Pump it up

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Pacman nella realtà.gif
PACMAN!
Questa pagina sta per essere mangiata da PACMAN.

Se non vuoi leggerla dal suo intestino fallo subito prima che PACMAN venga sciolto nell'acido!

Pacman 3.gif

Se, entrando in una sala giochi, in un bowling o in un centro commerciale, avete udito musica stranamente alta e visto dei pazzi saltare in maniera apparentemente insensata su una pedana di 4 metri che si illumina a caso, allora complimenti! Vi siete appena imbattuti in un pump it up!

Il Pump it up (detto anche pampitap o scassa maroni da luogo pubblico) è un simpatico bemani che viene collocato nei luoghi affollati con lo scopo dichiarato di rompere i coglioni.

Pumpitup.jpg

Danzel, l'inventore del Pump it up

[modifica] Funzionamento del gioco

Nonostante l'aspetto inquietante, il pump it up funziona come un banalissimo videogame da sala giochi. Una volta buttato il vostro euro nel cassone vi verrà richiesta la modalità di gioco prescelta.

[modifica] Modalità di gioco

Indica in quale modo avete deciso di butt usare il vostro preziosissimo euro. Si noti a tal proposito che tali modalità sono andate evolvendosi nel tempo, diventando sempre più efficaci nel rincoglionire i novizi. Le possibili modalità sono:

  • Arcade: consiste nel giocare 3 canzoni più una bonus (perché loro sono generosi!). È la modalità più giocata e quella che crea più dipendenza.
  • Training: è la modalità destinata a chi non sa niente di pump it up. Di fatto nessuno la gioca mai, poiché giocarla è un modo originale e simpatico per dire: "Sono un coglione".
  • Special: è la modalità speciale. Le canzoni sono più lunghe ma se ne possono usare al massimo 2; chi lo gioca si ritroverà magicamente il portafoglio molto più leggero.
  • World Tour: per i giocatori più esperti e dipendenti, consiste nel fare missioni impossibili al fine di prolungare la durata del gioco e sentirsi più forti di Indiana Jones.

Una volta scelta una modalità a caso, al novizio verrà richiesto di scegliere una canzone e la relativa difficoltà.

[modifica] Canzoni

Le canzoni di questo fantastico gioco sono moltissime e si rifanno a generi famosissimi come il il pop e il corn, o il Banya. Potrebbe sorgere la domanda: che cos'è il Banya? Molti studiosi si stanno interrogando al riguardo e la risposta non è univoca:

Bandiera americana che brucia.jpg

Una tipica immagine subliminale che appare sullo schermo di una canzone del pump it up

  • Alcuni credono sia uno stile musicale incomprensibile inventato dai coreani per trasmettere messaggi subliminali e convincere le persone a lanciare bombe atomiche sugli Stati Uniti.
  • Alcuni credono sia il femminile del banjo.
  • Alcuni credono sia l'entità aliena che al momento sta manovrando Umberto Bossi
  • Altri credono sia uno sfigato coreano che passa la vita a fare canzoncine per un videogame, ma sono una minoranza e al momento sono perseguiti dalla Santa Inquisizione per eresia.

Le statistiche rivelano che le canzoni preferite dalla maggior parte dei giocatori appartengono allo stile Banya, e questo sembrerebbe confermare la prima teoria riguardo questa entità. Una volta scelta la canzone, il novizio deve scegliere la difficoltà a cui sottoporre le proprie gambe, in pratica dire se si è dei nerd o delle merde.

[modifica] Difficoltà

I gradi di difficoltà presenti nel gioco sono:

Easy: difficoltà quasi inesistenti, si dice che anche Andrea Bocelli lo abbia passato.

Normal: difficoltà media.

Hard: la difficoltà a cui si può arrivare con molto sacrificio di tempo, denaro e emozionanti puntate di Beautiful. La probabilità di fallire una canzone è molto alta, così come la frequenza di bestemmie del giocatore.

Crazy: riservata ai più esperti. Il sacrificio è ancora più elevato (si arriverà a rinunciare anche alle partite del Milan), così come la perdita di peso.

Freestyle: esibizionist? Questa è la difficoltà che fa per loro! Ci si potrà atteggiare a super-esperto e attirare così più favori da parte delle animatrici. Bisogna soltanto inventarsi un balletto da fare su due pedane e qualche mossa osè per attirare l'attenzione, e il gioco è fatto!

Nightmare: come dice il nome, la difficoltà definitiva. Bisogna pestare come dei dannati su 2 pedane. Chi gioca questa difficoltà in maniera abituale è apatico, pallido e con delle capacità mentali ridotte a quelle di Luca Giurato.

Scelta la difficoltà, ora si può cominciare a giocare! Peccato però che nessuno abbia ancora detto come si fa e non ci siano istruzioni scritte perché l'inchiostro si sta alzando di prezzo. In sostanza il gioco consiste nel tirare pestoni sui cinque tasti a ritmo di musica (pestoni più forti possibile, metterci un'immagine di La Russa può servire), seguendo le istruzioni dello schermo che, attraverso una striscia che si illumina e delle frecce che salgono, suggerisce come fare. Il novizio a questo punto penserà: che cagata! Ma dopo un po' verrà sopraffatto dalla voglia di giocare, grazie al modesto aiuto dei messaggi subliminali introdotti dai coreani, e comincerà a giocare e al tempo stesso a pensare su come rimediare del plutonio a buon mercato.

[modifica] Voto finale

Il voto finale rispecchia l'andamento della canzone. Chi ha fatto schifo, prende una F di Fucking Idiot che ricorda i tempi delle scuole medie, chi è stato bravo prende la A di Asociale. Preso F? Niente paura! Il gioco è strutturato in modo da aiutare e far passare quasi automaticamente la prima canzone e quindi rendere schiavi della pedana per un periodo compreso tra 5 e 20 anni! Una volta reinserito l'euro per giocare di nuovo si entra nella categoria "fottuti", nel senso che ormai si è diventati giocatori di Pump it up!

[modifica] Tipologie di giocatori

I giocatori sono svariati nel mondo e possono essere classificati in vari modi.

[modifica] Classificazione per livello di schiavit abilità

  • Apprendista: gioca le normal in maniera routinaria, non è un grande esperto e possiede ancora vita sociale, ed è lo zimbello dei giocatori più bravi.
  • Abile: gioca le hard e si azzarda a fare qualche freestyle, è un individuo degno di rispetto da parte degli apprendisti, ma è trattato con disprezzo dagli esperti, che non perdono occasione per umiliarlo di fronte al pubblico.
Zombi.jpg

Un tipico giocatore esperto.

  • Esperto: gioca le crazy e qualche nightmare, ha lo strapotere del branco che frequenta e si diletta nell'umiliare gli altri, vive solo per andare in sala giochi a mostrare la sua bravura e aumentare i suoi consensi tra le ragazze.
  • Dio: il giocatore definitivo, ne esiste uno per ogni paese, la sua abilità è incontrastata, ha raggiunto un livello di conoscenza, dipendenza è abilità pari soltanto a quella di Bob Marley con le canne. Ogni anno ha scontri terribili con altri dèi in un'epica battaglia chiamata WPF (vedi sotto).

[modifica] Classificazione per specialità

  • Speeder: gli speeder hanno come unico scopo quello di muovere le proprie gambe il più velocemente possibile. Dopo qualche anno raggiungono una velocità che viene definità "improbabile" dagli studiosi più affermati e che gli permette di perdere svariati chili ogni partita, facendoli assomigliare a degli anoressici a dieta.
Cervi-maschi.jpg

Due freestyler lottano per una pornobimba.

  • Freestyler: i freestyler sono bestie strane, giocano con il dichiarato intento di fare colpo sulle pornobimbe per poi renderle piuttosto tristi, e lo fanno improvvisando balletti malsani sulle pedane. Il freestyler medio è un personaggio esterno rispetto al branco, non è in competizione con nessuno, tranne che con gli altri freestyler con cui fa spesso a testate per far colpo sulle pornobimbe.

Le due categorie sono solite sbeffeggiarsi a vicenda, accusandosi di non avere doti sufficienti per far parte della propria categoria, e le controversie sono solitamente risolte con una partita a tappini.

[modifica] Il Branco

Pampers.jpg

Un gruppo di pumpers

Il branco è un gruppo di giocatori di pump it up particolarmente affiatati (tra loro amano chiamarsi pumpers). Il loro punto di ritrovo è la sala giochi, ma amano anche incontrarsi su internet con nick quali "Super mega power tron 5000" o con nomi di canzoni di banya (alcuni ricercatori credono sia dovuto all'influenza dei coreani). Una volta che il novizio viene adocchiato e avvicinato dal branco non ha più scampo, dovrà accettare il codice del branco.

[modifica] Il Codice del branco

Il codice del branco viene tacitamente accettato dal novizio una volta inserito il primo euro nella macchina. Esso prevede:

  • di giocare almeno una o due partite al giorno.
  • di troncare ogni tipo di amicizia o relazione al di fuori del branco.
  • di umiliare sulla pedana ogni giocatore meno abile di te (alcuni studiosi riconducono questo atteggiamento a una sorta di vendetta per la totale assenza di vita sociale).
  • di andare ai raduni (vedi sotto) almeno una volta l'anno.
  • di vantarti di tutte le ragazze che hai conquistato su quel gioco. Dato che il numero è spesso prossimo allo 0, i giocatori tendono ad aumentare questo numero di 7 o 8 unità.
  • di vantarti di tutti i novizi e i truzzi che hai umiliato.
  • Mangiare al McDonald's, SEMPRE.

[modifica] Eventi

Gli eventi sono un occasione unica per il giocatore di mostrare le proprie abilità, vantarsi con le pornobimbe e salire di grado all'interno del branco. Inoltre in queste occasioni spesso accadono tradimenti, stupri e omicidi.

[modifica] Raduni

Orgia.jpg

L'ultimo raduno è andato a finire così

I raduni sono poco attraenti per il pumper, non vi è una competizione diretta, e sono creati con lo scopo di conoscere le debolezze degli altri branchi e fare scambi di coppia (i pumpers sono solidali, si sa). Spesso vanno a finire in un'orgia selvaggia. Gli studiosi non escludono che questo sia un rituale preparatorio in vista dei tornei.

[modifica] Tornei

I tornei scaldano l'anima del pumper, una volta fissata la data i giocatori si allenano per un periodo compreso tra 15 giorni e 3 mesi fino allo sfinimento, sputando polmoni e vomitando in pedana. Nei giorni precedenti il torneo i pumpers sono soliti essere modesti ed esaltano, con fare scaramantico, le possibilità di vittoria di tutti i giocatori che conoscono. Ma il giorno del torneo è guerra! Non c'è pietà per nessuno e in caso di sconfitta ogni pumper protesterà con l'arbitro/organizzatore di turno per presunte irregolarità/omosessualità dell'avversario.

[modifica] WPF

Braveheart.jpg

Gli hanno appena detto che ha vinto il WPF, ma non se ne rende conto visto che è diventato pazzo

La competizione definitiva. Solo i migliori vi possono partecipare, e per migliori non si intende solo dal punto di vista tecnico, ma anche fisico e mentale. Al WPF infatti si incontrano tutti gli Dei del mondo, eletti con voto popolare, per darsi battaglia fino alla morte. Qui le pornobimbe non hanno importanza, qui il rispetto non conta, in questa battaglia senza scrupoli e senza regole non ci sono sentimenti. Partecipare a questo evento mondiale danneggia enormemente il cervello e quindi è raro vedere dei giocatori tornare sani e salvi a casa. Corre inoltre voce che in questi eventi vengano assoldati gli assassini scelti dell'esercito regolare coreano.

[modifica] Danni da abuso di pump it up

Strumenti personali
wikia