Prova costume

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Puzzle-papocchio.png
Questa voce è solo un abbozzo (stub).
È probabile che il suo autore abbia fumato troppa erba e sia svenuto prima di completarla.
Se puoi contribuisci adesso a migliorarla secondo le convenzioni di Nonciclopedia.

Per l'elenco completo degli stub, vedi la relativa categoria.

Puzzle-papocchio.png
Gnocca.jpg

Glielo proverei io il costume.

Quote rosso1.png Be', anche quest'anno è ora che inizi a prepararmi per la prova costume! Quote rosso2.png

~ Ogni donna a marzo
Quote rosso1.png Be', sono un po' in ritardo ma anche quest'anno è ora che inizi a prepararmi per la prova costume! Quote rosso2.png

~ Ad aprile
Quote rosso1.png Be', manca poco tempo ormai ma anche quest'anno[citazione necessaria] supererò la prova costume! Quote rosso2.png

~ A maggio
Quote rosso1.png Aaaaah! Quote rosso2.png

~ A giugno

La Prova costume è uno sport estremo femminile[1], consistente nel cercare di perdere dieci chili in due settimane, roba da far impallidire Marco Pannella.

[modifica] Svolgimento

La prova costume è uno dei pochi sport presenti alle Olimpiadi dal 1896, poiché il Comitato Olimpico Internazionale aveva tanto ma tanto ma tanto bisogno di figa. La gara dura di solito tre mesi (Marzo-Aprile-Maggio).

[modifica] Marzo

Marzo è il mese pieno di buoni propositi: si progetta di iscriversi in palestra, di mangiare più verdura e di fare footing ogni giorno. Da aprile in poi ovviamente.

[modifica] Aprile

Bambino grasso che saltella.gif

Ad aprile

Aprile è lo spartiacque: si comincia a fare incetta di barrette energetiche, mangiandone almeno 3-4 a pasto. Di solito l'astinenza da cibo normale fa impazzire le concorrenti superstiti, ma per uno sport così importante[citazione necessaria] questo ed altro. Qui si registrano quasi tutte le morti, che possono essere sia omicidi per avere il cibo migliore, sia suicidi per la mancanza del necessario alla sopravvivenza.

[modifica] Voci Correlate

[modifica] Note

  1. ^ Tra l'altro, l'unico che sanno fare
Strumenti personali
wikia