Portale:Cinema

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...



Vai al progetto

Il mondo del cinema
Logo Portale cinema
Lumiere

Il cinema nasce come luogo di aggregazione. Viene proiettato tramite laser al carbonchio un film su un grande schermo fatto di lenzuola. La sala è gremita di persone solitamente sedute su lunghe panche di legno. L'innovazione del cinema è che al pubblico è consentito discutere animatamente di ogni singola scena e citare ad alta voce aneddoti a essa collegati. Sono altresì consentiti altri atti come:

  • parlare al cellulare
  • verificare il livello di suoneria del cellulare
  • tirare il cellulare
  • cucinare il cellulare
  • filmare il film con il cellulare
  • girare video porno con il cellulare
  • urlare la trama del film
  • svelare la fine del film
  • tirare pop corn,lattine,persone,motorini,cetacei addosso agli altri spettatori

Nel cinema è anche consentita la ristorazione durante la messa in onda dei film, nonché la doccia (con conseguente phon ai capelli) o il lavaggio del cane con idranti piazzati ai lati della sala.

Leggi la voce...

I cinepanettoni che fanno tanto ridere, ma davvero tanto da indurti al suicidio il giorno dopo la visione
Papocchio ciak
Natale a Chernobyl

I cinepanettoni rappresentano il tentativo dell'industria cinematografica italiana di competere con Youporn. Essi sono film di alto spessore culturale, che trattano spesso temi difficili e argomenti impegnativi. Trattasi di un film che esce ogni anno a natale e che, nonostante non siano assolutamente pubblicizzati[citazione necessaria], riescono sempre ad avere un grande successo di pubblico e critica, grazie alla loro profondità e alla bravura del cast. In principio fu Vacanze di Natale, una famosa saga portata al successo dal duo comico più flatulento del '900: Christian De Sica e Massimo Boldi, celebri per frasi di straordinaria originalità e di grande comicità.

Wikiquote
«Li mortacci sua!!»
(Christian De Sica mostra il suo vocabolo ricco di comicità)

Una valanga di risate!
La serie fu ideata dai geniali fratelli Vanzina, che in un giorno a caso, non avendo niente da fare perché il baretto era chiuso decisero di proporre un'alternativa alla classica commedia italiana, come se qualcuno glielo avesse chiesto.

Leggi la voce...


Film che ti viene voglia di sparare o picchiare qualcuno al solo guardarli
Papocchio ciak
Shutter Island-Di Caprio sulla scogliera

Shutter Island (pronuncia sciatter ailand, per alcuni fenomeni italici sciutter ìsland) è un thriller del 2010 diretto da Martin Scorsese verso un radioso futuro in un inceneritore del napoletano.
La pellicola, che vanta un cast stellare, vede impegnati Leonardo Di Caprio nella parte del detective buono alla ricerca di un pericoloso omicida cattivo (il quale però non appare quasi mai), e tutta una serie di personaggi minori che non combinano praticamente nulla, la cui buona metà sopravvive solo nell'inconscio del protagonista. In un’ottimistica previsione del regista, tutto questo non dovrebbe far sospettare nulla circa l'evoluzione della trama e garantire un finale pieno di suspance.
Il film può essere visto come un percorso psicologico nella mente del protagonista, che porterà alla ricomposizione del suo vero io. Oppure come una puntata di E.R.: Medici in Prima Linea, visto che non passa un minuto senza che Daniels rischi un infarto, un’ulcera duodenale o di ritrovarsi qualcosa infilato in oscuri pertugi da parte del suo fidatissimo compagno. Oppure può non essere visto affatto, non è obbligatorio…


Leggi la voce...


Film horror e derivati
Papocchio ciak
Haunter in Paranormal Activity

Paranormal Activity è l'ennesimo, scoppiettante falso documentario di Michael Moore.
Taluni critici hanno letto nelle vicende del demone invisibile che perseguita una coppia di fidanzati una decisa invettiva contro le occulte vessazioni che l'arrogante sistema capitalista impone alla classe operaia. Altri l'hanno definito una cagata pazzesca e hanno implorato invano di riavere indietro i soldi del biglietto.


Katie e Micah si sono appena trasferiti nella nuova casa. Lei è laureanda in letteratura truzza e sta ultimando la tesi dal titolo L'uso delle K negli scritti di Tucidide; lui è un addetto informatico e passa le giornate a svolgere indagini di mercato su Youporn.
Le cose però non vanno bene. Micah si ostina a scoreggiare a letto e a dire che sono solo i fruscii delle coperte, e Katie confessa di avere un demone che la tormenta fin dall'età di otto anni: quello dell'alcol.


Leggi la voce...


Western
Papocchio ciak


Nota disambigua Oops! Forse cercavi La versione rimasterizzata?
Ripresa di occhi con gatto

Il buono, il brutto, il cattivo è un film diretto da Sergio Panthera Leo nel 1966. Famoso nel campo dei documentari sugli armadilli per le sue introspezioni psicologiche, negli anni è diventato uno dei più celebri film del genere Spaghetti all'amatriciana-western . "Il buono, il brutto, il cattivo" fa parte della Trilogia della rupia portoricana, un'acclamata trilogia di film basati sulla presenza dell'Uomo senza pene.

Nel film però si ha una svolta rispetto ai due precedenti: il numero dei protagonisti cambia passando da 12000 (il regista li aveva ritenuti un po' troppi) a tre, che, si sa, è il numero perfetto. Un altro cambiamento è rappresentato dall'irruzione della storia ufficiale, sotto la forma della sanguinosa Guerra della pasta .

Leggi la voce...

Il magico mondo del porno
Papocchio ciak
Eiaculazione da Tiffany

La cultura cinematografica del porno è inclassificabile, data la sua ingente mole. Qua sono raccolti tutti i titoli dei film porno che hanno fatto innamorare almeno 2 generazioni. (Tratto da 3 minuti con Mediashopping)

  • 007 e i servizietti segreti
  • 00-Tette, la spia che me la dava
  • 2001 - Odissea nello schizzo
  • 2012 peni
  • 20.000 seghe sotto il mare
  • 21 centimetri - La larghezza dell'ano
  • 4 matrimoni e un foro anale
  • 40 ani vergini
  • 44° orgasmo
  • 50 volte il primo buco
  • 7 ani in Tibet
  • 7 buchi per sette fratelli
  • 8 amiche da sborrare
  • 8 sopra a un letto

Continua...


Peggior attore
Papocchio ciak
Arnold Schwarzenegger 2

Arnold Schwarzenegger (pseudonimo di Arnoldo Neronegro) (31 novembre 12 d.C. - ieri sera) è un attore famoso in Kazakistan con il nome di Arnoldo Spazzaneve. Interpreta sempre dei personaggi di grande rilevanza psicologica, che però risolvono i loro problemi con armi e pugni, un po' come Steven Seagal. In qualunque film reciti egli mostra sempre la stessa faccia, che sia arrabbiato o felice; infatti gli esperti critici ritengono che abbia subito una paralisi dovuta all'enorme mole di steroidi ingurgitati. Talvolta si diverte a interpretare dei babbei insulsi comparendo in alcuni film spazzatura per pochi millesimi di secondo, recitando ruoli assolutamente inutili come l'uomo delle pulizie o un deficiente che le prende anche dai bambini. È anche governatore della Transilvania. Attualmente è deceduto.


Leggi la voce...


Coming soon
Papocchio ciak
NonCinema
(1/?)

Caricamento delle immagini in corso...

Visita la categoria completa!


Film scelti per voi a caso dai cinefili di Nonciclopedia
Papocchio ciak
Padrino2

Il padrino è un libro di Mario Puzzo da cui è stato tratto anche un film. È famoso per le teste di cavallo mozzate e le offerte mafiose. Inoltre, ha contribuito a rendere l'Italia famosa nel mondo. New York, 1945. Vito Corleone è un ricco uomo d'affari italo-americano che ha fatto la fortuna negli anni '30 grazie all'importazione di olio d'oliva dalla Sicilia, ai prestiti facilmente risarcibili, ai pagamenti per la protezione dei negozi ebrei, alla salvaguardia sociale dei protettori delle ragazze dalle larghe vedute e alla riscossione dei liquidi delle slot machine.

Mentre se la spassa al matrimonio della figlia Connie con i suoi amici Peter Clemenza e Sal Tessio e i figli Santino, Fredo e Micheluzzo (appena tornato dalla Terrificante Guerra Mondiale), fa pestare a sangue due poveri disgraziati, che hanno osato provarci con la figlia del becchino Mike Bongiorno e fa al regista Jack Waltz un'offerta che non può rifiutare: per convincerlo gli mette del ketchup sotto le lenzuola mentre dorme.

Divenuto ormai anziano Mister Corleone diventa un anima pia evitando lo spaccio di stupefacenti e inimicandosi così il droghiere Sollozzo, che manda i suoi scagnozzi a fargli la pelle mentre gioca alla bocciofila. Don Corleone resta gravemente ferito nell'agguato, ma non crepa perché si era foderato i vestiti e la bocca di cotone.


Leggi la voce...


Tutta la merdaviglia che passa al cinema
Papocchio ciak
  Film
  23
  E.T.
  It
  P2P
  Rec
  Saw


Peggior regista
Papocchio ciak
George Lucas

George Lucas è un Personaggio leggendario e semi-divino con poteri paranormali allo stesso livello di un faraone, un imperatore azteco o Padre Pio, è il fondatore/capo di una setta religiosa talmente potente, ma talmente potente, da essere riuscita a pagare gli articoli determinativi per la maggior parte dei titoletti della Voce e un paio di dozzine di maiuscole in posti in cui non sarebbe stato necessario metterle.

Giorgio Luca nasce da qualche parte nella gloriosa e opulenta America del pre-49, quando la vita era più semplice e gli alieni comunisti avevano invaso solo l’Europa.

Vivendo emarginato a causa del suo alto livello di nerdizzazione, Giorgio passava le giornate giocando con i suoi modellini di navi spaziali e soldatini ritoccati di Warhammer (allora appena inventato). Quando i genitori gli tolsero i suoi adorati balocchi, dicendo che ormai era troppo grande per dilettarsi con simili trastulli, il piccolo Giorgio mise il muso e si rinchiuse in camera sua per sei mesi. Nonostante il suo amichetto del cuore chiedesse spesso di lui, Giorgio non si fece sentire più da nessuno, tanto che i suoi genitori, credendo fosse scappato o, meglio, morto, si rimisero d’impegno per sostituirlo con un esemplare migliore.

Leggi la voce...


Immonde immagini prese dai film
Papocchio ciak


Cazzate dette da o sui film
Papocchio ciak
Quote rosso1 Cioè Funny Games è 1 cifra meglio! Quote rosso2

~ Solito Bimbominkia che non capisce una sega di cinema, nè ha visto Arancia Meccanica
Quote rosso1 Questa roba spacca... è proprio figo, cioè no, è una cifra vviolento, cioè, c'è proprio l'esaltazione della violenza 'nsomma raga Rancia Meccanica è 'na figata Quote rosso2

~ Tutti su Arancia Meccanica
Quote rosso1 Oh, senti un po'? Ma... a 'sta palla c'hanno messo la canzone di Arancia meccanica? Quote rosso2

~ Chiunque si sia imbattuto per caso nel film Singin' in the Rain (1952)


Visita le Noncitazioni dei film



Questo film è una cagata pazzesca!
Papocchio ciak
Enrico Ghezzi

Quei film che trasmettono a tarda notte in Fuori Orario su Rai Tre, d'ora in avanti FCTATNIFOSRT , sono per il 98% delle bizzarre e inutilmente sofisticate pellicole d'autore relativamente non pornografiche che stanno al di fuori di ogni reale interesse umano, di intrattenimento o di mercato. Fuori orario è essenzialmente il crogiolo di queste pellicole trasmesse via etere e via assenzio ad orari improponibili.
Le proiezioni hanno la caratteristica di essere le più sconosciute o volutamente ignorate del globo terrestre. I film proposti provengono dall'Europa dell'Est o dai paesi orientali, esotici, ugro-finnici, anche se spesso capita, forse per sbaglio, che venga trasmesso anche qualche film italiano in dialetto abruzzese.
Sembra abbiano tutti in comune anche la caratteristica di causare un evidente rigonfiamento testicolare nei soggetti equilibrati psico-fisicamente. Gli individui che soffrono di insonnia ne traggono un grande giovamento e li usano per addormentarsi in sostituzione delle pippe. Questa attività notturna richiede, come conditio sine qua non, una quantità ragguardevole di fancazzismo per il giorno successivo (sempre che alla fine del palinsesto non sia già il giorno seguente).


Leggi la voce...

Strumenti personali
wikia