Qualunquismo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Uomini con tuta.jpg
ATTENZIONE: MALATTIA CONTAGIOSA NEI PARAGGI
La malattia e/o sindrome e/o patologia descritta
in questa pagina è estremamente pericolosa!
Per evitare che si possa diffondere una pandemia si consiglia di non mangiare nulla che proietti ombra prima di aver letto attentamente tutto l'articolo.
Renaticons-imbecille.jpg
PECORONE!

Ti potrei anche dare la definizione esatta di "qualunquismo", ma tanto non cambierebbe un cazzo, quindi tanto vale risparmiare il fiato.
Se non sai cosa vuol dire "qualunquismo" si vede che fai parte della solita marmaglia di pecoroni italioti. È inutile che te lo dica io, cosa cambierebbe? Niente. Per cui... e ricordati che è colpa di quelli come te che il mondo va male.

Renaticons-offeso.jpg
Exquisite-kfind.png Non ti basta? C'è anche PecoroneNon ti basta? Ci sono anche {{{2}}}
Quote rosso1.png Il nuoto è uno sport completo Quote rosso2.png

~ Paolo Bitta sul fisico di Rocco Siffredi
Vecchietta.jpg

Si stava meglio quando si stava peggio, questi giovani senza valori!

Quote rosso1.png L'abito non fa il monaco Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Nonciclopedia? Intendi quel sito che parla solo di emo/truzzi/Nietzsche/Chuck Norris/metallari? E basta, ha stufato. Quote rosso2.png

~ Qualcuno dopo aver letto 5 pagine su 14 446. Nel 2007, per giunta.
Quote rosso1.png ViVA la Libertà! Quote rosso2.png

~ Qualcuno durante il congresso del PDL
Quote rosso1.png Non ci sono più le mezze stagioni Quote rosso2.png

~ Tua nonna
Quote rosso1.png Quando c'era il Duce non c'erano tutti 'sti briganti Quote rosso2.png

~ vecchio che inveisce sull'autobus

Il qualunquismo è una religione dogmatica e misterica, molto diffusa in Italia, paese in cui riesce persino a fare concorrenza alla Chiesa® Cattolica® Romana®.

[modifica] Postulati fondamentali del qualunquismo

Qui di seguito vengono riportati i dogmi fondamentali della religione qualunquista ortodossa.

Postulato n.1
Il mondo va male.

Con questo postulato il qualunquista sintetizza brillantemente tutta la situazione geo-socio-economico-culturale-politica contemporanea, che lui naturalmente conosce alla perfezione. Il significato preciso del predicato "andare male" non è stato specificato con esattezza, anche perché il qualunquista si confonde ogni qualvolta gli viene richiesto di specificare meglio. Questo però non fa vacillare la sua fede nell'"andaremalezza" della società e del mondo.

Questo postulato si chiama anche dogma del "qualunquismo statico", per distinguerlo da quello del "qualunquismo dinamico" che recita:

Postulato n.2
Il mondo va sempre peggio.

Generalizzazione del precedente.

Con questi due postulati il qualunquista spiega tutto il mondo e la storia senza sapere una benché minima mazza né dell'uno né dell'altra. Questo enorme risparmio di risorse intellettive ha decretato il successo della religione qualunquista in molte parti del globo. Inoltre ne deriva che

  • Si stava meglio quando si stava peggio
  • Anche perché i ggiovani d'oggi non hanno più i valori di una volta
  • E non esistono più le mezze stagioni
  • Forse perché le avrà rubate il governo ladro
  • Non c'è più religione
  • L'avranno rubata gli immigrati
  • I soldi non fanno la felicità

Postulato n.3
Il qualunquismo non esiste.

Il qualunquista nega di essere qualunquista, lui è realista. È il mondo stesso che lo porta a pensare che il mondo va male. Ma al tempo stesso è cosciente del fatto che il mondo va male per via di quelli come lui che sono qualunquisti. Questo prende il nome di auto-giustificazione qualunquista, ed è usata dal qualunquista come argomento vincente per ogni discussione. Anche se gli chiedi che ore sono.

[modifica] Corollari ai postulati fondamentali

Berlusconi incazzato.jpg

"I magistrati sono di sinistra, la stampa è di sinistra, i programmi televisivi sono di sinistra, i mancini sono di sinistra, Napolitano è di sinistra!!" - mai lasciare che un qualunquista parli a ruota libera.

Corollario n.1
Qualunque cosa tu possa fare per migliorare le cose, si rivelerà inutile, in quanto il mondo andrà sempre peggio.
Corollario n.2
Se vedi qualcuno che riesce o è riuscito a cambiare effettivamente le cose, vuol dire che si è verificato uno tra i seguenti fatti:
  • Questo qualcuno è stato ucciso.
  • Il cambiamento è stato illusorio.
  • In realtà è cambiato in peggio.
O, come ultima possibilità:
  • Il cambiamento c'è stato e in meglio, ma è una cosa di molti anni fa, oggi questi cambiamenti non succedono più perché il mondo è andato in malora.

[modifica] Storia

Il qualunquismo nasce e attecchisce benissimo in Italia, dove il mondo ha la particolarità di andare sempre peggio. Nelle altre parti della Terra, dove il mondo non va sempre peggio, il concetto di "qualunquismo" è pressoché sconosciuto. Esso è dunque un brevetto originale del Belpaese su cui il popolo italiano conserva gelosamente il copyright.

Il qualunquismo cominciò a svilupparsi durante la caduta dell'Impero Romano, un evento che dà all'italico l'impressione che tutto vada costantemente in merda, qualunque cosa si faccia.

Da quei tempi a oggi non è cambiato praticamente niente, si sono avvicendati re su re, papi su Papi, ma alla fine è stata sempre la stessa solfa, il monologo da pullman vince su tutto.

Anche se si sono affermati i diritti umani, si è instaurata una democrazia, ci sono stati dei progressi tecnologici, sociali e il tenore di vita medio è aumentato a dismisura, alla fine è stiamo peggiorando comunque perché "non ci sono più i valori di una volta". Una frase che gli italiani ripetono fin dai tempi di Tiberio, quindi viene da chiedersi a quando risalgano questi valori di una volta.

[modifica] I giorni nostri

Oggigiorno, il qualunquismo è una fiorente scuola di pensiero, l'unica che riesce a mettere d'accordo tutti, sinistra e destra, nord e sud, ricchi e poveri, cugini di campagna, analfabeti e intellettuali.
Il qualunquismo prolifera soprattutto in luoghi di incontri, come i bar, i treni, le cene tra parenti e in situazioni dove non si sa mai cosa dire perché in realtà non si ha niente da dirsi, ma con una botta di demagogia da salotto si fa sempre bella figura.
Il fatto che TU sia d'accordo con ogni singola riga di quello che hai letto lo prova.

[modifica] Classificazione dei qualunquismi

[modifica] Qualunquismo di destra

È il qualunquismo che ha bisogno di un nemico. Di solito questo nemico è la sinistra o gli immigrati. Il mondo va sempre peggio per via della sinistra e degli immigrati. Ma quando c'era Lui era tutta un'altra cosa. E se le cose andavano male quando governava la destra era sicuramente colpa del governo precedente.

[modifica] Qualunquismo di sinistra

Exquisite-kfind.png Non ti basta? C'è anche Deluso di sinistraNon ti basta? Ci sono anche {{{2}}}

È il più devastante. Non ha bisogno di nemici: è a trecentosessanta gradi. Il mondo va male per via della destra, della sinistra, dei politici, della televisione, degli operai, degli impiegati, di tutto. Ma soprattutto il mondo va male per via dei qualunquisti, o almeno così sarebbe se i qualunquisti esistessero.

[modifica] Qualunquismo analfabeta

Quote rosso1.png Non so cosa sia, ma probabilmente è la solita presa per il culo Quote rosso2.png

~ Qualunquista analfabeta su qualsiasi cosa
Quote rosso1.png Ecco se ne sono inventata un'altra, i cibi biologici. Prima la pecora clonizzata, ora i cibi biologici, qui questi politici ci uccideranno a tutti Quote rosso2.png

Il qualunquista analfabeta non si interessa assolutamente di niente che vada oltre il suo naso. Al massimo un po' di cucina. Nonostante non sappia niente del mondo, è assolutamente conscio che "il mondo va male".

[modifica] Qualunquismo intellettuale

Quote rosso1.png So perfettamente cos'è, ed è la solita presa per il culo Quote rosso2.png

~ Qualunquista intellettuale su qualsiasi cosa

Il qualunquista intellettuale si interessa di tutto, sa tutto, conosce nei minimi dettagli tutto quello che succede in politica e attualità. Nessuno però è mai riuscito a spiegare questo suo stakanovistico interessamento, in quanto alla fine il suo verdetto è sempre lo stesso:

Wikiquote.png
«È la solita presa per il culo, non è cambiato un cazzo.»

[modifica] Qualunquismo scolastico

Wikiquote.png
«L'alunno ha le potenzialità, ma non si applica!»

È la classica tautologia rifilata dai professori ai genitori, per non ferire il loro animo sensibile e far in modo che continuino a pagare la retta scolastica del figlio, con cui si pagano lo stipendio.
Sentirsi dire una cosa del genere non è proprio il massimo dell'ottimismo, ma è sempre meglio di quello che i professori hanno detto per lunghi anni ai miei:

Wikiquote.png
«L'alunno è un perfetto idiota patentato e non c'è alcuna speranza. Tanti Auguri.»

[modifica] Qualunquismo sessuale

Quote rosso1.png Le donne sono tutte uguali Quote rosso2.png

~ Qualunquista di sesso maschile su qualunque cosa gli venga chiesto a proposito della sua sfera sentimentale
Quote rosso1.png Gli uomini sono tutti uguali Quote rosso2.png

~ Qualunquista di sesso femminile su qualunque cosa le venga chiesto a proposito della sua sfera sentimentale

E di solito tu sei sempre il più uguale di tutti i suoi partner.

[modifica] Voci scorrelate

Strumenti personali
wikia