Personaggi di Tales of Symphonia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Freccia blu Voce principale: Tales of Symphonia


[modifica] Personaggi principali

Ecco una lista di tutti i personaggi di Tales of Symphonia:

[modifica] Lloyd Irving

Lloyd1
Lloyd2
Lloyd è il protagonista principale della storia. Visto l'enorme interesse nello studio, quando scopre di poter accompagnare Colette, la prescelta, a rompere i soliti quattro sigilli, salvare il mondo, ecc.. sfrutta subito la possibilità per eseguire l'antica manovra denominata "Marinata a piè pari". Tanto se vogliamo dirla tutta la scuola verrà distrutta assieme all'intera città e l'unica prof disponibile se ne va unendosi al gruppo degli avventurieri, quindi non si è perso niente.

Nel corso della storia Lloyd si ritroverà più volte a salvare i suoi compagni di squadra tutto da solo, e ci riesce sempre per puro culo o per un disgraziato che si sacrifica al posto suo, che a Lloyd mancherà per un minuto o due.

Da piccolo ha visto sua madre morire per mano di un gruppo di nanetti satanici. In seguito arriva una strana forma di vita rassimilabile MOOOLTO vagamente ad un cane di nome Noishe, ed in quel momento possiamo ricordare il famoso dialogo:

- Noishe: “Cai Cai Cai”
- Lloyd: “Cai sta per cane, giusto? Allora sei un cane!”

Negli anni successivi Noishe insegnerà a Lloyd la lotta con le bacchette cinesi, talmente affilate da poter tagliare di netto un sushi.

Nei combattimenti
A quanto pare l'allenamento con le bacchette cinesi ha dato i suoi frutti perché difatti è il personaggio più forte del gruppo (cosa ovvia dato che è il protagonista). Utilizza non una ma due spade, molto utili per attacchi come:

FrecciaRossa Raffica di spade - 1000 spade infilzate nel nemico
FrecciaRossa Raffica alfa - 1000 spade infilzate nel nemico + colpo di spada nelle palle
FrecciaRossa Raffica beta - 1000 spade infilzate nel nemico + salto e atterraggio tagliando il nemico in due
FrecciaRossa Raffica omega - 1000 spade infilzate nel nemico + esplosione nucleare
FrecciaRossa Tempesta - Lloyd allarga le braccia con le spade e fa la ruota
FrecciaRossa Zanne di tigre - utile per catturare gli uccelli e cucinarli alla griglia


[modifica] Colette Brunel

Colette1
Colette2
Colette è la tipa di Lloyd. È terribilmente maldestra ed ogni volta che c'è lei va a finire che fa qualche danno, dal crollo di palazzi al crollo delle macerie dei palazzi. Inciampa sempre, anche stando ferma: curiosamente il più delle volte questo è utile e la fa atterrare su leve o pulsanti che attivano meccanismi che salvano la situazione. Nessuno sa esattamente come ha fatto a diventare la prescelta per salvare il mondo (o il presupposto della sua fine), forse i cani del paese hanno detto così. O forse il cattivone di turno preferiva sacrificare per resuscitare la sorella morta l'anima della ragazza che gli assomigliava di più (sono identici!) e che fosse anche la più inutile. Nessuno può dirlo, fatto sta che è dotata del cristallo dei Cruxis, un concentrato di Redbull che verso l'inizio del gioco la doterà di un bel paio di ali. Tanto inciampa lo stesso...

Nei combattimenti
Colette nei combattimenti usa i frisbee, che lancia ai nemici decapitandoli o cercando di farseli rilanciare invano. Oltre al lancio dei frisbee, Colette uccide i nemici con attacchi devastanti del tipo: lancio di martelli giocattolo, l'attacco a trottola o la polvere di stelle. Come avrete capito, Colette non è bravissima nei combattimenti, serve solo come sollazzo sessuale del gruppo.


[modifica] Genis Sage

Genis1 versione piccola
Genis2
Genis è il secchione nano amico di Lloyd. Beh, a dire il vero Lloyd è amico di Genis solo perché lui gli fa sempre i compiti, ma lui non lo sa e quindi facciamo finta di niente. Genis ha anche l'abitudine di fare domande scolastiche a Lloyd nelle situazioni meno adatte, nella speranza che la sua istruzione migliori. Come ogni secchione che si rispetti, in ginnastica ha le stesse abilità di un calzino.

Nei combattimenti
Vista la sua prestanza e abilità fisiche e la propensione allo studio tutti si stupiscono nell'apprendere che Genis è un mago. Nei combattimenti usa il potentissimo sonaglino magico. Mai sottovalutare la potenza del sonaglino: con quello Genis è capace di creare un sacco di incantesimi dall'interessante effetto grafico (e dal dubbio effetto pratico) come scagliare tuoni, onde anomale dal sud, vento del nord, Geyser, Iceberg, terremoti e tutto quello che teme Mario Tozzi.

[modifica] Raine Sage

Raine1
Raine2
Raine è la professoressa della scuola di Genis e Lloyd e anche la sorella di Genis. Riuscendo a superare la secchionità di Genis è stata assunta dal sindaco di Iselia per insegnare ai poppanti e per costruire la scuola, che contiene anche nel progetto originale un bel buco nel muro delle sembianze di Colette, in modo che lei possa uscire senza dover inciampare e romperlo. Non è però il caso di farla arrabbiare, poiché ha l'abitudine, con gli studenti che le danno fastidio, tipo Lloyd, di colpirli con un masso. È un'archeologa, e la sua vera passione sono le rovine: da in escandescenze ogni volta che vede un sasso con qualcosa scritto sopra, figuriamoci in presenza di un'antico, enorme altare. Di fatto in quell'occasione le è pigliato un orgasmo.

Nei combattimenti
Reine usa il suo bastone magico per lottare anche se spesso lo sostituisce con la sua potentissima scopa. A lottare fa un po' schifo, ma in compenso è un ottima curatrice. A dire il vero le pozioni hanno lo stesso effetto, ma se le pozioni finiscono... Usa incantesimi curativi come cerchio curativo (un cerchio di modesto raggio che cura), lancio dell'infermiera (infermiere passeggiano indaffarate, letteralmente sul campo di battaglia nel bel mezzo del combattimento, infischiandosene del probabile bestio zannuto lì di fianco) e lancio di altre infermiere.


[modifica] Kratos Aurion

Kratos1
Kratos2
Kratos è il padre di Lloyd, angelo e traditore del gruppo di turno. Da non confondersi con questo Kratos qui, lui è entrato nel gruppo spacciandosi per un mercenario che accompagna la prescelta fino alla salvezza. Purtroppo finisce per fottere tutti, evitando di dire che la prescelta è una delle tante vergini che vengono giustiziate da 500 anni per la gioia del pubblico degli angeli fra una pubblicità e l'altra. Alla fine decide di mettersi contro il suo capo angelico, non perché vuole la pace nel mondo ma semplicemente perché questi non gli aveva accordato la promozione. Pensavate veramente che gli importasse di un figlio nato per sbaglio, e che per stargli vicino si fosse abbassato all'infimo livello del gruppo all'inizio partita, quando prima era un generale nemico quasi alla pari del boss? Poveri illusi. Procedendo nel gioco verrà sostituito da un suo clone piastrato.

Nei combattimenti
Kratos una la spada magica. Con quella può eseguire attacchi come la spada tuonante, la spada infuocata, la spada del fuoco tuonante, la spada del tuono infuocante, l'affondo sonico (Kratos infila al volo due auricolari nelle orecchie del nemico e mette a palla i Manowar) e l'affondo rotante (consistente nell'infilare la spada nella vittima e fare una giravolta, trucidandola per finta). Ma il suo attacco più potente è Giudizio, che consiste nel far cadere dal cielo le urine caustiche dei angeli che sono sopra di te.

[modifica] Sheena Fujibayashi

Sheena1
Sheena2
Sheena è un evocatrice elementale ninja, sicaria e, sopratutto, è una sedicenne metallara. Fu anche una delle principali ispirazioni per la pettinatura di Bill Kaulitz. Sheena è la peggiore nemica di Zelos, prescelto del suo mondo (o almeno così vuol far credere, in realtà è solo carica sessuale repressa). Infatti è stata mandata a ucciderlo a Tethe'alla, ma purtroppo sbaglia mondo (eh già, c'è un mondo parallelo quasi uguale al primo, guarda un po') e se la prende con la povera Colette, prescelta di Sylvarant. Quando si accorge del suo errore si unisce al gruppo protagonista e viaggiano tutti da Sylvarant a Tethe'alla. È anche innamorata pazza di Lloyd ma da quando lei (sessuomane compulsiva) incontra Zelos (pervertito estimatore delle bocce giganti) il suo cuore prende un'altra strada. Ovviamente l'espressione più comune è quella a sinistra.

Nei combattimenti
Nonostante l'atteggiamento minaccioso, nei combattimenti è proprio una merda. Cerca di uccidere i nemici lanciando carte da gioco (classiche oltretutto, non quella taglienti come nei film) o con il lancio dello scoiattolo. Oltre a ciò può evocare gli spiriti elementali, ma per farlo deve farsi colpire ripetutamente dai nemici fino a che un'aura scura avvolge il corpo, deve formulare una magia MOOOOOOLTO lunga e, sempre se non viene colpita prima di finire l'incantesimo, potrà usare gli attacchi dei spiriti elementali, che purtroppo sono potenti come le magie di Genis.

[modifica] Zelos Wilder

Zelos1
Zelos2
Zelos ha solamente due funzionalità, sparare cazzate e abbordare le ragazze. Ogni volta che vede una ragazza, assume l'espressione a sinistra e cerca di farsi piacere dicendo frasi del tipo "Ehi pupa", o "Vuoi vedere i miei pettorali". Quando scopre che non interessa (cioè sempre) assume l'espressione a destra. Per un qualche strano motivo però, se equipaggiato adeguatamente acquisisce un'abilità per la quale qualunque individuo di sesso femminile con cui parla gli regala soldi o strumenti. Questo spesso induce addirittura ad andare nelle opzioni di gioco e spostare Zelos al primo posto nella squadra, visto che il primo è quello con il quale corpo si gira per il mondo, in modo da rimpinguarsi di strumenti gratis e soldi senza muovere un dito, semplicemente facendolo parlare con qualunque donna si incontri. Salvo ovviamente sostituirlo con Lloyd appena si compie un passo fupri da un qualsiasi centro abitato. Vive in una villa super lussuosa e ha pure un maggiordomo tutto per lui, perciò, oltre ad essere un fighetto, è pure viziato. Tuttavia, Zelos è da stimare anche solo perché ha spudoratamente dato della troia a Sheena dicendole che l'unica parte buona di lei sono le sue tette (e su quelle sono d'accordo tutti).

Nei combattimenti
Zelos ha gli stessi attacchi di Kratos, ha la stessa forza e la stessa velocità. Solo che Zelos è sprovvisto dell'attacco Giudizio, guarda caso uno dei più potenti di Kratos. Ma è anche vero che grazie a Zelos puoi ricevere l'abito da cameriera per Colette (così Lloyd può finalmente godersi i giochetti erotici che tanto desiderava) e tanti altri per il gruppo. Ma è anche vero che, se dopo aver portato il nano in mezzo alla neve per curarlo, ti sbrighi è la stessa cosa; questo fa di Zelos un essere alquanto inutile. Gli abiti alternativi in realtà creano più problemi che altro, ma a chi importa, sono belli!

[modifica] Presea Combatir

Presea1
Presea2
Presea è una dolce e tenera bambina dai vistosi capelli rosa, talmente ignorante di come va il mondo da fare tenerezza. Peccato che possegga la forza di avambracci di un ungherese malato di rabbia al quale abbiano rubato la birra, impugni enormi (e dico ENORMI) asce bipenni col manico del diametro delle teste che vi taglia, e che la sua ignoranza del mondo comprenda anche nozioni marginali quali gentilezza, compassione, un benché minimo interesse per la vita di...beh, chiunque e le regole base per una conversazione: in effetti in tutta la storia spenderà al massimo quattro frasi, tra le quali una per mandare a fanculo Genis. È una boscaiola e si fa spesso di estasi; ciò viene dimostrato quando si accorge dopo 3 anni di avere il cadavere di suo padre nel suo letto. Genis è incredibilmente innamorato di lei visto che un nanerottolo + una nanerottola sono una coppia perfetta, ma a Presea non importa neanche un po'. Smette di farsi di estasi solo quando... no, aspetta, non smette. È spesso soprannominata il dizionario umano, versione per menefreghisti senz'anima. A Genis prende un colpo quando scopre di essere un gerontofilo: Presea infatti è geneticamente mutata, e in realtà ha sessant'anni.

Nei combattimenti
Nei combattimenti Presea usa un'ascia grande il doppio di lei, spesso barcollando e cadendo a terra, ma ha una potenza incredibile grazie al suo peso di 100 tonnellate. Se al posto dell'ascia usasse una spada e se non si facesse di estasi, il gioco finirebbe subito, essendo lei forte quanto pippi calzelunghe.

Ora capisco: probabimente è lei!!


[modifica] Regal Bryant

Regal1
Regal2
Regal è il temibile lottatore masochista dai lunghi capelli blu. All'inizio era il presidente della Mediaset, ma finisce la carica quando uccide la sorella di Presea sotto forma di mostro transgenico. Da quel momento in poi Regal diventa terribilmente masochista, si mette un bel paio di manette alle mani e poi va pure in prigione di sua spontanea volontà. Quando tutti verranno rinchiusi nelle prigioni di Velgaia, si scoprirà che è parente di un Super Saiyan, poiché aprirà un varco fra le sbarre della sua cella con un onda energetica. A causa delle sue fattezze corporali, le fungirl non hanno esitato un secondo a trasformare Regal in un'assai facile preda di yaoi con gli ormai abusati Sasuke-kun e Kakashi-sensei.

Nei combattimenti
Nei combattimenti Regal non se la cava male: è un bravissimo lottatore, e come per Presea è uno di quei personaggi che potrebbe accorciare di molto la durata del gioco, quindi ovviamente lo forniscono in un set unico con un bel paio di manette ("i due prodotti non sono vendibili separatamente"). Avendo le mani occupate usa i piedi per lottare, prendendo a calci gli avversari con attacchi come il calcio volante, il calcio triplo e il calcio-mezzaluna (?!). Se non usasse le manette e usasse pure una spada, il gioco finirebbe 10 anni prima che con Presea senza ascia.

[modifica] Personaggi secondari

[modifica] Mithos / Yggdrasill

Mithos

Come non fidarsi di questo tenero giovanotto?

Mithos è l'angelo emo capo degli angeli e boss finale del gioco. In un mondo pieno di lotte razziali tra umani, elfi e mezzelfi lui cerca di portare la pace, infatti vuole sterminare tutte le specie viventi per porre fine alla guerra, un ragionamento che non fa una piega!

Si diverte a dire frasi tipo:

Wikiquote
«Il mondo finirà presto e arriverà la pace.»
Wikiquote
«Ehi sorella! sterminiamo l'umanità e andiamo a Mirabilandia! Ti va?»
Wikiquote
«Trasformerò gli umani in zombie, poi li farò diventare angeli e poi di nuovo umani.»
Wikiquote
«I mezzelfi devono morire! Il fatto che sono anche io un mezzelfo è un dettaglio insignificante...»
Wikiquote
«Genis, noi siamo uguali, tu sei mezzelfo e io sono mezzelfo, tu vuoi salvare l'umanità e io...io no.»
Wikiquote
«Vedo disperazione in tutti voi, lasciate che vi uccida così non soffrite più.»
Wikiquote
«Non sono Colette!»
Wikiquote
«Voglio la tua anima!»
Wikiquote
«Kratos, mi presti la tua spada? Mi devo tagliare le vene.»


[modifica] Seles Wilder

Sorella di Zelos. Vive segregata in un convento di clausura in culo a Tethe'Alla. Il suo vestiario è molto simile a quello di Loredana Berté

[modifica] Noishe

Noise

Questo NON è un cane.

Noishe è un cane/cavallo alto 2 metri e ricoperto di muffa. La sua utilità principale è quella di salirci sopra per avere un punto sopraelevato da cui riuscire a perlustrare meglio l'orizzonte. Il suo aspetto terribilmente aggressivo fa spaventare i soldati nemici alla prima occhiata; se questi ultimi non scappano li morde, se non scappano ancora li mastica, se non scappano ancora scoreggia e se non muoiono Regal ci fa i sofficini findus. È stato il cane l'animale domestico di Lloyd che con lui ha passato svariati momenti felici come: giocare a palla, giocare a lanciare le pietre in faccia al nonno, giocare a mangiare il letto e giocare. È anche uno dei migliori amici di Colette [1], e infatti questo spiega molte cose. Ora vi state chiedendo se Noishe è un maschio o una femmina: in realtà è una creatura leggendaria, ultimo esemplare della sua razza, dotato di misteriosi poteri. Non ho detto di che sesso è? Ma lo sanno tutti che i pokémon leggendari non hanno sesso!


[modifica] Corrine

Corinne

Corrine (o Corinne, non si è ancora capito) è lo scoiattolo-chihuahua inutile di Sheena. Il suo scopo è quello di lanciarsi contro i nemici senza fare danno (procurando però danno a sé stesso). A un certo punto Corinne viene fulminata da Volt, il dio elementale del fulmine dal disegno estremamente complesso, e muore. Ma solo temporaneamente, visto che rinasce sotto forma dello spirito elementale dell'amore che già dal nome fa capire tutta la sua utilità. Nonostante tutto è un essere leggendario come Noishe, infatti è stato creato in un laboratorio combinando assieme criceti, volpi, auricolari, pettinature da crestone e campanelli. Grazie alle sue piccole dimensioni Corrine è in grado di nascondersi nei posti più impensati come nelle mutande di... è meglio non saperlo.

[modifica] Desiani

Desiano

Uno dei desiani più intelligenti.

I desiani sono una razza "ormai" estinta di niubbi che si divertono a frustare vecchiette e a fare gare di scorreggie. La giornata di un desiano si svolge in questo modo:

  1. Abbuffata di fagioli;
  2. Gara di scorreggie;
  3. Funerale a un desiano dall'olfatto sensibile;
  4. Rapimento di un bambino o di un vecchio dalla propria casa, stupro collettivo e detenzione in prigione.
  5. Trasformazione del prigioniero in un mostro transgenico.
  6. Frustata ai prigionieri per passare il tempo.
  7. Visita turistica ad un villaggio vicino, con conseguente incendio e stupro di tutti gli abitanti, cani compresi.
  8. Cattura dei cani per renderli prigionieri.
  9. Visita culturale in discoteca per ballare la dance.


[modifica] Exomostro

Exomostro

L'affascinante exomostro minaccia Lloyd e Genis.

L'exomostro è una trasformazione genetica che avviene quando si estrae con la forza da una persona una exogemma messa dai desiani. Gli exomostri sono delle creature gelatinose, verdi e ammuffite create dai desiani. Questi sono gli exomostri più famosi:

[modifica] Clara

La moglie del sindaco gaio di Palmacosta. Sua figlia si trasformò in un mostro viola e uccise suo marito, la bambina venne poi uccisa da Lloyd con una spadata nei coglioni. Clara rimase così una bestia mutante per tutto il primo CD, e verrà curata magicamente da Raine grazie all'utilizzo di un corno, che però ridurrà il suo cervello in pappa facendole dire solo "voglio tornare a Palmacosta". Il gruppo allora se la svigna fischiettando, dato che Palmacosta è stata rasa al suolo con tutti gli abitanti cinque minuti dopo l'inizio del gioco.

[modifica] Nonna di Genis e Chocolat

Questa fu uccisa da Lloyd e Genis per porre fine alle sue sofferenze, solo che Chocolat interpreta male la loro buona azione e per punirli si fa catturare dai desiani al fine di aumentare di brutto la lunghezza del gioco. Comunque era vecchia e a nessuno importa. È graziosamente ritratta nell'immagine a destra.

[modifica] Sorella di Presea

Questa fu trasformata in exomostro dal desiano più forte e allo stesso tempo più cretino del gioco. Anch'essa muore, per merito di Regal, che ne era innamorato e che espresse il suo sentimento infilandole un braccio nel suo corpo e tirandone fuori il cuore. Pentendosi in seguito per il gesto compiuto (un po' tardi, coi rimorsi...), Regal si mise le manette ecc. ma questo l'ho già raccontato prima.

[modifica] Curiosità

  • Sheena non ha ucciso subito Zelos al loro primo incontro perché pensava a un modo subdolo e terrificante per farlo soffrire, questo prima di volergli predire i tarocchi segretamente, fingendo attrazione per il provero sprovveduto e ingenuo della situazione (Lloyd).
  • Lloyd ha scoperto da poco che Noishe non è un cane.


[modifica] Articoli correlati


[modifica] Altri progetti

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ detta pure cinofila
Tales of logo


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo