Petosecondo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da Petosecondi)

Il petosecondo è una sottounità di misura del tempo utilizzata per lo più in musica. Corrisponde a 10ˉ³¹ secondi.

[modifica] Etimologia

Uomo che scoreggia l'anima

Scoreggiare l'anima richiede all'incirca 7 petosecondi.

Il petosecondo fu scelto come unità di misura quando si riuscì a calcolare la frequenza musicale delle note più veloci mai suonate. Il Maestro Ferrara è capace di emettere peti roboanti simili a forti scariche di mitraglia composti da piccoli ma potenti suoni di tonalità differenti, i petoni.
Il più veloce petone mai registrato si esprime in un petosecondo.

Sempre il Maestro Ferrara è capace di suonare un crescendo di petoni consecutivi (scale petoniche) della durata massima di 3 secondi, corrispondenti a 3·10³¹ petoni in fila.

Il petosecondo è usato per misurare:

[modifica] Equazione matematica del petosecondo

L'Equazione Matematica del Petosecondo è una delle più facili dell'intera matematica:

PS=G³:GF=10ˉ³¹S

Dove:

  • PS=Petosecondo
  • S=Secondo
  • G³=Il cubo della larghezza del globo in metri
  • GF=Il Grande Fratello, che ti sta osservando

È ovvio che il risultato di questa divisione sia un numero estremamente piccolo, 10ˉ³¹ per l'appunto. Illustri Scienziati stanno ancora cercando di capire come sia possibile che una grandezza in metri diviso una grandezza in millimetri facciano una grandezza in secondi. Il problema attanaglia i pensieri di tutti.




Strumenti personali
wikia