Ragazzi delle comunità

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Chiuso per sfiga.jpg
Attenzione!
Il personaggio descritto nell'articolo può causare sfiga perpetua, sfortuna, necrosi del testicolo e stitichezza. Si consiglia di toccarsi durante la lettura.
(Attenzione a non esagerare se non volete fare questa fine).
Ogre.jpg

Un ragazzo delle comunità pronto ad aggredire un ignaro passante.

Quote rosso1.png Era una giornata piovosa, e come se non bastasse avevo molta fretta... insomma, me ne andavo per i cazzi miei, quando sono stato fermato da questi due individui... erano terrificanti!! Da lì in poi non ricordo molto... mi sono svegliato con un orribile quadretto in tasca e 20 euro in meno. Quote rosso2.png

~ Una vittima dei ragazzi delle comunità


I ragazzi delle comunità sono dei ragazzi terribili a cui non puoi sfuggire, guarda io ci ho provato niente, eh.
Questi individui, che d'ora in avanti chiameremo semplicemente RDC, fanno parte della Gente che per strada cerca di spillarti i soldi e sono cugini di terzo grado dei neri che tentano di venderti i fazzoletti e dei Pakistani che per strada tentano di venderti le rose . Secondo i consiglieri dell'ONU, inoltre, sono più pericolosi della verdura, dei bambini e di McDonald's. Hanno comunque un enorme potere distruttivo, una grande capacità di adattamento, un fiato acido da far invidia agli Alien e possono attaccare in gruppo o in singole unità.

[modifica] Fisionomia e habitat naturale

Uruk.jpg

Ragazzi delle comunità al tuo inseguimento.

Ogni persona determinata a passeggiare per i centri cittadini sarebbe tenuta a conoscere bene questi oscuri esseri sub-umani. Ecco cosa sono in termini pratici: trattasi di comuni (almeno all'apparenza) ragazzi che ti fermano per strada (specie quando hai fretta) con battute idiote o con frasi a effetto per farti sentire un verme nel caso non ti fermassi, per poi farti domande prive di senso e presentarsi infine come membri o collaboratori di varie organizzazioni, come comunità di recupero per drogati, carcerati, orfani, Alieni comunisti e impiegati scontenti delle poste. Proseguono descrivendoti nel dettaglio quanto dura sia una vita del genere, per non parlare di quanto queste comunità siano povere e ti invitano perciò a contribuire... ma come?
Qui scatta la parte più diabolica del loro abbordaggio: dopo averti già fatto il lavaggio del cervello con argomenti oscuri e strappalacrime (portandoti all'orlo della paralisi celebrale), ti convincono a fare una "piccola offerta" per il sostegno delle comunità. In cambio ti offrono oggetti brutti e inutili, come portachiavi a forma di animale dai colori improponibili, collanine acquistate dal tabaccaio dietro l'angolo o, nei casi più comuni, fotocopie di insulsi dipinti che spacciano per opere d'arte moderna. Come se non bastasse, sostengono che tutto il materiale che tentano di venderti è stato prodotto dagli stessi orfani/drogati/carcerati della loro comunità.

Il loro assalto è impietoso e senza tregua. Se provi a muoverti, ti inseguono e c'è anche il rischio che chiamino alleati ancora più insistenti di loro o che alzino la voce facendo voltare tutti i passanti e procurandoti, di conseguenza, una colossale figura di merda. Sotto ipnosi, possessione demoniaca o di tua spontanea volontà, sei quindi costretto a fare una "piccola" offerta e a portarti a casa l'inutile ciarpame che ti rifilano. Non hai nemmeno la consolazione di pensare "Vabbè, tanto andrà in beneficenza". Niente di più sbagliato! Quei soldi finiranno in droga, abbonamenti all'Inter, hamburger tossici o verranno comunque spesi in futili attività. Questa esperienza procura danni fisici e psichici (in alcuni casi permanenti) che verranno però analizzati più avanti.

Portachiavi.jpg

Esempio di orrendo oggetto che potrebbero appiopparti.

[modifica] Metodi di approccio

Ogni RDC ha i suoi metodi e la sua personale strategia per ridurre un passante all'impotenza per poi succhiargli via, alla stregua di un vampiro, più banconote possibile dal portafoglio. Successivamente, la vittima ricorda poco o niente dell'accaduto, spesso per scelta volontaria, ed è costretta a tenersi l'oggetto per il quale ha sborsato più del dovuto senza accorgersene. Vasta gamma di sotterfugi a parte, però, la situazione si modula sempre e comunque in questi passaggi fondamentali:

  • Il ragazzo delle comunità, maschio o femmina che sia, gironzola tra portici e vetrine di negozi aspettando che una vittima (MOLTO casualmente sarai tu) entri nel suo ristretto territorio.
  • Il bastardo attira la tua attenzione con frasi idiote, del tipo:
Wikiquote.png
«Ehi, tipo, frena i cavalli e guarda cos'ho per te! Tranquillo, facciamo in un attimo...»
O, se femmina, affermazioni come:
Wikiquote.png
«Tranquillo, sono brutta ma non mordo!»
atte a metterti in imbarazzo.

Se poi sono davvero stronzi, ricorrono anche a menzogne spudorate come:

Wikiquote.png
«Ehi, ho questo quadretto per te...tranquillo, non devi pagarlo!»

In ultima, possono davvero esagerare, sfornando frasi che ti fanno sentire in colpa, tipo:

Wikiquote.png
«Scusa, hai un attimo? Se però ti vergogni a farti vedere con me, ti lascio stare...»
  • Ti pongono quesiti inquietanti, per esempio:
Wikiquote.png
«Scusa, hai qualche amico che ha perso i genitori? E se tu stesso un giorno perdessi i genitori? Sai quanto è terribile essere orfani?»
Wikiquote.png
«Ti darebbe fastidio vivere in caserma?»
Wikiquote.png
«Hai visto che belli questi dipinti? Li hanno fatti i nostri carcerati...»


  • A questo punto, accertato il fatto che la fuga ti è preclusa, devi fare una piccola "offerta" in cambio del dipinto/portachiavi/volantino/cartolina...se vedono che sei davvero rincoglionito, non ti daranno nemmeno il resto, prendendosi per esempio 20 euro invece di 13 e così via.
  • Dopo l'esperienza, la vittima del raggiro appare scioccata, avverte tendenza al suicidio, conati di vomito, sonnolenza e tachicardia, e si allontana (tanto il maledetto carnefice si è già eclissato) cercando di ricordare perché aveva fretta.
  • Se invece sei fermo e convinto che ti stiano raggirando (nel 99,99% dei casi, questi con le comunità non hanno proprio nulla a che fare) e dici no e ti stai allontando senza toccarli o dir loro altro, questi esseri, per sputtanarti pubblicamente iniziano ad urlare pronunciando frasi quali:
Wikiquote.png
Tuta.jpg

L'attrezzatura corretta per uscire (quasi) illesi da un assalto RDC.

[modifica] Come difendersi

Difendersi da queste creature non è difficile, e nemmeno impossibile. Elenchiamo di seguito gli stratagemmi più diffusi:

  • Viaggiare muniti di aglio, crocifisso e sperma di gorilla.
  • Avere con sé una buona dose di Kryptonite, una tuta anti-radiazioni e fucili d'assalto di vario calibro.
  • Bersagliarli con granate al fosforo.
  • Chiamare Constantine o Terminator.
  • Portarsi dietro un metallaro, possibilmente imbufalito.
  • Disseminare le strade di trappole per orsi.
  • In ogni caso, non tenete con voi per troppo tempo le cagate che vi hanno venduto: se ve le portate a casa, vi squillerà il telefono e una vocetta sinistra vi dirà "Morirai tra sette giorni".

Anche se ciò non accadesse, i loro reperti radioattivi potrebbero comunque trasmettervi l'AIDS, sterilità e demenza senile precoce.

[modifica] Curiosità

  • Come in un MMORPG, le due fazioni Testimoni di Geova e RDC si danno battaglia per il controllo del pianeta.
  • Adorano mangiare code di castoro ed escrementi di cervidi.
  • L'uomo nero ha sempre paura di trovare un ragazzo delle comunità nel suo armadio.
  • Hai un ragazzo delle comunità alle spalle.
  • Ogni metallaro che si rispetti deve partecipare, almeno due volte all'anno, alla famosa Caccia al Ragazzo delle comunità.
  • Hitler si è ridotto così male dopo aver comperato 765 portachiavi, 42 palle di gomma e 5 quadretti da un RDC.
  • Quando i ragazzi delle comunità scopriranno MSN, probabilmente sarà la fine dell'umanità.

[modifica] Collegamenti

Strumenti personali
wikia