Parigi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Luogo che brucia
Ecco come ci piace Parigi! In fiamme.
Paris Saint Germain
Tour eiffel curva

(Stemma)

""Je suis Cathérine Deneuve!"

(Motto)

Posizione geografica Della serie: "se la Francia fosse un culo, Parigi sarebbe il bucio.
Anno di fondazione Mondiali di calcio Francia 1998
Abitanti 12 milioni nell'area metropolitana, 10 milioni nell'agglomerato, 2 milioni nel comune, 16.000 nel centro storico, 4 a casa della mia zia francese.
Etnia principale Maghrebini, froci, personaggi stereotipati con maglia a righe, baffetti e basco.
Lingua Arabo, congolese, cinese, romeno, francese.
Sistema di governo Culto della personalità di Charles De Gaulle.
Moneta Franco svizzero.
Attività principale Calcio, ubriacarsi, giocare a calcio ubriachi.
Patrono Santa Gioconda
Gemellaggio Paris Hilton
Quote rosso1 Paris, làlàlàlàlàlà! Quote rosso2
~ Canzone popolare parigina.

Parigi (in parigino Parì o Centre du monde, in romano Pariggi o Parisci) è una città Nord Africana situata in Francia, della quale è la capitale, la città più popolosa e quella con il maggior numero di falli metallici giganti e quadri rubati.

Secondo alcune teorie si tratta invece di una città coloniale della Francia: a Parigi ci sono troppi negri per considerarla una città francese.

[modifica] Geografia

Parigi si trova nella regione Isola di Francia, ovvero un altipiano che se nel caso tutti gli abitanti della nazione rigettassero vino contemporaneamente in modo da sommergere il Paese, l'isola salverebbe Parigi e tutte le galline immigrate al suo interno.

Durante la Seconda Guerra Mondiale però, Parigi era sparsa qua e là per l'Europa, e se un soldato tedesco tornava a casa dopo la guerra, poteva riportare a casa un "frammento-souvenir", come una parte del cesso dell'Eliseo o un pezzo dell'Arco di Trionfo.

Quote rosso1

La Senna è il fiume che attraversa Parigi,

ed è un peccato, perché fa rima con Tamigi,

però quest'ultimo è a Londra, non a Parigi,

e ho finito le rime con Parigi e Tamigi

perché solo Parigi

fa rima con Tamigi.

Quote rosso2


Il clima è precisamente a metà strada tra quello oceanico e il clima continentale. Quindi nel punto medio di questa strada è stato costruito un Autogrill chiamato appunto: il merdoso clima francese.

[modifica] Storia

Italia - Francia 2006
Latini e Franchi si contendono Parigi.
Wikiquote
«Mio figlio, ah mio figlio è davvero una peste.»
  • 1358: si scopre che Carlo V di Francia non tifa la squadra St. Etienne, così il parigino Etienne Marcel, per ripicca, proclama una rivolta (la prima di tante, tantissime). Viene quindi disputata una partita tra il St. Etienne e il Paris Saint Germain vinta dal secondo. Etienne Marcel insultò l'arbitro e fu espulso dalla partita. E anche dalla vita.
  • 1557: i cattolici parigini si ribellano alla riforma protestante. In seguito si scoprirà che quei francesi non erano cattolici e che si erano rivoltati solo per fare un po' di casino.
  • 1572: Notte di San Bartolomeo. Per volere di Yahveh, San Bartolomeo scende su Parigi e uccide tutti i primogeniti nelle case che non hanno la porta principale segnata con il sangue. È chiamata anche strage degli Ugonotti perché avvenne di notte e e la maggior parte delle persone uccise si chiamava Ugo.
  • 1789: i Parigini si accorgono che non accade niente di speciale da 200 anni: niente stragi, né sommosse, né rivolte. Così assaltano la Bastiglia e danno inizio alla rivoluzione francese, ideata apposta per dare un senso alla nuova affettatrice di cocomeri creata apposta per razionare meglio il cibo durante la rivolta: la Affilator 4000. Contemporaneamente viene inventata e usata anche la ghigliottina.
Mappa di Parigi
1871: Comune di Parigi.
  • 1793: la ghigliottina è affilata come l'Affilator 4000. Lo scoprono a loro spese Luigi XVI e Maria Antonietta.
  • 1804: viene incoronato imperatore Napoleone a Notre Dame. È come incoronare un 12enne.
  • 1814: ennesima rivolta parigina.
  • 1815: persiste l'ennesima rivolta parigina.
  • 1848: ennesima rivolta parigina. Fondazione della versione francese del giornale La Repubblica.
  • 1871: Comune di Parigi, ovvero ennesima rivolta parigina. Hanno rotto il cazzo. Dopo che tale Proudhon aveva letto per errore un giornale del 1848 e aveva scoperto quindi una cosa molto simpatica, il comunismo, i parigini, per seguire la moda di parecchi politici e imprenditori dell'epoca, si creano il loro comunismo. Il loro metodo auto-governativo durerà due mesi e mezzo. Non per un mal-funzionamento del sistema, bensì perché sono francesi. Stupidi francesi cacasotto[2].
  • 1940: le truppe del Terzo Reich occupano la città dopo una lunga battaglia[citazione necessaria]. A dire il vero, le milizie di Hitler appena entrate in città non fecero in tempo a sbottonarsi i pantaloni che già i Parigini sventolavano bandiera bianca.

[modifica] Amministrazione

Dal 1965 Parigi è uno degli otto dipartimenti dell'Isola di Francia.

Fino al 1964 Parigi viveva infatti nell'anarchia più totale.

Fino al 1783 figuriamoci, Parigi manco esisteva[3].

Municipio di Parigi
La sede municipale del comune di Parigi: Palazzo de 'sto cazzo.

Generalmente le città francesi sono divise in cantoni. Ma, giustamente, delle altre città francesi non ce ne frega un cazzo.

Parigi infatti è formata da 20 arroindissements municipali (aruandisman mounichipàli). Ognuno di essi dispone di un municipio, di un consiglio, di una consolazione nei momenti difficili.

L'attuale sindaco di Parigi è Sarkozy Hollande l'attuale sindaco di Parigi.

[modifica] Luoghi d'interesse e monumenti

Parigi è una città ricca di monumenti e cose simili. Eccone un breve elenco telefonico:

  • Torre Eiffel: citata e stracitata continuamente quando si parla di Parigi. Adesso oramai è noiosa per tutti e quindi.... Niente, un pezzo di ferro.
Quasimodo - Gobbo di Notre Dame
Abitante random di Parigi. Speriamo non siano tutti così...
Gerard Depardieu
...come non detto.
  • Louvre: piramide di vetro costruita in 800 anni. Sotto la piramide ci sono alcuni disegni, tra cui vari quadri del pittore di Assassin's Creed, di Tiziano Ferro e di Raffaello e Michelangelo, aka le Tartarughe Ninja rossa e arancione. Da non dimenticare le sculture d'arte greca raffiguranti uomini a pene all'aria.
  • Arco di Trionfo: costruito nel 1806 d.C. dall'imperatore Gaio Giulio Cesare Napoleone Bonaparte (Napoleo Bonapars, detto Er Nappa), è considerato il più grande plagio della storia mondiale, secondo solo ai campionamenti dei Black Eyed Peas.
  • Hotel de Toulouse: l'Hotel de Toulouse de la Villier è un hotel particulier. Ma molto particulier, poiché nonostante sia un hotel è sede della Banca di Francia. Per questo i turisti e i clienti dell'albergo sono costretti a dormire dentro le casseforti e invece di andare in piscina possono divertirsi facendo grafici finanziari.
  • Notre Dame: cattedrale gotica a due campanili, celebre per essere la co-protagonista nel film Disney Il gobbo di Notre Dame, non è alta come pare nel film Disney Il Gobbo di Notre Dame. Anzi, è abbastanza tarchiata.
Wikiquote
«Parigi si sveglia e si sentono già le campane a Notre Dame.

Il pane è già caldo e c'è gente che va, per le vie di Notre Dame, Notre Dame dai forti rintocchi, come canti risuona a Notre Dame,

e a Notre Dame lo sanno, il segreto è a Notre Dame e nel pulzare delle campane a Notre Dame.»

[modifica] Economia

Uomo con vino
Uno dei più importanti prodotti delle campagne parigine, simbolo della Francia e della sua capitale, oggetto esportato ovunque e noto in tutto il globo: la cravatta gialla.

I Parigini sono ricchissimi. Certo, non ricchissimi come gli abitanti di Oslo, ma sono abbastanza ricchi. Va bene, non abbastanza ricchi come gli abitanti di Copenaghen, ma sono ricchi. Sicuramente non sono ricchi come gli abitanti di Tokyo, ma hanno i soldi. Senz'altro non hanno i soldi come gli abitanti di Berlino, ma vivono decorosamente. Poi però il decoro è relativo, dato che non hanno la stessa qualità della vita del Canada, ma sicuramente non vivono male. Diciamo che non vivono in baracche. A meno che tu non sia un clochard. In quel caso sei fottuto amico.

In ogni caso le due maggiori produzioni parigine sono due: dalla campagna limitrofa il vino, dal centro della città la puzza di ascelle.

Risorsa importante è il turismo: è la città con maggiori visite turistiche annuali del mondo, in particolare dai gruppi di turisti portavoce dello slogan:

Wikiquote
«Non abbiamo i soldi per New York»

La borsa di Parigi (Euronext Paris) è situata tra il 188-esimo e il 199-esimo posto delle 200 borse nazionali più rilevanti del mondo e per importanza precede la Piazza Affari di Milano e la Borsa Valori del Kirghizistan.

[modifica] Gastronomia

Merda e formaggio
Tipici esempi di formaggio che puzza di merda e merda che puzza di formaggio. O è il contrario?

La cucina francese, in particolare quella parigina, è rinomata per essere la migliore del mondo. Del terzo mondo.

I piatti più celebri della raffinata, nota, prelibata[citazione necessaria] e... e basta cucina parigina, ovviamente dopo il kebab, sono i seguenti:

  • Riso alla cantonese: piatto dei cinesi parigini, che successivamente lo hanno esportato da Parigi proprio in Cina.
  • Escargot: lumache o chiocciole con burro, prezzemolo tritato e aglio. Mio Dio, poi mia madre si lamenta se mi mangio le unghie dei piedi!
  • Tutti quei formaggi che puzzano di merda: ossia tutti quei formaggi che puzzano di merda.
  • Le coq au vine: (in inglese The Wine Cock, che significa "Il gallo al vino", da non confondersi con The Wine Cock, che significa "Il fallo[4] al vino") consiste nel prendere un pollo da allevamento (non un gallo, diffidate dai francesi) e farlo ubriacare con del vino pregiato. Si sdraierà da solo sul piatto di portata. Mi sembra implicito che sappiate che dovrete mangiarlo vivo.
  • Entrecote: manzo. Quando i clienti dei ristoranti lo leggono sul menù lo ordinano perché ha un nome figo.
  • Torta al guttalax: nel caso non abbiate digerito quella merda che puzza di merda tutti quei formaggi che puzzano di merda.

[modifica] Personalità legate a Parigi

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Quivi si vuol spiegare al lettore che i Romani di provenienza dell'Urbe stessa sono in grado di sbaragliare Franchi e Francesi in qualsiasi momento poiché la stessa capitale francese è stata fondata dai latini, "canzone indie dei White Stripes modificata e fatta diventare un coro da stadio in occasione dei Mondiali di calcio Germania 2006"
  2. ^ Cacasotto alla vista delle truppe armate del governo, ma pur sempre cacasotto.
  3. ^ No non è vero, esisteva.
  4. ^ E no, non stiamo parlando di calcio.
Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo