Perbenista

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mostro della laguna.jpg
AAAAAAAAAARGH!!!

Il personaggio descritto in questo articolo è in realtà un MOSTRO ORRENDO!!!
PRESTO!! SCAPPA A GAMBE LEVATE!!
Nota disambigua.svg Oops! Forse cercavi ipocrisia?


Quote rosso1.png Qualcuno pensi ai bambini!!! Quote rosso2.png

~ Motto del perbenista
Quote rosso1.png Perché nessuno pensa mai ai bambini??? Quote rosso2.png

~ Domanda tipo del perbenista
Quote rosso1.png Io ci penso sempre Quote rosso2.png

~ Pedobear su domanda precedente
Quote rosso1.png Quanta volgarità e maleducazione e poca raffinatezza! Scusate, adesso devo andare a farmi frustare da una puttana di alto bordo. Quote rosso2.png

~ Un perbenista all'italiana
Rottenmeier.jpg

Tutto è cominciato da lei.

Il perbenista è un mostro terrificante, generato dall'unione incestuosa tra un ipocrita e la signorina Rottenmeier.
Lo si trova praticamente ovunque, ma i suoi habitat preferiti sono la scuola, la chiesa e in genere qualunque luogo in cui ci sia un branco di poveracci inermi da tormentare.

[modifica] Genesi, caratteristiche e attività

Il perbenista si riproduce generalmente per mitosi (con alcune eccezioni) e ciò gli ha consentito di proliferare e di insediarsi ovunque nel mondo, soprattutto nei posti di potere.
È sovente affetto da doppia personalità.

Nella vita di tutti i giorni il perbenista sgretola le palle alle sue vittime, le giudica e le condanna per i loro comportamenti immorali e blasfemi, facendole sentire in colpa per il solo fatto di volersi godere la vita.
Nella vita privata pratica con successo e gratificazione il sadomasochismo, organizza orge e stupri di massa, si ubriaca, si droga e fa pensieri sconci su Rocco Buttiglione.

Tutto ciò avviene dove nessuno lo conosce, in particolar modo nei villaggi turistici e nelle località marittime estere, perché il perbenista tiene moltissimo alla sua immagine pubblica nell'ambiente in cui vive abitualmente.

[modifica] Evoluzione della femmina

Paris-squirt.jpg

Evoluzione di una perbenista.

La perbenista femmina è l'esemplare più pericoloso.
Inizialmente, è convinta del suo perbenismo, tanto da essere assimilabile all'esemplare chiamato "figa di legno": condanna il sesso prematrimoniale, l'uso del preservativo, il bacio con la lingua, la stretta di mano e il triangolo delle Bermuda.

Quando le vittime non ne possono più e la coinvolgono con la forza in atti impuri per non starla più a sentire, la perbenista femmina si evolve, diventando una troia di sentina: cambia radicalmente stile di vita e consente a sua volta alle sue ex vittime di cambiare le loro abitudini.
Alcuni esemplari cambiano anche vestiario, sostituendo al burqa vestiti scollatissimi e minigonne inguinali, ma nella maggior parte dei casi l'evoluzione riguarda solo lo stile di vita, perché una manifestazione troppo ostentata del cambiamento avvenuto metterebbe in discussione la carriera di catechista nell'ambito della parrocchia di appartenenza, che è la massima aspirazione nella vita delle perbeniste.

La perbenista femmina, contrariamente all'esemplare di sesso maschile, non si riproduce per mitosi cellulare, ma attraverso l'accoppiamento con un esemplare del genere umano (quindi non perbenista) che, in via del tutto ufficiosa, si presuppone sia il marito.
Spesso, i figli della perbenista femmina presentano notevoli somiglianze con l'idraulico o con il giardiniere di fiducia.

[modifica] Evoluzione del maschio

Bin Laden e Bush fanno sesso.jpg

Due perbenisti praticano il loro hobby preferito.

Il perbenista maschio è un esemplare molto meno diffuso di quello femminile, praticamente in via di estinzione.
È concentrato in habitat naturali molto ristretti, come la chiesa e l'oratorio.
Di norma omosessuale, ha come massima aspirazione nella vita quella di entrare in confidenza con il parroco della chiesa che frequenta, o, in casi estremi, con il Papa.

Ne esistono anche alcuni esemplari asessuali. Questi ultimi, solitamente, fanno parte del coro bianco della parrocchia fino all'età di 47 anni, ma riescono ugualmente a riprodursi e a generare nuovi perbenisti grazie alla mitosi cellulare.
Di norma, e, contrariamente all'esemplare femminile, il perbenista maschio è piuttosto innocuo, ma ci sono delle eccezioni (i cosiddetti "reietti") che hanno, se possibile, un grado di pericolosità ancora più elevato di quello delle perbeniste femmine. Una sottocategoria del perbenista maschio è infatti dedita ad attività profondamente dannose per il genere umano, quali la diffusione del messaggio evangelico di confessioni alternative al Cristianesimo, il tacchinaggio porta a porta e, in casi estremi, la pratica del terrorismo e dell'autolesionismo.

[modifica] Pericolosità sociale

I perbenisti hanno causato la maggior parte delle peggiori catastrofi che la storia dell'umanità ricordi e se ne vantano, perché le ritengono edificanti per il suo corretto sviluppo e progresso. Alcune di queste, per fortuna, appartengono al passato, mentre altre perdurano tuttora e presumibilmente dureranno in eterno. Eccone qualche esempio:

[modifica] Voci scorrelate

[modifica] Collegamenti

Tipico Blog di una perbenista (leggete partendo dal basso).

Strumenti personali
wikia