Postulati fondamentali degli anime

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Qualunque legge scientifica nell'universo degli anime poggia su questi assiomi imprescindibili.

[modifica] Primo Postulato Fondamentale della Semiregolarità Metafisica

Le normali leggi della fisica non valgono. O meglio, valgono finché l'autore non decide di modificarle.

[modifica] Secondo Postulato Fondamentale della Semiregolarità Metafisica

Qualunque parametro fisico e fisiologico può cambiare.

[modifica] Terzo Postulato Fondamentale della Semiregolarità Metafisica (o della Consapevolezza Trascendente)

I personaggi sono consapevoli di essere in un cartone animato se l'autore vuole che lo sappiano.[1]

[modifica] Note

  1. ^ Nota anche, in alcuni ambiti, come Rottura della quarta parete. Alcuni affermano che sia una legge di tipo metafisico e non fisico; altri sostengono che fa parte della narratologia; altri infine trovano somiglianze con l'eresia gnostica: quindi farebbe parte della religione. Insomma, è una cosa abbastanza complicata, fino al caso limite di "Sei personaggi in cerca d'autore".


Le leggi che governano gli anime
Gundam Pugni.gif
Derrick6.jpg

Libro I: Postulati fondamentali - Libro II: leggi della fisica - Libro III: sulla sfida tra bene e male ab aeterno - Libro IV: sulle arti marziali - Libro V: sulla natura - Libro VI: sul progresso tecnologico - Libro VII: anatomia e fisiologia - Libro VIII: psicosomatica - Libro IX: sugli indumenti - Libro X: sociologia - Libro XI: sesso - Libro XII: Leggi minori

Strumenti personali
wikia