Rave - The Groove Adventure

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ragazzina anime scioccata.gif
ATTENZIONE!!!
La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.


Elie.jpg

L'arrapante Elie si sveste agli occhi di Plue, sgonfiatosi per l'eccitazione.

Quote rosso1.png Non vedi che ha quattro zampe? Questo è un cagnolino. Quote rosso2.png

~ Cattleya su evidenti problemi di vista.
Quote rosso1.png Me l'ha detto mia sorella! Quote rosso2.png

~ Haru su qualunque cosa.

Rave è uno dei migliori manga mai usciti, ed è stato realizzato dal mangaka Hiro Mashima. Sì, Rave è proprio uno dei migliori manga, che ci salverà dall'era glaciale, in quanto i volumi hanno un'incendiabilità incredibile[citazione necessaria], così invece di bruciar della povera legna per sopravvivere ai rigori dell'inverno, bruciamo della meravigliosa merda.
Molti ricercatori hanno scoperto che è ottimo anche per fare del male a qualcuno, come sostituto dello scopino del cesso e per farci soldi vendendolo a un prezzo superiore a quello effettivamente speso per realizzarlo.

[modifica] Quella cagata chiamata volgarmente trama

Haru Glory è un adolescente in piena crisi esistenziale che vive in un box per pullman con la sorella tettona Cattleya e una specie di sole verde parlante appeso al muro. Un bel giorno pesca un animaletto di nome Plue, che per tutto il manga non si capisce se è un cane, un insetto, un pupazzo di neve oppure una copia malriuscita dell'Omino Sentenzioso. Questo cosino qua si scopre poi essere il messaggiero di Rave, una pietra del bene che si contrappone a Dark Bring, la pietra del male[1]. Haru scopre quindi di essere il secondo Rave Master, e parte per un lungo viaggio che lo porterà alla sua meta. Entrando in un Night Club fa la conoscenza di Elie, la spogliarellista di turno che ha perso la memoria ma sa il fatto suo. Quindi si aggiungeranno al gruppo Musica il pervertito, Let l'esibizionista, Griff l'ammasso di sostanza gelatinosa, Julia detta Culo-Gambe-Tette-Figa, Ruby l'inutile pinguino e chi più ne ha più ne metta. Essi partiranno alla ricerca della Memoria della Stella, ma alla fine nessuno ha ancora capito che cos'è e a cosa serva, a parte far resuscitare Haru per la 200esima volta; forse è una Coda di Fenice.

[modifica] Personaggi

  • La Forza dell'Amore e dell'Amicizia - Questo è senza dubbio il protagonista e il personaggio più forte del manga, appare sin dalla prima pagina infondendo nei cuori dei cattivoni il suo credo di ammmmmmore e alla fine vince su tutto, infatti basti pensare che tutti i cattivoni della storia si prostrano ai suoi piedi deliziandoci con le loro lacrime e i loro racconti strappalacrime. Oh yeah, che personaggio figo!
  • Haru Glory - Il coglionazzo di turno che rischia di crepare ogni volta, ma purtroppo grazie alla forza dell'amore e dell'amicizia uccide tutto e tutti. Sembrerebbe essere il protagonista, ma in fin dei conti è solo un pagliaccio.
  • Elie - In realtà questa donzella è la nobile Resha Valentine ibernata ben cinquantuno anni prima! Questa cosa è palese sin dall'inizio, però l'autore l'ha rivelato solo verso gli ultimi numeri, come se fosse la più grande scoperta del secolo.
  • Musica - Un ladro che lavorava in un officina d'argento. Ovviamente è stato licenziato per furto sul lavoro; non si capisce come nonostante sia uno dei personaggi principali, durante gli scontri finali non faccia mai una mazza.
Griff da Rave.png

Griff. Provateci voi a descrivere questo essere...

  • Let - Mezzo drago e mezzo uomo. È il tipico fanatico di arti marziali che riesce a finire ogni scontro con il solito pungo cambiando solo il nome di quest'ultimo; da ricordare il mitico ultra pugno Drago Celeste che domina la Tigre, che altri non è che un normalissimo pugno come tutti quelli che lo hanno preceduto, ma siccome che lo usa solo alla fine urlando convinto è molto più forte diventa una vera tecnica finale. Se ci è piaciuta moltissimo la rivelazione Resha/Elie, come non ricordare la rivelazione finale su Let, che è nientemeno che uno dei sovrani del mondo magico, il Re Drago[2] dalla potenza spaventosa che però mai si era supposta, visto che tutti gli altri scontri li aveva vinti con la leggendaria tecnica suicida che aumenta la potenza enormemente in cambio della vita dell'utilizzatore. Ovviamente pur usandola numerose volte Let non muore mai. Ci mancherebbe.
  • Julia - Tette.
  • Ruby - Un pinguino con attitudini magiche, ex proprietario di un casinò volante che fa la sua "porca figura" solo contro Doryu; poi ritorna a essere un inutile e stupido pinguino che purtroppo non muore.
  • Griff - È probabile che nessuno abbia capito cosa sia sta cosa, che sembrerebbe essere una gelatina con manie sessuali. Molto utile alla storia.
  • Plue - Qualcosa con il corpo di cane, la testa tonda, occhi tondi, e un corno come naso. Si presume che Hiro Mashemo si sia fatto di crack prima di iniziare questo manga.
  • King - Cattivo della prima serie, dovrebbe essere il più forte di tutti, ma in realta è il più debole di tutti, compresi i suoi subalterni. Alla fine di tutto piangerà e morirà pentendosi delle sue bravate.
  • Doryu - Un vampiro che creò un villaggio dove vivevano umani e mostri; quando un uomo che tornò a casa dal lavoro trovò la moglie fare sesso con un lupo mannaro creò una rivoluzione e fece cacciare tutti i mostri dalla città, rinchiudendo Doryu in una cella con dei negroni cambogiani[3]. Alla fine piangerà pentendosi e morirà.
  • Lusha Rareglove - Boss finale del manga con alte potenzialità per quanto riguarda il carisma e un eventuale background. Viene ownato di brutto dalla forza dell'amicizia e dell'amore; alla fine è solo un altro coglione. Ah, anche lui alla fine piangerà e schiatterà[4].

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Haru ed Elie si incontrano per la prima volta in un Night Club dove lei lavorava come spogliarellista; per la precisione s'incontrano quando Haru per puro "errore" incappa nel lingerie di quest'ultima.
  • I Dragonrace ce l'hanno più lungo.
  • Molti pensano che Hiro Mashima e Eiichiro Oda siano la stessa persona, altri ipotizzano semplicemente che il primo abbia copiato dal secondo.

[modifica] Note

  1. ^ Che fantasia!
  2. ^ Mica cazzi.
  3. ^ Questa è la ragione sul perché diventò cattivo.
  4. ^ E che palle!

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia