Pearl Jam

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mariottide
MADONNASANTODDIO!

Questo cantante/gruppo/genere musicale è così orrendo da far invidia al Maestro della Tristezza, quindi se non hai il gusto per l'orrido ti consigliamo di scappare a gambe levate da questa pagina.

Marioballo
Satana1
Risponderò solo in presenza del mio avvocato!

Lui conosce metodi molto più convincenti dei miei per spiegarti che qui non sei il benvenuto. Sento la necessità impellente di mandarti gentilmente qui, ma il mio amico immaginario Babbi l'orsetto mi suggerisce di mandarti qui.

Avvocato piccolo
Tv terza eta zimmers2-1-
Uno dei giovanissimi tra i fan dei Pearl Jam.


Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Pearl Jam
Quote rosso1 La loro musica mi ricorda i tempi in cui ero giovane! Quote rosso2
~ Rita Levi Montalcini su Pearl Jam
Quote rosso1 Mi sono venuti i reumatismi, forse pioverà Quote rosso2
~ Eddie Vedder su Heineken Jammin' Festival
Quote rosso1 Quel tipo mi sembra di averlo già visto Quote rosso2
~ Catullo su Eddie Vedder


I Pearl Jam sono un quartetto d'archi dall'enigmatico nome "Marmellata di Perla", probabilmente scaturito in una delle appassionanti sessioni notturne di "Scarabeo", gioco da sempre adorato dalla Band e dai loro inseparabili amici: Little John e il loro maestro Pupo.

[modifica] Storia

[modifica] Vangelo secondo Vedder

Copertina album Pearl jam alive
Un cd dei Pearl jam. In copertina una foto del leader Eddie Vedder.

In quel tempo Stone Gossard e Jeff Ament, rispettivamente suonatore di mandolino e di persona poco alta, sfoderavano le loro doti di frantumatori di vetrate suonando in vari gruppi come: i "Fiumiciattolo Verde", i "Mia Madre Ama le Ossa" ed i "'Mookie Blaylock" (gruppo separatista dei black block). Era una notte buia e tempestosa a Seattle (nella ridente contea delle case bianche conosciuta ai più anche come Washington) nel 1990; il giovane benzinaio Eddie Vedder vagava bighellonando per le vie della città, cercando un albergo, per poter svolgere i propri compiti di benzinaio buontempone: infilare il siringone nella sua amica del cuore appena conosciuta e donatasi a lui, solo per oggi, con lo sconto del 20%. Quella notte Eddie si trovò a dividere la stanza con la nota Pornostar Rita Levi Montalcini, che, dopo una notte di sesso sfrenato, decise di cambiare vita e dedicarsi allo studio, seppur con scarsi risultati. Fu quella notte che Eddie ebbe l'ispirazione di fondare un gruppo.

[modifica] Vangelo terzo Vedder

Purtroppo solo molti anni dopo Vedder riuscì finalmente nel suo intento, creando il primo nucleo dei futuri Pearl Jam. La composizione originale del gruppo è andata quasi del tutto perduta nel tempo, unico membro certo, oltre Eddie al clavicembalo, è l'acclamatissimo suonatore di triangolo Gesù "trinità" Cristo. Il primo album del gruppo, contenente 10 tracce, fu inciso dalla Mosè Records, il disco ebbe un grandissimo successo, soprattutto nelle fasce d'età più anziane, influenzando molte band emergenti, come "I Farisei" e i "Nazareth Hotel".

[modifica] Il successo

Formazione Pearl jam
Un gruppo di drogati dei ghetti La storica formazione dei Pearl Jam.

Durante il Medioevo si sa poco e niente dei Pearl Jam che rimasero a comporre ballate nei posti più assurdi, risalgono a questo periodo hit come "La Divina Commedia", erroneamente attribuita a Dante che, come tutti sanno, in quel periodo si divertiva a fare giochi erotici con Steven Seagal usando la Settimana enigmistica e di certo non aveva tempo per queste cazzate. Pare che in quel periodo abbiano partecipato, insieme a star del calibro di Federico II e Papa Gregorio IX, alla sesta edizione del mega concerto a favore delle popolazioni del medio oriente "La crociata". Con la scoperta dell'America arrivarono i primi grandi successi della band, i cui concerti toccarono la cifra record di 38 spettatori (di cui 36 familiari della band e 2 della guardia di finanza). In seguito il gruppo fece perdere le sue tracce tra la Colombia e la Jamaica, terre ricche di piante di ogni genere, che destarono la curiosità scientifica dei ragazzi; essi cominciarono infatti a condurre numerosi esperimenti su di esse, con risultati che essi stessi hanno definito "stupefacenti". A questo periodo risalgono i celebri singoli "Questo è il ballo del qua qua" e l'intramontabile "Nella vecchia fattoria", pezzi che tutt'ora conservano il loro groove originale e fanno ballare il mondo intero. Durante la rivoluzione francese il gruppo si trovava in Francia per un concerto che, a causa dello scarso interesse del pubblico si trasformò in una partita di pallacorda, sport precursore del moderno curling. Fu proprio durante questa partita che lo storico bassista del gruppo Matt Cameron venne colpito violentemente da una schiacciata di Robespierre, l'infortunato passò gli anni dei tumulti in ospedale, ritornando in seguito alla vita sociale abbassato di 20 centimetri e con strane manie di grandezza che lo portarono nientepopodimeno che sul trono del Pantene Protagonist 1795.

Il momento di crisi per la perdita del batterista si concluse con l'integrazione nel gruppo di Daitarn III, che abbandonò una promettente carriera da salumiere che aveva in quel di Decimomannu (provincia di Trento).

[modifica] La fine

Il gruppo si sciolse poco dopo la morte del suonatore di triangolo causata da una grossa overdose di pan degli angeli, stupefacente passatogli dai dipendenti paterni. Nei successivi quattro secoli Eddie cambiò più volte formazione, famose le lunghe collaborazioni con il famoso batterista Tullio de Piscopo ed il celeberrimo Dave Abbruzzese (che ebbe dei problemi con la sua terra), entrambe troncate.



Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo