Puttan Tour

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Gif sexy.gif
Non adatto al lavoro
Freesex.gif
Neon con sagoma femminile.gif
L'articolo che stai per guardare potrebbe non essere considerato sicuro sul posto di lavoro!
Se il tuo capo o i tuoi colleghi ti vedranno mentre consulti questa pagina, sapranno che tu sei uno sporco zozzone.
Se non ti frega nulla, continua pure a leggere, ma ricorda che per me sarai sempre uno zozzone.
Minor14.jpg
VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI!
Questo articolo ha al suo interno contenuti vietati ai minori di 14 anni.
Quindi bambini o vi fate una carta di identità falsa o non leggete,
perché se poi lo fate lo dico alla mamma.
Perché? Perché tua madre non vuole!   Sei minorenne? Ascoltami bene.?
Quote rosso1.png Sì amore, vado a troie...ehm a Troia e poi torno. Quote rosso2.png

~ Ulisse su prima di partire per il puttan tour la guerra di Troia
Quote rosso1.png Vedo mille mille mille lucciole venirmi incontro... Quote rosso2.png

~ Edoardo Vianello durante un puttan tour
Quote rosso1.png Mi rovina gli affari e mi spaventa le ragazze. Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Io non l'ho mai fatto. Quote rosso2.png

~ Nessuno su Puttan Tour
Quote rosso1.png E si va, e si va, tutti a puttane si va... Quote rosso2.png

~ Gem Boy su puttan tour.
Fedele Bisceglia.jpg

Sono un po' stufo delle suore... andiamo a vedere cosa la natura ci offre per le strade.

Molti, erroneamente, pensano che il puttan tour sia un'invenzione novecentesca, frutto della motorizzazione di massa e dell'allargamento a est dell'unione europea. E sbagliano. La storia, attraverso racconti e miti ci mostra che tale attività era conosciuta fin dagli antichi greci. Guardiamo uno dei grandi classici dell'epica greca, l'Odissea; in parole spicce possiamo riassumerla come l'anabasi dopo il puttan tour. Ma a ben vedere anche l'intera produzione cortese ne parla ampiamente: basti pensare alle stesse canzoni cortese narrate dai trovatori, di questi lunghi viaggi alla ricerca di chissà quale artefatto... balle. In realtà s'erano rotti il cazzo ed erano andati al puttan tour.

Il puttan tour è un viaggio spirituale intrapreso da vari personaggi nel corso della storia fra cui Pippo Baudo, Aldo Biscardi, Fabrizio Corona e Adamo, dopo la creazione di Eva, fra il 1990 a.C. e il 3021 d.C. Consiste nel recarsi in un altra dimensione fatta di passere e lucciole tramite le onde gamma del cervello (anche se molti scienziati sono convinti che personaggi come Biscardi non siano dotate di cervello per cui "l'andare fare un puttan tour" rimane ancora un mistero).

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Puttan Tour.


[modifica] In oggi

Montez conta fino a 3.jpg

Potrebbe dare un impulso all'economia italiana: sì, sono a favore del puttan tour.

Solitamente il maschio medio entra nel fantastico mondo del puttan tour o a 14 anni, anno nel quale otterrà l'agognato motorino, acquistato solo allo scopo, oppure appena avrà amici auto-muniti. Si narra di alcuni coraggiosi che confidando nelle proprie forze si lanciarono nel puttan tour in bici, cosa che si sconsiglia. Andare al puttan tour è senza ombra di dubbio un momento catartico della vita del maschio, Insieme alla prima volta su Telenuovo non per vedere come si racconta alla mamma, le partite di quella squadra di polo su coniglietti rosa in cui gioca quel mio amico...ma sì dai, Luigino e al primo rapporto del 4° tipo con Federica.

Metallica simpson.jpg

Rotta per casa di Dio... ci stiamo perdendo il puttan tourrrrr.

Andiamo quindi ad analizzare cosa si dovrebbe sempre avere a portata di mano prima di imbarcarsi in una tale operazione. Fondamentali sono senza dubbio l'auto o lo scooter, se no come ci vai dalle mignotte? No, la bicicletta non va bene.[1] Quindi è senza dubbio utile un cellulare con cui filmare per i posteri e amici le gesta, le urla e le imprecazioni. A tal proposito e per darsi la carica si consiglia l'ascolto di Magnotta Vs Mosconi per almeno 3 volte prima di partire. Inoltre avere un megafono potrebbe dare quel tocco di professionalità che manca.

Che Guevara Veltroni.jpg

Bisogna cercare di integrare le straniere irregolari nel nostro paese nel modo più civile possibile, specie le puttane rumene, quindi sono a favore del puttan tour.

[modifica] L'auto

Particolare rilievo ha però quest'ultima: la scelta dell'auto infatti potrebbe rivoluzionare la stessa tipologia di puttan tour che tu e i tuoi amichetti che pensano che Yu-Gi-Oh! sia figo state andando a porre in essere. Fondamentalmente si possono indicare quattro specie di puttan tour, definiti dall'auto utilizzata.

[modifica] Old school

250px-Alfetta1972WP.jpg

Anche Gino con la sua alfetta fa il puttan tour.

Macchina vecchia, in generale qualsiasi modello della Fiat dato che nessun modello è nuovo. Nella lista si può aggiungere la Suzuki Vitara. Il puttan tour Old school è caratterizzato dalla suddetta auto stracarica (minimo minimo 5) che ascoltano musica degli anni '90 se non '80[2], solitamente urlando nei ritornelli a occhi chiusi e accendino in mano. Capita che durante i ritornelli più lunghi l'auto sbandi, si capovolga causa assenza di ESP e poi esploda. Il tocco di classe è dato dai Ray-ban aviator del padre portati da tutti. Si urla a perdifiato, con i finestrini basse e talvolta ci si ferma chiedendo con sguardo malizioso: "ma la mercanzia me la mostri?". Finito il puttan tour l'allegra brigata si rifornisce di vivande al primo paninaro per strada e mentre beve birra calda e una piadina fredda rimugina sui bei tempi andati. Occasionalmente si finisce in zona industriale a fare freni a mano.

[modifica] Tamarrozzo

E qui si va sul pesante: Golf GTI nera con tribale oppure Bmw dei primi anni '90, 206 grigia con stra alettone capace di grattare il cielo se non addirittura Seat Leon Cupra Fr 700CVma-rimango-una-merdaTDI sono le auto solitamente indicate per questo tipo di puttan tour. Stavolta si è o in due o al massimo in tre col bimbominkia fedele seguace che si limita a sbavare e urlare: "siete meglio delle Tokyo Mew Mew". Gli altri due silenziosi fanno parlare il rombo sordo del motore. Passano UNA volta davanti alla mignotte coi finestrini alti. Basta uno sguardo a loro. Finito il tour si finisce al solito bar degli elaboratori di auto. A fare rissa: nessuno ha lo spoiler più grande del mio. Nessuno.
Puttantour.JPG

[modifica] Fuck Me Rich

Versione figlio di papà: o Porsche o Mercedes. Vanno bene anche Rolls e Aston Martin. L'importante è che sia da ricchi. Negli ultimi tempi si sono aggiunti anche i grossi SUV, e i gipponi da bullo. Macchina molto carica: "è così plebeo montave in 4 in auto, pevò ci sta pev queste cose!". Ci si ferma sempre e da tutte: "Scomettevei che la mia cava tata me lo succhia meglio". All'interno dell'auto tripudio di cellulari della D&G con cui filmare "quelle povev'e movte di fame". La serata finisce poi in qualche coca party oppure al night.

[modifica] Versione Tristezza-a-palate

Per chi è indeciso se limitarsi a fare il puttan tour o a scoprire quanto è profonda la tana del bianconiglio, questa versione richiede una macchina triste di color grigio. Esempi calzanti sono la Daihatsu Cuore, la Opel Agila o la Tata Indica. I partecipanti sono uno, massimo due, solitamente ottimi studenti di religione che troveranno presto una bella ragazza che guarda oltre l'aspetto esteriore malati di tendinite e col polso del tennista ormai allo stato terminale hanno deciso di andare oltre. Finestrino rigorosamente alzato, radio frettolosamente spenta (era sintonizzata su Radio Maria: "mia madre la ascolta sempre... No, io no, che credi?") il puttan tour in questa versione è veloce, rapido e indolore: alla prima puttana vista, si gira la macchina e si torna a casa. "Ornozzobbolo! Devo finire le equazioni!".

Uomo con cesoie e scolapasta in testa.jpg

Mi sono rotto le pentole! Andiamo a fare il puttan tour.

[modifica] Possibili pericoli

[modifica] Persone che vanno al puttan tour

[modifica] Note

  1. ^ Non è considerato puttan tour andare nella camera della sorella. Almeno così pensa una parte della dottrina.
  2. ^ Gli 883, i Queen e in generale l'intera produzione della New Wave americana. Più raramente i grandi classici italiani tipo Claudio Baglioni, Mino Reitano e Mariottide
Strumenti personali
wikia