Quando c'era lui

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Eh ma quando c'era lui... Quote rosso2.png

~ Romano su andare a trovare la famiglia a Berlino con un treno che è già con un quarto d'ora di ritardo
Quote rosso1.png Meno male che il Duce c'è Quote rosso2.png

~ Ritornello della campagna elettorale del Duce
Quote rosso1.png Quando c'era lui ci deportavano in orario Quote rosso2.png

~ CapaRezza su quando c'era lui

Quando c'era lui è una famosa ciancia usata sopratutto da dei vecchi fossili in stato catatonico, per aprire vari argomenti, su come per esempio l'autobus sia in ritardo o su quanto prendano poco di pensione al mese, e sopratutto ricordare ai baldi giovini, che quando c'era lui sarebbero stati come minimo mandati al confino.

[modifica] Cosa è?

Sicuramente è un modo per perdere tempo, può essere usato da vecchi e ladri, di solito i ladri usano queste frasi per distrarvi e rubarvi il portafoglio.
Invece i vecchi la usano per avere compagnia, d'altronde cosa volete fare? Voi siete giovani che ne sapete di cosa vuol dire non avere più soldi e essere abbandonati in un ospizio?? Cosa ne sapete di come lavorano male gli operai davanti alla mia stanza??? E sopratutto che ne sai tu di dove sono finite le mie medicine?
E POI CHI SEI TU?


[modifica] Discorsi discorsologici su quanto sia importante lui

[modifica] Quando c'era lui...

Quando c'era lui era diverso, era meglio, e persino i contadini lavoravano, anche i treni arrivavano in orario. Ai miei tempi si viveva meglio e qui era tutta campagna, altro che questi giovinastri di Nonciclopedia che sparlano di tutto e tutti compresi i pampini e il papa. Quando c'era lui questo non capitava, si andava a dormire presto e carosello era l'unica cosa eccitante, non si guardava la televisione con tutte quelle ragazzine nude. Quando c'era lui si giocava all'aperto e ci si curava con lo sputo, i maschi con i maschi, le donne con le donne, adesso tutti si strafanno di GTA, PES e D&D (che non so manco cosa vogliono dire) .

No, i giovani d'oggi sono solo sbandati, ai miei tempi esistevano le mezze stagioni, il carosello e i ragazzi si crescevano con le mazzate. Pugni e manganelli fanno i figli belli. Sono tutti degli sveggognati senza rrrrrrispetto di Dio, ma d'altronde ai miei tempi, c'era lui non lui. Lui non è come lui, lui era molto più' in orario, e quando puntava il dito uccideva davvero.


[modifica] Nonno mi dai 10 euri che mi compro il giocattolo???!!

Non se ne parla nemmeno, ricorda figliuolo che quando c'era lui i soldi c'erano! Invece adesso non si può più comprare nulla, invece ai miei tempi, sulla statale una bella ragazza per intrattenerti la serata costava solo 500 lire! Adesso invece, tua nonna non me lo fa neanche rizzare più, quando c'era lui invece, bah, e ma tu devi crescere, perché sei tu che devi mandare avanti la generazione...eeeh! Bah!

Questo discorso vale anche se il vecchietto ha il portafoglio pieno

[modifica] Ma dove andremmo a finire?!

Ma lo sapete che quando c'era lui si potevano lasciare le porte aperte tanto nessuno si metteva a rubare? Avevamo anche l'olio gratis...Quello di ricino...Le donne abortivano in orario, all'epoca si aveva qualcosa in cui credere mentre oggi questa cosa ci manca. Quando c'era lui la musica era diversa, altro che i Bitols! E non c'erano terroni a invadere il pianeta, almeno da quel che ricordo...E Pippo Baudo presentava già sanremo, persino Linus era ancora un umano, e c'era il giambellino, e Silvio suonava nelle navi, altre che feste a villa certosa! Ai miei tempi la Coca cola non aveva ancora l'ingrediente segreto e babbo natale aveva ancora la barba nera.


[modifica] Ahhhh i bei tempi!

Anziano1.jpg

"Quando c'era lui c'era cchiu' pilu ppi tutti"

  • Quando c'era lui i treni non arrivavano in orario.
  • Quando c'era lui le purghe arrivavano in orario.
  • Quando c'era lui Windows faceva cagare.
  • Quando non c'era più lui Windows continuava a far cagare.
  • Quando c'era lui alcuni non c'erano più.
  • Quando c'è lui non c'è più nessun altro.
  • Quando c'è lui devi obbedire.
  • Quando c'è Barilla c'è casa.
  • Quando c'era lui c'era l'impero.
  • Quando c'era lui c'era la repubblica.
  • Anche quando c'era lui c'era la repubblica.
  • Ed anche quando c'era lui c'era l'impero.
  • Quando c'è lui tutti si grattano le palle.
  • Quando c'è lei qualcuno muore.
  • Quando c'è lui qualcuno si suicida.
  • Quando c'era lui ce n'erano altri 300.
  • Quando c'era lui non c'eravamo noi, che se c'eravamo noi saremmo stati impallinati.
  • Quando cera lui, i pavimenti splendono.

[modifica] Pagine correlate

Strumenti personali
wikia