Paso adelante

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Purtroppo sì, questa è la conferma. Quello che hai sempre temuto è vero:
Faccina rosa.png SEI OMOSESSUALE! Faccina rosa.png
E il fatto che tu sia venuto a leggere questa pagina lo conferma. Accettalo. Leggi pure, ma poi considera di fare coming out: non c'è niente di male! Basta usare la vaselina!
Quote rosso1.png La scuola non ha soldi!!! Quote rosso2.png

~ Carmen Arranz in ogni episodio


Paso Adelante è un telefilm spagnolo del 2002, trasmesso da Antenna 3 e poi da Italia Uno.

Finley 1.jpg

Un gruppo di omosessuali.

[modifica] Trama

Paso Adelante racconta la storia di sette ragazzi che frequentano la più famosa e importante scuola di ballo e recitazione di Madrid, benché sia stranamente in perenne situazione di debito (come tutti nel telefilm). Date le scarse abilità di ballo degli attori, tutto il telefilm punta la telecamera sugli amori, i sentimenti e le situazioni famigliari (ovviamente una più disastrata dell'altra) sia degli alunni che dei docenti. Del telefilm sono state fatte poco meno di sei stagioni, in continuo declino dai primi episodi.

[modifica] Personaggi

I personaggi principali come già detto sono sette:

  • Lola Fernandez (Beatriz Luengo) cantante piagnona e disperata, bimbominkia per passione, suora di clausura finché un cubano non le risveglia l'ormone, con un padre quasi perennemente disoccupato che tenta di suicidarsi per tutta la durata di una stagione ma che poi risolve la sua situazione di estrema povertà. Tenterà di formare un gruppo per sfondare nella scena pop americana con altri compagni, ma anche se il loro primo CD riscuote successo si ritrovano sempre alla canna del gas. Lola è innamorata di Pedro, ma non si confessa mai.
  • Silvia Jáuregui (Monica Cruz) è la nipote di una famosa ballerina, Alicia Jáuregui, le cui capacità vengono ignorate dagli altri insegnanti che la sfidano in duelli di bravura. Silvia dapprima è invisa a tutti i protagonisti perché considerata raccomandata, ma col tempo diventano pappa e ciccia e se la farà dapprima con Rober (che la metterà incinta), poi frequenterà un ex-amico negro di Lola (sì, il cubano).
  • Pedro Salvador (Pablo Puyol) è un bifolco superpalestrato che per le onnipresenti ragioni di mancanza soldi balla in un locale per "donne adulte" e la scuola gli assegna il ruolo da protagonista in TUTTI i musical.
  • Roberto "Rober" Arenales (Miguel Angel Munoz), anche detto "zio Rober", è un idiota, anche lui superpalestrato, che non sa recitare, né cantare né ballare. Il suo scopo nella storia non è chiaro neanche ai registi. Egli ha avuto un numero non indifferente di relazioni tutte finite male, e da una di queste ha avuto un figlio, Sergio. Il pregio di Rober è che è l'unico che ha soldi da buttare via.
  • Jeronimo Juiz (Raul Pena) è una specie di musicista per bimbiminkia, alto poco più di Pupo. Anch'egli povero straccione, ha una storia con Lola che finirà malamente per un tradimento.

Inutile elencare i docenti, che vanno e vengono dalla scuola, si licenziano, si fanno riassumere, hanno problemi di soldi (strano, non trovate?) con figli illegittimi, matrimoni segreti alle spalle, scandali sessuali.

[modifica] Il significato del telefilm

Il telefilm non ha alcun significato. Gli autori non si sono impegnati in questo campo, ed hanno creato questa serie di puntate dove il picco massimo di tensione è quando Carmen Arranz (la direttrice della scuola, che in seguito viene licenziata, riammessa, rilicenziata, assunta poi come capo assoluto e che non comparirà più nella serie, creando attorno alla sua figura una nebbia fitta che renderà inquietante ogni sua parola o giudizio) contrae una grave forma di herpes, o quando Lola si ammala di influenza.

[modifica] Episodi

  1. Arrivano gli allievi!
  2. Lola la suora.
  3. Juan lo scoreggione
  4. Ingrid la troia.
  5. Carmen e l'anello nero magico.
  6. Erika, la rivale di Lola.
  7. Pedro il bifolco.
  8. Rober "lo zio".
  9. Jero il tappo.
  10. Juan ama Diana.
  11. Cristobal ama Adela.
  12. Lola ama Pedro.
  13. Pedro ama Silvia.
  14. Silvia va con Rober.
  15. Lola ama Jero.
  16. Pedro ama Lola.
  17. Adela va con Pedro.
  18. Lola va con Pavel.
  19. Jero va con Erika.
  20. Pavel va con Lola
  21. Pavel va con Silvia.
  22. Ingrid va con tutti.
  23. Nacho va con Lola.
  24. Silvia va con Nacho.
  25. Luisa non va con nessuno.
  26. Diana e la telecamera nascosta.

[modifica] Curiosità

  • Tutti i personaggi sono di una stupidità irreale.
  • Tutti i personaggi ripetono "Ora ci cacciano dalla scuola!" almeno venti volte a puntata.
  • La scuola ha uno spogliatoio unico con uomini e donne nudi nello stesso posto.
  • Carmen Arranz ha l'Alzheimer, ma nessuno se n'è accorto (vedi curiosità numero 1).
  • Ogni qualvolta un personaggio è preoccupato, triste o depresso, va a ballare di notte con la musica a volume altissimo nell'aula con i vetri, in modo che qualunque passante possa vederlo.
  • Il bidello viene fatto fuori a fine quinta stagione per il suo irritante modo di parlare.
  • Durante tutta la durata del telefilm Lola indossa sempre le stesse scarpe da handicappata.
  • Tema ricorrente all'interno della serie è la perenne mancanza di soldi. Una volta guadagnati, i soldi spariscono nell'arco di una puntata. L'unica volta in cui qualcuno è riuscito a guadagnare due soldi li ha subito sputtanati per un paio di stivaletti in vernice azzurra.
  • Se Lola non ha i soldi non paga il trimestre.
  • Altro tema ricorrente (oltre a essere il motto di tutti i personaggi) è: tutti vanno con tutti. Ogni personaggio è stato infatti, almeno una volta, con quasi tutti gli altri personaggi della serie.
  • Ogni volta che succede qualcosa in qualunque parte della scuola, Carmen, Alicia o (nel peggiore dei casi) Antonio, si troveranno sicuramente a passare di lì per puro caso.
  • Siccome il padre di Silvia non compare mai, e non viene mai chiamato per nome ma solo con appellativi come "mio padre", "mio fratello", "il cugino del figlio dello zio del fratello di sua madre", nell'ultima stagione decidono di ammazzarlo per riuscire a salvare la scuola di Carmen. Tanto si sapeva già che un personaggio così non sarebbe mancato a nessuno.
  • Le donne spagnole sono solite partorire sulla terrazza in pieno inverno[1].

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Vedi nota 1
Strumenti personali
wikia