Piero Scamarcio

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ho voglia di Peroni.jpg

Piero Scamarcio in tutto il suo splendore nella locandina del suo film autobiografico.

Quote rosso1.png Quel che noi ascoltiamo è radio gaga, radio gugu, radio gaga, quel che noi ascoltiamo è radio gaga, reeeediooo qualcun, redioooo qualcuno tiiiiii amaaaa angooooor... Quote rosso2.png

~ Piero Scamarcio
Quote rosso1.png Woodstock: pace, amore e Piero Scamarcio. Quote rosso2.png

~ Piero Scamarcio legge a "Zero a Zero" un capitolo del suo libro "Scritti cozzali"
Quote rosso1.png ...che come una zanzara mi ronza all'orecchio ci lancio un oggetto ma lei resta lì... Quote rosso2.png

~ Piero Scamarcio

Piero Scamarcio, attore, cantante, filosofo, sindaco di Bari, in passato venditore e ora ghiottone di panemmerda.

[modifica] Biografia

Piero scamarcio 3.jpg

Piero Scamarcio con lo scippatore.

Piero nasce nel ricco e fiorente quartiere barese di San Paolo, meglio definito C.E.P. o ancor meglio noto come "Centro Esportazione Portafogli" o anche "Centro Elementi Pericolosi", ma emigra e frequenta i suoi studi al C.O.Z.Z.A.L di Bologna (Centro Operativo Zagni e Zaquari Assolutamente Lobotomizzati). Nella prima metà degli anni '90 è spesso presente in Tv in programmi culturali quali "Zero a Zero" o "Il Polpo", e nelle più famose reti televisive europee quali TeleDurazzo e Televiscion.

Si presume che sia, sotto falso nome, il fondatore degli Oesais, mitico duo di Molfetta spudoratamente imitato da due fratelli inglesi.

Vive di rendita sino ai primi anni del 2000, quando si vede arrivare due agenti della Finanza a casa per comunicargli a sua insaputa di essere stato eletto sindaco di Bari. Alla vista dei finanzieri, prese paura, pensando che fossero lì per il camion di sigarette sotto casa, salvo poi scoprire la lieta novella. Tutto poteva immaginare tranne quello.

[modifica] I consigli di Piero Scamarcio

  • Se la maestra ti mette le note, tu esci da scuola e ci fori le ruote.
  • Se il compagno non ti fa copiare, tu prendi un bel cric e lo inizi a crepare.
  • Se ti prende la finanza con il carico di sigarette, tu digli che ti fumi al giorno quelle nove o dieci stecche.
  • Se fai lo scippo col vespino stai attento a ricordare che la vecchietta con un calcio te la stacchi da te, un calcio secco.
  • Se il commerciante non vuole pagare tu prendi il negozio e ce lo fai saltare.
  • Vai sempre armato a veder la partita, i tifosi avversari li aspetti all'uscita.
  • Con le donne pensaci su, son tutte zoccole, sappilo tu, ma fa eccezione tua moglie, quella lo è molto di più... quando piange tu lo sai che fai? Prendi il resto e' n'gelo dai!

[modifica] Curiosità

  • È l'unico capace di aprire una Peroni da 66 con la forza della mente;
  • Vittima della SIAE secondo la quale Piero copierebbe canzoni realmente esistenti traducendole in una imprecisata lingua;
  • Prima che Emilio Solfrizzi lo pronunciasse in mondovisione togliendogli la paternità, fu lui colui che coniò la frase I campioni sono rari, stanno tutti dentro al Bari.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti esterni


Strumenti personali
wikia