Piazzista

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Segnale di pericolo
ATTENZIONE:

Il soggetto descritto suscita ODIO PROFONDO
la vostra testa potrebbe esplodere per la rabbia

Testa che esplode dal film Scanners
Testimone di Geova
In questo momento un piazzista sta per suonare alla tua porta per venderti un tostapane a pannelli solari. Utile ed interessante, non trovi?
Quote rosso1 Scusi, vuole comprare uno dei nostri prodotti? ...No? Magari un bel sarchiapone telecomandato...No? Allora prenda un nostro catalogo... Perché no? Prenda un catalogo, prenda un catalogo, prenda un catalogo prenda un catalogo, prenda un cat... Quote rosso2
~ Venditore porta-a-porta
Quote rosso1 NO! Quote rosso2
~ La risposta meno efficace contro di loro
Quote rosso1 Bang! Quote rosso2
~ Risposta un po' più efficace
Quote rosso1 Pow! Quote rosso2
~ Miglior risposta possibile(usabile solo da Chuck Norris)

Il venditore porta-a-porta è di sicuro uno degli esseri quasi umani più odiati. Il loro compito sembra essere quello di vendere oggetti inutili, ma il loro vero obiettivo è stressare i poveri inquilini per poi dominare le loro menti e conquistare il mondo.
Apparentemente il piazzista, o per meglio dire il venditore porta a porta, si occupa nella gestione di un'attività commerciale molto diffusa, specialmente nelle reti RAI, che comprende la vendita di oggetti essenzialmente inutili e molto costosi, i clienti (vittime) preferiti di questi esseri sono povere anziane degenti incapaci di sbattergli la porta in faccia e di imprecargli ad alta voce. Dopo che questa mania ha preso sempre più piede, ma anche braccio, nel nostro paese, queste povere degenti hanno imparato un nuovo metodo di difesa, la nobile arte dell'UFOLOGIA, scaraventando sul venditore capitato, il vasino da notte non identificato.

Il peggior piazzista è quello che ti viene presentato da una certa cerchia di amici i quali cercano di toglierselo di torno perché è peggio di una sanguisuga.
Egli generalmente si introduce in casa con gentilezza, è pieno di argomenti su cui parlare in modo da attirare tutti i consensi dei famigliari, a quel punto quando avrà studiato la vostra situazione famigliare venendovi a visitare un paio di volte al mese per alcuni mesi scatta la fase SEMINA DISCORDIA IN FAMIGLIA.
Egli convincerà i vostri genitori i quali sono stati abbindolati o non hanno il coraggio di sbarazzarsi del racconta fiabe che non è altro, che TU, figlio o inquilino, hai un qualche problema in famiglia che lui ingigantirà cercando di attirare maggior consenso dai genitori a quel punto SUPER ABBINDOLATI. Poi arriva il momento in cui scucirà soldi ai vostri genitori, soprattutto quando sono soli in casa.
Generalmente ha alle spalle diversi lavori, ha la quinta elementare o le medie serali, non sa cosa sta vendendo e usa paroloni ad effetto di cui non conosce il significato.
Legge in casa vostra il libretto del prodotto per elencare solo i vantaggi (tutti a Suo favore) perché non ha fatto a tempo a ripassarlo prima di presentarsi perché lui deve vendere vendere vendere vendere e riprogrammare il cervello dei vostri genitori.

[modifica] Storia

Il fondatore di questa impresa commerciale fu per primo Bruno Vespa, e dopo questo molti altri pelati hanno seguito il suo esempio, come:

  • Mr. Muscolo, che nei mitici anni '70, con la sua pelata brillante, ipnotizzava ogni giorno migliaia di ippi per indurli a comprare il prodotto da 4, anzi 16 soldi.
  • Giovanni Rana: All'alba della sua carriera, riusciva sempre ad infiltrarsi tramite le più sottili condutture della porta, ad entrare e (non si sa ancora come) a convincerti nell'acquisto di gnocchi ripieni allo sterco di cane.

La loro diffusione continuò sempre di più; nonostante le ronde, le secchiate di urina, le fucilate, questa impresa crebbe perfino più dello spaccio di ciabatte marocchine®, ed arrivò fino ai giorni nostri, diventando attività rappresentante di Confindustria® (confederazione industriale del nord) e Confinmafia® (confederazione intuibile).

[modifica] Tecnica usata

La tecnica adottata da questi esseri dal senso del riflesso elevato è più o meno la seguente:

  • Fase 1

Una volta adocchiata la vittima, il piazzista si avvicinerà mimeticamente e scaltramente al campanello, dopo che avrà schivato l'autobus n° 9 che passa di lì ogni mattina, ed avrà evitato le trappole per orso, piazzate dai condomini per evitare il volantinaggio abusivo, tenterà di premere il tasto per attivare la chiamata, ma qualche cosa lo fermerà, il bulldog del condominio messo per evitare che si scenda in cortile prima delle 16:00; dopo le debite cure mediche, il venditore porta a porta passerà alla 2° fase.

  • Fase 2

Dopo aver seminato il cane, il piazzista si appresterà nel tentare di scardinare la porta nuova del condominio; dopo avere usato senza esito grimaldello, pietre di varie misure, la propria vettura C4, si accorgerà che la porta era già aperta per via della sclerosi multipla di una condomina che nonostante il cartello di 20x20 m, fosforescente e luminescente in cui si faceva riferimento al chiudere bene la porta, la socchiuderà.

  • Fase 3

Una volta dentro, il seguace Vespeniano, dovrà evitare i raggi laser, le telecamere, le trappole nascoste, ma soprattutto, la pluricentenaria custode, che il giorno prima aveva mangiato pasta e cavoli alla festa dell'oratorio cittadino; dopo essere stato a contatto con il fetido essere e aver sopportato le sue flatulenze, la chiuderà nel ripostiglio tappandole la bocca.

  • Fase 4

Finalmente il piazzista è giunto alla meta: una volta suonato il campanello attenderà con ansia la risposta della condomina, che in quel momento è uscita per recarsi a Montecatini per una purga urgente.

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo