Professore di filosofia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Ah sì, lo conosco, andavo a fare le pulizie a casa sua due volte la settimana. Quote rosso2.png

~ Socrate sul Professore di Filosofia™
Quote rosso1.png Esso è ingenerato e imperituro, immutabile e immateriale. Quote rosso2.png

~ Parmenide su Essere Professore di Filosofia™
Quote rosso1.png Noooo, pietà! Quote rosso2.png

~ Kant chiamato a rispondere alle Domandine©.
Quote rosso1.png Ecco, mmmh, ehm... Non va bene, non hai saputo spiegarmi il mito del Demiurgo, ti darò 4½. Quote rosso2.png

~ Professore di Filosofia™ che interroga Platone.

[modifica] Caratteri tipici del Professore di Filosofia™

Il Professore di filosofia è un uomo particolarmente disturbato e frustrato che sopperisce alla sua insicurezza con atteggiamenti rudi e violenti; non a caso la popolazione criminale europea è composta per il 47% da professori di filosofia e storia. Di natura antiberlusconiana questo uomo ama vagare per la scuola con il Corriere della Sera sottobraccio, senza ovviamente leggerlo, accontentandosi solo di qualche pubblicità di intimo. È solito indossare orrendi maglioni di lana accompagnati da una giacca in gessato e occhiali da vista. Mentre spiega la lezione non guarda mai negli occhi gli alunni, fissa invece il vuoto. Ama alzare improvvisamente e senza alcun senso logico la voce nei momenti salienti (per lui) della lezione.

Davy Jones Occhiali da sole.jpg

Ecco un tipico esemplare di professore di filosofia: Si notino la folta barba e gli occhiali da vista.

Il Professore di Filosofia™ deve avere obbligatoriamente la barba di cui si serve come strumento di terrorismo psicologico nei confronti degli studenti che verranno scarnificati senza pietà dalle temibili Domandine©. Quest'ultime sono ciò che resta della oramai desueta tecnica della fucilazione come esecuzione capitale: il condannato lo studente deve rispondere correttamente a domande tipo:

"Illustra in che senso evidentemente possiamo paragonare metafisicamente la visione stoicistica circolare della storia alla critica dell'intellettualismo etico nell’Etica Nicomachea di Aristotele e dimostra come si configura il problema della conoscenza rispetto alla cosmogonia platonica espressa nel Timeo.

In caso di risposta errata allo studente verrà colato piombo fuso in gola come nella moda del 900 d.C. Ecco quelle domande che provocherebbero tale reazione.

[modifica] Risposte errate alla domanda

  • Non ho studiato.
    Volto santo.jpg

    Ricostruzione dello studente medio con la sufficienza a filosofia.

  • Che cosa!?
  • Può ripetere, prego?
  • Mavaffanculo.
  • Sulle patatine ci vorrei la maionese.
  • Tua madre.
  • Io so di non sapere.
  • Dio è morto.
  • La risposta è sempre quella, fai merenda con Girella!
  • Non mi è suonata la sveglia.

In caso di risposta giusta, invece, lo studente si salverà dal supplizio del piombo, ma provocherà reazioni di odio viscerale nei compagni, che aspetteranno la fine dell'ora per incularlo a sangue nello spogliatoio della palestra inneggiando Satana cantando 50 Special dei Lunapop.

[modifica] Risposte corrette alla domanda

X=0


[modifica] Cose da non fare a un Professore di Filosofia™

  • Ammalarsi accidentalmente e saltare una sua interrogazione.
  • Subire disgrazie familiari e perdere la spiegazione sul sillogismo aristotelico.
  • Starnutire a causa di una grave allergia.
  • Morire il giorno prima del compito.
  • Non studiare per il giorno dopo a causa di un trapianto di cistifellea.
  • Dirgli che ha un'aria cacciariana.

[modifica] Genesi dei professori di filosofia

Nessuno sa come nascano i Professori di Filosofia™. Alcuni studiosi seguono l'ontologia di Parmenide e sostengono che questi esseri siano ingenerati & imperituri e che di conseguenza da sempre rompono le balle e continueranno a romperle Vita ventura et Saecvli. Ciò è però smentito da altri che individuano l'origine dei Professori di Filosofia™ nella materia più perfetta esistente nell'universo.. Una spiegazione scientifica è invece quella del batterio Filosococco, che sarebbe causa di una crescita della barba e alla caduta dei capelli accompagnata da un perverso interesse per l'Episteme.

[modifica] Curiosità

  • Un Professore di Filosofia™ non si ammala mai a partire dal presupposto dell'ontologia statica.
  • Il Professore di Filosofia™ nasce con la barba dal momento che non è mai nato.
  • Tu non potrai mai prendere 6 nemmeno se gli vendi il culo a 10 centesimi, lui è incorruttibile, ricorda.
  • Mentre leggi queste stronzate lui sta tramando di interrogarti sull'etica degli spremiagrumi elettrici solo per il gusto di confermare la sua tesi secondo cui sei un deficiente.
Strumenti personali
wikia