Premiata Ditta

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

La Premiata Ditta è un trio di quattro persone, tutte accomunate da un unico obiettivo: riuscire a non far ridere la gente.

Premiata Ditta.jpg

La premiata Ditta. Foto: archivi RAI, sezione: "gente da non assumere mai più".

Tale ditta, insignita nel 1993 con l'ambito Premio Marco Masini (e per questo appunto "premiata") nasce nel 1986 e si compone di ben quattro mentecatti con ambizioni da comici di successo:

  • Pino Insegno
  • Roberto Ciufolo (poi cambiato in Ciufoli e infine risostituito in Ciufolo. Sì, è quello calvo.)
  • Francesca Draghetti
  • Un'altra che manco mi ricordo

[modifica] Le origini della tristezza

Nel 1986 Gianni Boncompagni e Giancarlo Magalli stanno avendo ascolti record con la loro trasmissione Pronto, chi è che mi rompe il cazzo? condotto da Enrica Bonaccorti e così Boncompagni propone a Magalli una scommessa.

Scommette che riuscirà ad affossargli il programma semplicemente portando la Premiata Ditta ad esibirisi in studio. Magalli non ci crede ed accetta la scommessa. Dopo un mese il programma chiude e Magalli finirà a vendere spatole per tergicristalli all'angolo di Viale Marconi.

Nonostante questo mirabile esempio del loro potere distruttivo, la Premiata Ditta sarà ospite di altre trasmissioni televisive, provocando sempre violenti bradisismi ai danni dell'Auditel.

Nello stesso anno un Magalli ancora incredulo per l'accaduto viene riammesso in Rai e gli viene affidato il programma Domani Sposi, un quiz televisivo dove coppie di fidanzati devono rispondere esattamente a domande idiote, pena il sequestro delle fedi nuziali. A Magalli viene affiancata la Premiata Ditta e il conduttore, ancora memore del precedente disastro, inizia ad avere crisi convulsive appena li vede in studio.

Il quartetto sfoggia tutto il proprio repertorio, circa un quarto d'ora di battute sui carabinieri a cavallo. La Lega Italiana Equini protesterà chiedendo la soppressione del programma, le coppie di fidanzati in gioco non si sposeranno più e Magalli avrà una crisi isterica e finirà ricoverato all'ospedale del Sacro Pancreas di Gesù.

Ad anni di distanza i vertici RAI continuano a negare l'esistenza di quel programma per mascherare il loro imbarazzo.

Pino Insegno Superman.jpg

Pino Insegno sfoggia il meglio del suo repertorio.

Nel 1995, sfrattati anche dal loro padrone di casa, i quattro comici cercano fortuna nel cinema, sceneggiando e interpretando il film L'assassino è quello che ha ammesso di aver ucciso qualcuno. Purtroppo la loro fama di rovina trasmissioni si era già estesa e nemmeno i cinema parrocchiali vollero comprare la loro pellicola, additandoli come l'Anticristo.

[modifica] E manco si arrendono...

Disperazione.jpg

Un fun della Premiata Ditta.

Nel 2000, dopo cinque anni passati in giro col circo delle pulci ammaestrate, la Premiata Ditta spera che il tempo abbia cancellato il ricordo della loro fama di comici tristi. Così vengono assunti in Mediaset per lavare le auto dei dipendenti. Poi, visto il buon lavoro fatto con le auto gli viene affidato il programma Premiata Teleditta, ma per precauzione gli autori affiancano al quartetto Gedeone - il pagliaccio scorreggione, preso in affitto dal vicino circo Togni.

Purtroppo la maledizione dell'Auditel si rinnova, ma il programma non verrà chiuso bensì continuato dal solo Gedeone che riuscirà a sollevarne gli ascolti con le sue pernacchie sul microfono.

I vertici Mediaset sono a dir poco imbarazzati, non sanno come dire al quartetto che il loro problema è che non fanno ridere. Così si affidano al loro esperto di pubbliche relazioni che ricevutili nel suo studio dirà loro:

Wikiquote.png
«Ragazzi, non so come dirvelo: fate pena al cesso.»

Tuttavia durante la trasmissione il Ciufolo fa una battuta sulla prostata di Romano Prodi e Berlusconi li prende a ben volere. Grazie a quella battuta ai comici viene affidata la conduzione di un altro programma, I Telestronzi, un'ovvia allusione alla stima di cui godevano all'interno dell'azienda. Il programma viene piazzato sul palinsesto alle 4 e 20 del mattino e la premiata Ditta chiederà spiegazioni in proposito, spiegazioni che gli verranno date dal solito esperto di pubbliche relazioni Mediaset:

Wikiquote.png
«Ragazzi, non so come dirvelo: non possiamo rischiare che qualcuno rischi davvero di vedervi.»

Il programma ottiene un insperato successo. Molti infatti, visto l'orario lo scambiano per un servizio erotico e chiamano in massa, specialmente per avanzare pretese sessuali sul Ciufoli o per fare scherzi telefonici di cattivo gusto:

Wikiquote.png
«Pronto, Ciufoli? Allisciami 'sto ciufolo

E Ciufoli:

Wikiquote.png
«Ehi! Non male questa battuta! Che ne dici di farci i testi?»

[modifica] La fine

Il discreto successo ottenuto coi Telestronzi spinge i ragazzi a creare un nuovo programma e Roberto Ciufoli a trovare lavoro in una linea erotica.

Barbone3.jpg

Pino Insegno in una foto scattata di recente.

Orfani del loro calvo compare i tre sventurati condurranno Premiata Teleditta 3. Interrogato sul perché di questo nuovo programma, Pino Insegno, che con la sua licenza media è l'intellettuale del gruppo, risponde così:

Wikiquote.png
«Ahò, abbiamo provato a cambià lavoro, ma nun ce semo riusciti!»

Stavolta il programma verrà piazzato strategicamente d'estate la domenica pomeriggio: nemmeno le repliche del Tenente Colombo hanno mai ricevuto un trattamento simile. I dati Auditel indicavano -36% di share, peggio di quella volta in cui alla Corrida si esibì quel pensionato di Macerata che si lavava i denti col proprio piscio.

Per la Premiata Ditta è il colpo finale. Il gruppo comico si scioglierà nel 2005 e la notizia finirà anche sui giornali, vicino agli annunci mortuari.

[modifica] La Premiata Ditta oggi

Scarne e frammentarie sono le informazioni in nostro possesso sugli ex componenti della Premiata Ditta:

  • Pino Insegno ha al suo attivo un divorzio con la ex velina Roberta Lanfranchi. Nel 2007 ha perso un rene giocando a poker. Attualmente lavora in un circo come uomo proiettile.
  • Roberto Ciufoli ha ricambiato il suo nome in Roberto Ciufolo e si esibisce su Tele Infilo nel didietro con lo pseudonimo di Robby Ciuff-Ciuff.
  • Dell'altra che nemmeno mi ricordo, non lo so. Abbiamo anche provato a chiedere ai suoi genitori che hanno risposto: non siamo mica i suoi genitori!

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Giancarlo Magalli è tornato in RAI dopo una lunga convalescenza in una clinica per esaurimento nervoso. Ha raccontato il suo controverso rapporto con la Premiata Ditta in un'intervista dal titolo: "uccideteli!".
  • La premiata Ditta vale 3.4 Greggio, un'unità di misura che serve a misurare il grado di tristezza dei comici e che ha come suo valore di riferimento Ezio Greggio.
  • L'articolo sulla Premiata Ditta presente su Nonciclopedia è più lungo e dettagliato di quello presente su Wikipedia.
Strumenti personali
wikia