Tomba

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da Pietra tombale)
Nota disambigua Oops! Forse cercavi La Tomba che scia?
Attenzione:

In questo articolo non si parla di sciatori, né di Alex l'ariete.

Fortunatamente.
Ospizio

Un esempio di tomba moderna.

Quote rosso1 Vooooglio una degna sepolturaaa, quando la morte verrà e mi ghermirà, una tomba liscia e duratura, che mi preserverà dall'umidità! Quote rosso2

Quote rosso1 Scelga il suo metodo di morte Quote rosso2

~ Cabina Suicidio su Bender
Quote rosso1 Curioso il fatto che siamo tutti uguali, dal momento che si è orizzontali. Quote rosso2

~ I Gem boy che incredibilmente dicono una cosa seria

La tomba è un'abitazione tranquilla e confortevole. Molto in voga dal 1637, al suo interno si possono trovare allegre famiglie o uomini e donne solitarie. In alcuni casi è abitata da gente viva, per lo più barboni, sciacalli e vampiri. Inoltre la parola tomba fa rima con bomba e tromba.

[modifica] Evoluzione delle Tombe

Pietra tombale

Comune pietra tombale.

Le prime tombe (plurale di tomba) erano chiamate pietre tombali e stavano a indicare delle pietre tombali. Con le tecnologie odierne l'uomo è poi riuscito, dopo il XX secolo, a costruire tombe gigantesche e sfarzose come le piramidi e le fosse comuni. In particolar modo la seconda è una meta ambita da molti uomini, come nel caso degli ebrei degli anni 30.

[modifica] Tipi di Tombe

Esistono diversi tipi di tombe, adattabili a ogni esigenza e provviste di ogni comfort. Molte di queste sono visibili, altre un po' sfigate. Di solito si possono trovare sotto terra in modo che siano riscaldate dal calore della terra in inverno e raffreddate dall'ombra in estate.

[modifica] Pietra Tombale

Questa è il primo tipo di tomba conosciuta dall'umanità e la usavano gli anziani primitivi per riposare. Era un procedimento molto lungo e faticoso riporre i vecchi bavosi all'interno di queste pietre, di solito li fondevano nella pietra stessa, altre volte gli mettevano semplicemente una pietra sopra.
Grazie a questa rudimentale tomba è nato il detto mettere una pietra sopra che si usa quando si vuole eliminare qualcuno e fregargli l'eredità. Tombe famose: la residenza di Dracula.

[modifica] Piramide

Di certo è il tipo di tombe più grossa e sfarzosa, consiste in un enorme cono alto circa 1 metro dove al suo interno veniva depositato l'arzillo vecchietto in cerca di dimora. L'abitante doveva stare rannicchiato al suo interno.
Ai giorni nostri queste tombe sembrano alte centinaia di metri. Questo fatto è dovuto all'ubicazione della struttura posta nel bel mezzo del deserto. Il vento quindi trasportava la sabbia sopra alla piramide che in centinaia di anni, con l'accumularsi di questa, diveniva sempre più alta, fino a raggiungere l'altezza del pene di Rocco Siffredi, oltre le nuvole, dove osano le quaglie, giusto giusto per grattare il deretano di Dio.
Questo tipo di tomba fu poi vietata nel 1456, perché alcuni medici si intrufolavano di soppiatto per prelevare organi freschi (caldi) agli abitanti per poi venderli al mercato nero. Tombe famose: la piramide di Cinisello Balsamo.

[modifica] Fossa comune o campo di concentramento

Cesso

Una tomba della collezione Sector No Limits

Molto in voga nella seconda guerra mondiale, questo tipo di tomba era la dimora più desiderata dagli ebrei e dagli uomini di colore. Si differenziano dalle altre tombe per la loro spaziosità e il loro comfort, infatti ci sono stati casi di fosse comuni occupate da addirittura 300 persone. Le fosse comuni sono arrivate ai giorni nostri grazie ad alcuni stati dell'Africa o ai comunisti che li chiamano centri sociali. Tombe celebri: Uomini e Donne residenza di molti cervelli.

Luciano Pavarotti dopo la cerimonia funebre è stato sepolto in una fossa comune, da solo.

[modifica] Ospizio

La più moderna tomba è indubbiamente l'ospizio. Le strutture possono variare e contenere dai 3 ai 900 matusa. Sono dotati di numerosi servizi (Camere con vista, camere con TV, camere a gas, cabina suicidio). Al suo interno si può mangiare, dormire, defecare, sedersi, sdraiarsi, guardare, ascoltare, parlare, morire e nelle grandi occasioni bere dell'acqua. Tombe celebri: il Tg4 residenza di Emilio Fede.

[modifica] Nave

Dette anche case chiuse galleggianti, queste comodissime abitazioni sono utilizzate da marinai omosessuali per soddisfare le loro fantasie orgiastiche. Sono poste sul fondo dei mari, dei laghi e degli oceani... in caso di tsunami anche sulla cima di qualche montagna. Dopo l'entrata in vigore della Legge 696 sulla sicurezza negli ambienti di prostituzione, tutte le navi furono dotate di Scialuppe di affondamento, delle specie di loft in cui organizzare festini più piccoli e intimi. Il capitano è sempre escluso da questi; egli infatti ha il gravoso compito di affondare la nave come si deve, nel tentativo di raggiungere un fondale possibilmente confortevole per i passeggeri. Ricordiamo alcune tombe celebri: il Titanic residenza invernale di Leopardo di Capra e la barchetta di carta di mio fratello residenza estiva di alcune formiche.

[modifica] Tazza del cesso

Luogo di villeggiatura di molti stronzi avventurieri, amanti del rischio. Leggermente umida e dotata di piscina con vista sulla volta celeste. Rischio temporali, caduta meteoriti e terremoti.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
Altre lingue
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo