Rage Against the Machine

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Metallaro Sentenzioso by Achiko
Nu Metal

Questa voce contiene metallo[citazione necessaria]. Qui si parla di metallo, ma attenzione: non metallo vero, tipo vanadio o ferro, al massimo carta stagnola o latta.

Headbanging
Rage Against The Machine davanti alla statua di Washington

Statua alla memoria di George Washington. La foto sarebbe venuta molto meglio se quei quattro tipi non ci si fossero messi a suonare davanti.

Quote rosso1 Non so cosa dicono, ma sono comunisti, e questo mi basta! Quote rosso2
~ Tipico fun dei Rage Against The Machine

I Rage Against The Machine, più comunemente noti come RATM (che in napoletano vuol dire Grattatemi) o Rage, sono un gruppo alternative metal formatosi nel 1991 in un paesino in provincia di Modena chiamato Los Angeles, dal chitarrista Tom Morello e dalla sua chitarra[1]. Sono famosi per di più per aver pubblicato brani di un genere misto fra metal, rock, hip hop, rap, funk e musica neomelodica; tutto ciò creando una macedonia inascoltabile di suoni, dove è compreso il rumore di qualche capezzolo grattugiato.

A loro è inoltre riconosciuta l'invenzione del rap metal, ovvero una base metal sulla quale il cantante del gruppo può divertirsi a rappare. Avrebbero anche potuto definirsi un gruppo rap, e rinominare il loro genere metal rap. Tuttavia non l'hanno fatto, grazie a Dio.

Logo ADS Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 25 luglio 2011 al 1 agosto 2011.

[modifica] Storia del gruppo

[modifica] Gli inizi

Rage Against The Machine

:- Tim Commerford: “Zack, nascondi la roba che se ce la beccano sono cazzi.”
- Zack De La Rocha: “Sotto il cappotto non c'è più spazio, maledizione!”

Quando nel 1991 Tom Morello si separò dai Lock up (famosa band che all'epoca aveva già venduto ben 27 dischi) in seguito a una lite dovuta a un Kinder Fetta a Latte appena acquistato, assistette a una performance del cantante rap Zack De La Rocha in un locale di Los Angeles. Ovviamente non gli piacque lo stile, ma quando Zack gli offrì da bere Tom lo invitò a far parte del gruppo. In seguito entreranno nella band anche il batterista Brad Wilk e il bassista Tim Commerford, fenomeni da baraccone ingaggiati al mercatino delle pulci sotto casa di Morello.

Originalmente il nome del complesso doveva essere Gli schiavi di Tom Morello, ma fu cambiato in Rage Against The Machine[2] quando il pisello di Zack De La Rocha si incastrò nel cofano di un'utilitaria, facendo infuriare il rapper.

La prima esibizione fu effettuata a casa di un amico di Tim, e in seguito furono prodotte dalla Atlantic Records alcune cassette, che tuttavia non furono mai vendute perché Brad Wilk le gettò in un fiume dopo una sbronza credendo che il contenitore fosse la scatola del gioco Jumanji.

Numerose etichette si interessano perciò alla band, ma alla fine i 4 "firmarono" (tra virgolette, dato che lo fecero con una X) per la Epic Records:

Wikiquote
«La Epic fu d’accordo per qualsiasi cosa chiedessimo, e ci seguirono... Quando però si accorsero che non eravamo i Korn distrussero completamente la loro sede principale. Noi ovviamente li aiutammo a farlo.»

[modifica] Il "successo"

Il 3 novembre del 1992 uscì il loro primo disco, l'omonimo, che fu premiato con ben 3 dischi di platino, probabilmente perché lo regalavano nelle confezioni dei biscotti. Il loro primo singolo, Krilin in the name, ebbe un elevato successo radiofonico. Non esiste uno studio di radiografia che non abbia passato quella canzone. Il singolo tuttavia venne censurato negli USA, e fu tagliato l'ultimo minuto del brano, dove Zack De La Rocha ripete:

Wikiquote
«Fuck You, I won't do what you tell me!»
Rage Against The Machine - Bulls on Parade

Quote rosso1 Weapons not food, not homes, not shoes. Not need, just feed the war, cannibal animal! Quote rosso2
~ Beh, non è una cosa molto sensata detta da quelli che usano una granata al posto del microfono.

Negli Stati Uniti infatti è vietato comporre una frase di 10 parole se all'interno di essa compaiono meno di due imprecazioni.

Una delle loro prime apparizioni fu a Lollapalooza, nel 1993, dove i quattro si presentarono nudi per 15 minuti su un palco davanti a una folla di comunisti mangia-chitarre. Come al solito i membri della band avevano fatto il bagno insieme dimenticandosi di vestirsi prima di uscire di casa.

Nel 1996 uscì l'album Evil Empire, e il singolo Red Bulls on parade fu suonato addirittura al Saturday Night Live. Tuttavia la performance dei 4 fu brutalmente sospesa quando tentarono di darsi fuoco nello studio. No, a dire la verità furono interrotti per altri motivi, era un altro il tizio che voleva bruciarsi.

Nel 1997 uscì la loro prima raccolta omonima, e il loro singolo Tire me vinse un Grammy. Del resto, chi oggigiorno non vince un Grammy? È come trovare una moneta in terra.

Lemmy Kilmister, Tom Morello e Corey Taylor

Tom Morello in compagnia di Lemmy Kilmister (camionista dei Motorhead), un tizio biondo e... O mio Dio Corey Taylor! Ha un collo enorme!

Nel 1998 pubblicano il loro primo lavoro live Live & Rare, che contiene sia pezzi inediti che pezzi editi, a cui seguirà l'album The Battle of Los Angeles, che riscuoterà molto successo, e vincerà addirittura due dischi di platino. Tra i più celebri brani dell'album troviamo:

[modifica] Ultimi anni

Dopo la pubblicazione di The Battle of Los Angeles, il gruppo incise Renegades, un disco che non si è cagato nessuno in quanto pieno di cover di cantautori di venti anni prima quali Springsteen e Bob Dylan, o di gruppi di rapper strafatti come Cypress Hill o Saga er Secco.

Chris Cornell

Chris Cornell mentre cerca di districarsi nell'intricato e complesso sistema politico ed economico statunitense.

Verso la fine del 2000 Zack De La Rocha lasciò la band per intraprendere la carriera solista. Riguardo a questa scelta si giustificò dicendo:

Wikiquote
«Sono allergico allo shampoo di Tom Morello

Nel 2001 gli altri tre si impegnarono vivamente alla ricerca di un sostituto, ma non trovarono nessuno che potesse reagire allergicamente ai prodotti per capelli del chitarrista. Quando si accorsero però che Tom non usava shampoo, tagliarono la testa al toro e presero Chris Cornell, fondando gli Audioslave e facendo una bella festa in cui si cibarono del toro decapitato.

Tuttavia nel 2007 Chris Cornell ha abbandonato gli Audioslave per concedere nuovamente il posto a De La Rocha, il quale gli aveva offerto un ottimo caffè in un bar artigianale molto frequentato e ben fornito.

Nello stesso anno la vecchia formazione dei RATM si è esibita più volte, e nel 2008 lo hanno fatto in Italia, in diverse pizzerie napoletane. Stando a quanto dice Morello la band non ha in mente di pubblicare nuovi album, ad eccezione ovviamente del raccoglitore di figurine che raccoglie tutti i momenti topici della band, e sono comprese alcune foto che ritraggono Tim Commerford che fa il giocoliere con delle spade laser. L'album è disponibile in tutte le edicole dal 2010.

[modifica] Stile e idee politiche

Che Guevara

Foto scattata a Zack De La Rocha quando era in vacanza a Cuba.

Ciò che rese famosi i System of a Down i Rage Against the Machine, fu la loro mescolanza di hip hop, power metal e pop armeno, uniti per la prima volta nel nome del cattivo gusto. Questo loro stile[Lo chiamano così], ha contribuito a gettare le basi del genere supremo: il nu metal. All'interno dei loro brani sono facilmente udibili tecniche quali il rapping e particolari distorsioni discussioni tra Tim Commerford e Brad Wilk su chi sia il membro più inutile della band.

I RATM si dichiarano apertamente di sinistra rivoluzionaria, essendo il loro leader Tom Morello mancino. I membri del gruppo infatti criticano altamente il sistema economico, sociale e in particolare quello alimentare statunitense, come afferma appunto Tom Morello:

Wikiquote
«L'America si definisce la patria della libertà, ma la libertà principale che abbiamo è quella di entrare in un ruolo di subordinazione nel lavoro e blablabla e bla bla ba. Blablablabla e bla e blablabla. Ma anche blabla bla. Tutto questo conduce alla nostra seconda libertà: quella di morire di FAME
(Tom Morello in una spiegazione più facilmente sostituibile con un "Ho fame, voglio un burrito.")


Attualmente, i Rage Against The Machine sono impegnati in una feroce guerra con i Manowar [3].

[modifica] Discografia

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ In seguito si unirà a loro anche Zack De La Rocha, e dopo anche altri due tizi.
  2. ^ Rabbia contro la macchina, per gli ignoranti.
  3. ^ E non è complicato individuarne il motivo.
Strumenti personali
Altre lingue
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo