Pierino Brunelli

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia dell'impero

Pierino Brunelli.JPG

Pierino Brunelli, da notare i segni della recente lobotomia

Quote rosso1.png Gli unici a non tradire sono gli animali e questo è stato dimostrato dai miei lombrichi, che non mi hanno abbandonato anche quando li ho trascurati. Quote rosso2.png

~ Pierino Brunelli su fedeltà
Quote rosso1.png Questo non sta bene. Quote rosso2.png

~ Chiunque su Pierino Brunelli
Quote rosso1.png Pierino Brunelli dice cose prive di senso se chiama la sua terra un impero! Gli allevamenti di bestiame sono ridotti a mandrie di animali pelle e ossa, gli acquedotti semidistrutti, i terreni agricoli sono inariditi, le spiagge vietate agli stranieri. Solo uno svalvolato può definire Impero quello che ormai è uno scatolone di sabbia dal quale tutti vogliono scappare!! Quote rosso2.png

~ Nick Patrick su Pierino Brunelli
Quote rosso1.png Poi finanzierò la produzione di tori maschi e tacchini maschi e, quando avrò raggiunto una forza sufficiente marcierò su Roma. Quote rosso2.png

~ Pierino Brunelli su marcia su Roma
Quote rosso1.png Voglio vedere, le facce dei vescovi e dei cardinali, quando i tori e i tacchini maschi entreranno in Vaticano! Quote rosso2.png

~ Pierino Brunelli ridendo sotto i baffi pregustando il trionfo su Roma invasa da tori e tacchini maschi
Pierino Brunelli è un politico che, al pari di geni politici come Borghezio, intende imporre un nuovo ordine mondiale meglio conosciuto come I.E.U. (Impero economico universale) ma a volte si è accontenta di una porzione dell'Emilia-Romagna di cui a nessuno importa e tuttora ne detiene il potere amministrando il territorio dietro le quinte.
Brunelli.JPG

Brunelli cerca di convincere gli scimpanzé a unirsi alla sua causa.

[modifica] Vita

Pierino Brunelli nasce in un luogo non meglio precisato dell'Emilia-Romagna da un ginocchio e un parente alla lontana di Mussolini. Dopo i tristi anni dell'asilo dove veniva preso in giro per la pelata che rifletteva di luce propria e della scuola elementare di Pontecucco, che dopo la sua ascesa al potere trasformerà nella prima Università Infantile Imperiale, lascia gli studi perché sente il richiamo di qualcosa di più importante come l'allevamento di lombrichi a cui si dedica con passione per 20 anni ma alla giovine età di 42 anni comincia a sentire dentro di se, oltre al solito attacco di colite, la voglia di creare uno stato giusto e basato su leggi moderne come la pena di morte per chi non vuole lavorare. Allora il 23 febbraio 1992 tentò di conquistare il mondo grazie al colpo di stato in famiglia:

Wikiquote.png
«Essendo lo stato una famiglia e la famiglia una parte dello stato io esporrò i miei problemi direttamente all'ONU e metterò in crisi l'ordine mondiale»
(Pierino Brunelli durante la conquista del mondo)

Stranamente i suoi piani non andarono in porto e fu sconfitto dall'esercito vaticano mentre tentava di attaccare Roma col suo esercito di tori e tacchini, allora decise di spostarte le sue mire sulla sua terra natale che porta alla secessione dall'Italia.

Berlusconi ride e si sistema la cravatta.jpg

Attuale aspetto di Pierino Brunelli secondo gli esperti

Wikiquote.png
«Signore! La Romagna si è divisa dall'Italia»
(Segretario al presidente del consiglio)
Wikiquote.png
«Chissenefrega. E dove si trova questa Romagna?»
(Presidente del consiglio al segretario)

Brunelli rimase al "timone" del suo stato fino a pochi anni fa, quando il suo esercito fu sconfitto e il suo "impero" abbattuto da un piccolo esercito di valorosi prima che potesse rendere la Romagna un paese del Quarto Mondo. Fu molto amico di Giovanni Paolo II da quando gli mostrò i suoi denti da latte e il papa per farlo felice gli diede un soldino.

[modifica] Riforme previste per il nuovo ordine mondiale

  • Campo abitativo una casa deve avere circa 2000 mq. di terreno per giardino, orto e zozzerie varie; ottimo provvedimento perché potremo vantarci di avere città come Milano che si estenderanno per 5000 km2. Inoltre, dopo esserti fatto un culo così per costruire la tua casa, tuo figlio deve distruggerla e ricostruirla per avere sempre un ambiente vario.
    Mezzo camioncino trainato da un bue.jpg

    I moderni mezzi di trasporto dell'impero economico universale.

  • Case chiuse et similia la prostituzione sarà una pia opera di volontariato delle donne che non vogliono sottomettersi a un uomo e gli uomini dovranno prestare servizio 5 volte alla settimana per soddisfare delle giovani vedove settantenni. Provvedimento molto apprezzato dai morti di figa che si scoperebbero anche un'ottuagenaria.
  • Industria automobilistica le automobili saranno prodotte a pezzi da diversi artigiani e rimontati come Boeing 747 dai meccanici con conseguente aumento delle bestemmie di questi ultimi.
  • Pappatoria il cibo del cittadino imperiale sarà la Piadina Imperiale prodotta dalla donna o dal McDonald's e tutti gli altri frutti della terra.
  • Animali domestici l'animale per eccellenza è il coniglio imperiale che riproducendosi con le coniglie imperiali riempira la terra imperiale di altri conigli imperiali, accettate anche le conigliette imperiali.
  • Calendario i mesi sono rinominati in questo modo: Freddoloso, Ragionevole, Imprevedibile, Promittente, Fiorito, Temporalesco, Afoso, Torrido, Mite, Variopinto, Nebbioso, Pigrone.

[modifica] Vicende della MagnaRomagna

Fede.jpg

Costui fu un accanito sostenitore di Brunelli, il che rafforza l'ipotesi di Giacobbo.

Dopo aver assunto il potere della Romagna Brunelli la ribattezzo in MagnaRomagna e impose il suo stile di vita sulla popolazione che non si accorse del cambiamento perché viveva già in quel modo. Dal 1992 al 1998 la Romagna divenne una terra ancor più sconosciuta dove dei biddai della Padania non facevano più giungere notizia degli incauti esploratori e il governo non intendeva riannettere il territorio perché ormai era buono solo per testarci armi nucleari. Si narra che Brunelli si sottopose a diverse operazioni che cambiarono il suo aspetto e si trapianto alcuni capelli. Roberto Giacobbo ricorda che proprio nel 1994 Berlusconi diventa presidente del Consiglio e ipotizza un collegamento. Nel 1998 la Romagna chiese di riannettersi all'Italia, ma la richiesta rimase lettera morta.

[modifica] La caduta

Tredici anni dopo un uomo di nome Nick Patrick mosse da Pieve Santo Stefano in direzione della Magna Romagna, asserendo che la regione sarebbe andata a catafascio nelle mani di Brunelli, il quale pensava di far costruire un reattore nucleare senza guscio in quel di Morciano di Romagna. Causa scatenante dell'operazione fu la cattura dei suoi amici ravennati Mengozzi, marito e moglie, accusati di cooperazione con il nemico. Dopo avere preventivamente bloccato i rifornimenti da sud chiudendo la E45, iniziò l'offensiva per abbattere l'Imperatore. Alla testa di una imponente massa di circa cinquecento guerrieri assortiti tra Soldati della Repubblica di Pieve, Super Scaduti A1150, Supergiornalisti, Apache Chiricahuas, Hopi, Papagos, ribelli dello Yemen del Sud, elementi della Fondazione per il rispetto della Legge ed imbucati vari, Patrick in meno di mezz'ora sbaragliò i soldati di Brunelli (25 leoni secondo i magni romagnoli, poco più di duecento secondo l'attaccante, venne dichiarata ufficiale la stima del funzionario di un comune vicino testimone dello scontro che parlò di 314 soldati in tutto). Indi, nell'indifferenza generale, assalì la scuola imperiale dove Brunelli per propiziarsi Gorbaciov stava per fare uccidere una giornalista americana, gli stessi Mengozzi e anche Gianni Drudi, accusato di collaborazionismo con la Repubblica di Pieve. Dopo che un ciondolo di Brunelli cadde in un falò distruggendosi, l'Imperatore e il suo seguito si ridussero in polvere e il sito era presto messo offline...Finiva così l'epopea dell'Impero della Magna Romagna.

[modifica] Diktat e leggi dell'Imperatore

Strumenti personali
wikia