra i parenti di Degan:

Wikiquote.png
«In "Film Privato" Raz Degan ha filmato con una telecama digitale i luoghi visitati: India, Spagna, Messico, Marocco, Israele e America. Ma non pensate di vedere il panorama o la bellezza dei luoghi...no! [.] la maggior parte del filmato verte nelle camere di albergo in cui devo sorbirmi 5 MINUTI 5 (contati) dei due innamorati che si leccano reciprocamente la lingua o vedere il sedere della Barale in quanto Degan le tira giù i pantaloni mostrandocela in miniperizoma.»
(Aldo Grasso scrive da anonimo su ciao.it[3])

Nel 2010, Italia 1 sceglie Degan per condurre il programma Mistero, dopo l'abbandono di Enrico Ruggeri e i rifiuti di Alvaro Vitali, Aldo Biscardi e il Pupazzo Uan. Nel programma, Raz Degan mostra tutta la sua capacità linguistica, mangiandosi le parole, sbagliando gli accenti e coniando nuovi termini[4], in modo da dare un tocco esoterico alla sequela di stronzate che vi vengono raccontate.

Arrivato alla seconda stagione alla conduzione del programma, l'87% dei telespettatori spera che venga rapito al più presto dagli alieni.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Raz Degan è l'unico individuo che è riuscito a farsi espellere dall'ordine dei giornalisti pur non avendone mai fatto parte.
  • Nessuno ha mai chiesto a Degan per quale ragione non bevesse Jägermeister. Nel famoso spot lui ha semplicemente cominciato a sclerare da solo[5].
  • Nel film Barbarossa, l'intensità della recitazione di Degan è stata talmente elevata che l'attore è stato addirittura doppiato, per evitare che trasmettesse emozioni troppo forti agli spettatori. Soprattutto emozioni intestinali.
  • Raz Degan mangia le arance con la buccia.

[modifica] Premi e riconoscimenti

[modifica] Voci correlate

[modifica] Fonti

[modifica] Note

  1. ^ Mistero, puntata del 19 maggio 2010
  2. ^ Spot Pino Silvestre
  3. ^ Fonte: Recensione anonima
  4. ^ Fonte Youtube
  5. ^ Fonte: spot Jägermeister
Strumenti personali
wikia